Tennis, partite truccate: radiato Bracciali, 10 anni di squalifica a Starace

Pugno duro da parte della Federazione Internazionale Tennis

Bracciali Starace squalificati tennis

Partite truccate, pugno duro della ITF nei confronti di Daniele Bracciali e Potito Starace. Il primo è stato radiato a vita e con effetto immediato, oltre a dover pagare una multa da 250mila dollari; il secondo, invece, è stato squalificato per 10 anni e dovrà pagare una multa di 100mila dollari. Tutto è opartito da un’investigazione da parte della Tennis Integrity Unit, fondata dal Grand Slam Board, della Federazione Internazionale, dell'Atp e della Wta.



Secondo il professor Richard McLaren, ufficiale dell’Anti Corruzione, i due tennisti italiani sono colpevoli di aver truccato delle partite. Nello specifico, a Bracciali vengono contestati alcuni match dell’Atp 500 Wolrd Tour di Barcellona del 2011. Inoltre, gli viene addebitato l’aver facilitato un giro di scommesse legate proprio alle partite in questione. In seguito a questa radiazione, non potrà partecipare nemmeno come spettatore ad eventi organizzati dall’Atp. Sia Starace sia Bracciali erano già stati radiati dalla Federtennis italiana nel 2015, ma la sentenza era poi stata annullata dalla Corte d’Appello.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail