Giappone: frattura ad una gamba, la runner giunge al traguardo sulle ginocchia [VIDEO]

La prova di Rei Lida fa il giro del mondo

giappone runner frattura

Giappone - Rei Lida è diventata un vero e proprio esempio di tenacia per i runner di tutto il mondo. Qualche giorno fa, l’atleta nipponica, si è infatti resa protagonista di un grande impresa: nonostante la frattura di una gamba a 300 metri dal traguardo, la ragazza è riuscita a terminare il proprio compito e consegnare il testimone alla sua compagna, camminando sulle mani e sulle ginocchia. Al cospetto del forte dolore causato dalla frattura e dalla distanza ancora da percorrere, davvero in pochi avrebbero tentato un’impresa simile.

Una vera e propria lezione di forza di volontà e amore per lo sport quella di Rei Lida, che oltre al dolore per la frattura alla gamba, ha sopportato anche le ferite causate dello sfregamento delle ginocchia con l’asfalto rovente. L’adrenalina l’ha aiutata a portare a termine la sua impresa, ma al traguardo la donna è giunta davvero in condizioni fisiche estreme, con lacerazioni in entrambi gli arti inferiori e sui palmi delle mani.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 11 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail