Europei Ciclismo su Pista 2018: Confalonieri d'oro, Viviani d'argento

Maria Giulia Confalonieri campionessa d'Europa nella corsa a punti, Elia Viviani secondo nell'Omnium.

Aggiornamento ore 21:53 - Elia Viviani ha vinto la medaglia d'argento nell'Omnium. Il campione olimpico di specialità, dopo essere stato un anno intero lontano dalla pista, è tornato in grande stile e, dopo l'oro di ieri nell'inseguimento a squadre e il quarto posto nello scratch, oggi è tornato sul podio, sul secondo gradino, nella sua gara preferita.
Quest'anno vincitore su strada della Maglia Ciclamino al Giro d'Italia e del titolo di Campione d'Italia, Viviani si conferma inarrestabile e in pista gli sono bastati pochissimi giorni di allenamento per tornare tra i migliori al mondo. Davanti a lui si è piazzato il britannico Ethan Hayter, mentre il bronzo è andato al danese Casper Von Folsach.
Qui di seguito tutte le medaglie di oggi, incluso il bellissimo oro di Maria Giulia Confalonieri.

Europei su Pista 2018: medaglie del 4 agosto

1000 m Time Trial uomini:
Oro: Matthijs Büchli (Olanda)
Argento: Joachim Eilers (Germania)
Bronzo: Sam Ligtlee (Olanda)

25 km corsa a punti donne:
Oro: Maria Giulia Confalonieri (Italia)
Argento: Ina Savenka (Bielorussia)
Bronzo: Gulnaz Badykova (Russia)

Inseguimento individuale donne:
Oro: Lisa Brennauer (Germania)
Argento: Katie Archibald (Gran Bretagna)
Bronzo: Justyna Kaczowska (Polonia)

Omnium uomini:
Oro: Ethan Hayter (Gran Bretagna)
Argento: Elia Viviani (Italia)
Bronzo: Casper Von Folsach (Danimarca)

Maria Giulia Confalonieri campionessa d'Europa nella corsa a punti


Maria Giulia Confalonieri

Ore 17:55 - Il medagliere dell'Italia si arricchisce di una medaglie importantissima agli Europei di ciclismo su pista 2018 a Glasgow: è quella d'oro di Maria Giulia Confalonieri nella corsa a punti da 25 km. L'azzurra ha chiuso con un totale di 33 punti davanti alla bielorussa Ina Savenka con 32 e la russa Gulnaz Badykova con 30 punti

Maria Giulia Confalonieri ha condotto una gara tatticamente perfetta e ha così conquistato il secondo oro della spedizione italiana a questi Europei dopo quello conquistato ieri sera dai ragazzi dell'inseguimento a squadre, sempre ieri, nell'inseguimento a squadre femminile, le ragazze hanno vinto la medaglia d'argento.

Oggi si è disputata anche la finale del Time Trial maschile sui 1000 m, vinta dall'olandese Matthijs Büchli davanti al tedesco Joachim Eilers e all'altro olandese Sam Ligtlee, mentre l'azzurro Francesco Lamon si è classificato all'ottavo posto. Questa sera saranno assegnate le medaglie dell'inseguimento individuale femminile e dell'Omnium maschile, in quest'ultima gara è impegnato il campione olimpico Elia Viviani.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 77 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail