Rafa Nadal trionfa agli Internazionali di Roma | FOTO e VIDEO

Rafael Nadal ha vinto gli Internazionali di Roma battendo in tre set il numero 1 del mondo Novak Djokovic, in 6-0, 4-6, 6-1. Sul centrale del Foro Italico lo spagnolo ha conquistato la sua nona affermazione nel torneo capitolino, dopo due ore e 25' di gioco, su undici partecipazioni totali. Le uniche due sconfitte rimediate in finale agli Internazionali di Roma erano state rifilate al maiorchino proprio da Djokovic.

Nadal, numero 2 della classifica Atp, ha affrontato Djokovic per la 54esima volta. 28 a 26 il conteggio complessivo delle vittorie per il serbo che dopo i due match notturni contro Del Potro e Schwartzman oggi è apparso stanco: praticamente non è mai entrato davvero in partita al contrario di Nadal, in forma e concentrato fin dalle prime battute. Dopo il cappotto rimediato nel primo set, Djokovic ha reagito nel secondo, con break al 10° gioco, ma nel terzo set si è dovuto arrendere. Sei i break concessi in tutto a Rafa, avanti 92-70 nel conto totale dei punti.

Nadal dopo la vittoria a caldo ha commentato: "Un applauso a Djokovic, che ha fatto un grande torneo e credo che ci troveremo di nuovo a Parigi (per il Roland Garros, Ndr) oggi è stata una partita molto difficile. Roma è un torneo speciale e una città speciale, la più bella del mondo. È un onore giocare qui. Ricordo la prima volta che ho giocato a Roma nel 2005 ed essere ancora qui con la coppa è qualcosa di speciale. Ringrazio il pubblico, che è stato fantastico per tutta la settimana e mi ha aiutato tanto. Non è stata una settimana facile per me, devo ringraziare anche il mio team che mi è stato vicino".

  • shares
  • Mail