Europei 2018, atletica: Tamberi 4° nell'alto, Osakue 5a nel disco

Ci sono anche i quarti posti di Stano e Crippa.

Per l'Italia la penultima giornata degli Europei di Atletica 2018 a Berlino è stata quella del bronzo di Antonella Palmisano nella 20 km di marcia, ma è stata anche la giornata delle medaglie di legno, addirittura tre: si sono classificati al quarto posto Massimo Stano nella 20 km di marcia maschile, Gianmarco Tamberi nel salto in alto e Yemaneberhan Crippa nei 5000 m. Poi ci sono il quinto posto di Daisy Osakue nel lancio del disco e della staffetta 4x400 femminile e il sesto posto della 4x400 maschile.

Insomma, una giornata di luci e ombre, che tuttavia non risolleva le sorti dell'Italia in questi Europei, soprattutto se pensiamo che Gimbo Tamberi è campione uscente nella sua specialità (ma di mezzo c'è il terribile infortunio che lo ha attanagliato negli ultimi due anni) così come Libania Grenot, che due anni fa trionfava nei 400 m e questa volta non è riuscita a qualificarsi alla finale, mentre nella staffetta, dopo aver preso il testimone da Raphaela Boaheng Lukudo in terza posizione, è scivolata in quinta nella sua frazione. Qui di seguito tutte le medaglie del giorno.

Europei di atletica 2018: medaglie dell'11 agosto

20 km di marcia uomini:
Oro: Alvaro Martin (Spagna)
Argento: Diego Garcia Carrera (Spagna)
Bronzo: Vasiliy Mizinov (Authorized Neutral Athlete)*

20 km di marcia donne:
Oro: Maria Perez (Spagna)
Argento: Anezka Drahotova (Repubblica Ceca)
Bronzo: Antonella Palmisano (Italia)

Salto in alto uomini:
Oro: Mateusz Przybylko (Germania)
Argento: Maksim Bedasekau (Bielorussia)
Bronzo: Ilya Ivanyuk (Authorized Neutral Athlete)*

Salto in lungo donne:
Oro: Malaika Mihambo (Germania)
Argento: Maryna Bekh (Ucraina)
Bronzo: Shara Proctor (Gran Bretagna)

400 m donne:
Oro: Justyna Swiety-Ersetic (Polonia)
Argento: Maria Belibasaki (Grecia)
Bronzo: Lisanne De Witte (Olanda)

Lancio disco donne:
Oro: Sandra Perkovic (Croazia)
Argento: Nadine Mueller (Germania)
Bronzo: Shanice Craft (Germania)

800 m uomini:
Oro: Adam Kszczot (Polonia)
Argento: Andreas Kramer (Svezia)
Bronzo: Pieree-Ambroise Bosse (Francia)

200 m donne:
Oro: Dina Asher-Smith (Gran Bretagna)
Argento: Dafne Schippers (Olanda)
Bronzo: Jamile Samuel (Olanda)

5000 m uomini:
Oro: Jakob Ingebrigtsen (Norvegia)
Argento: Henrik Ingebrigtsen (Norvegia)
Bronzo: Morhad Amdouni (Francia)

4x400 m uomini:
Oro: Belgio
Argento: Gran Bretagna-Irlanda del Nord
Bronzo: Spagna

4x400 m donne:
Oro: Polonia
Argento: Francia
Bronzo: Gran Bretagna

*La Federazione Russa è squalificata, alcuni atleti russi sono autorizzati a gareggiare, ma senza bandiera.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail