ATP Finals a Torino: il grande tennis nel capoluogo piemontese dal 2021 al 2025

Battute Londra, Tokyo Singapore e Manchester.

Torino si è aggiudicata le ATP Finals dal 2021 al 2025. Si tratta dell'evento tennistico più importante dell'anno in cui gli otto giocatori più forti del mondo, i primi otto in classifica, si sfideranno per l'ultimo torneo della stagione. Il capoluogo piemontese ha battuto la concorrenza di 40 città, prima entrando nella short list con Londra, Tokyo, Singapore e Manchester e poi avendo la meglio anche su queste ultime quattro.

La sindaca Chiara Appendino ha esultato nel momento dell'annuncio e poi ha spiegato ai cittadini perché questo evento internazionale è così importante per la città e per il Paese (si parla di circa 500 milioni di indotto) e ha ringraziato tutti i partner, perché è stato un lavoro di squadra e ha vinto non solo Torino, ma il "sistema Paese", grazie al sostegno del governo, del Coni e della Federtennis.

E a proposito di Federtennis, il Presidente Angelo Binaghi ha così commentato subito dopo che la notizia si è diffusa, usando più o meno le stesse parole della sindaca:

"L'assegnazione del compito di organizzare a Torino le Atp Finals dal 2021 al 2025 rappresenta un grandissimo successo internazionale non tanto della Federazione italiana tennis quanto dell'intero sistema-Paese"

Anche ATP ha voluto rendere omaggio a Torino con un bel video che unisce le immagini della città a quelle più belle del torneo negli ultimi anni.

Tra i giocatori che hanno commentato la notizia c'è anche il numero 1 al mondo Novak Djokovic, serbo, ma che parla un perfetto italiano, che ha detto:

"Le Atp Finals sono l'evento più grande e prestigioso che abbiamo nell'Atp. È un torneo che storicamente si è spostato in varie sedi e quindi sono molto felice di vederlo trasferirsi a Torino dal 2021. Mancano ancora alcuni anni, ma so che i giocatori saranno molto entusiasti di gareggiare lì, e spero anche di essere parte di quello che sarà un evento molto speciale"

Torino ha vinto le ATP Finals 2021-2025

  • shares
  • Mail