Campionati Mondiali di Deltaplano | L'Italia chiude con l'oro nella classifica a squadre

Si è appena concluso il campionato mondiale di deltaplano a Forbes, località australiana nello stato del New South Wales a circa cinque ore di auto da Sydney. La compagine italiana che vi ha partecipato ha conseguito un grande risultato conquistando il terzo titolo mondiale consecutivo per squadre, che va ad aggiungersi ai due titoli europei e ad altri tre mondiali vinti in precedenza. Dopo gli azzurri si sono classificati Stati Uniti e Gran Bretagna.

La classifica individuale è stata vinta da Manfred Ruhmer, il blasonato austriaco già vincitore cinque titoli mondiali. Rumher ha dovuto però sudare le proverbiali sette camicie per superare il nostro Alessandro Ploner (San Cassiano, Bolzano). Un altro italiano, Filippo Oppici di Parma, ha conquistato una meritata medaglia di bronzo. Sul versante femminile spicca la vittoria della tedesca Corinna Schwiegershausen davanti all’inglese Kathleen Rigg ed alla australiana Tove Heaney.

L'affermazione della squadra azzurra è merito anche di Suan Selenati di Arta Terme (Udine), Davide Guiducci di Villa Minozzo (Reggio Emilia), il CT Flavio Tebaldi di Venegono Inferiore (Varese) e gli accompagnatori Sabrina Ranzoni di Luino (Varese) ed Andrea Bozzato di Verbania. All'evento hanno partecipato 23 nazioni per un totale di 105 piloti.
All'evento hanno partecipato 23 nazioni per un totale di 105 piloti.

Nelle foto:
La squadra nazionale italiana campione del mondo 2013 - Manfred Ruhmer, campione del mondo 2013 con il deltaplano Laminar Icaro 2000 - Il Laminar Icaro 2000 in volo - Alessandro Ploner, medaglia d'argento - lo stesso con il CT Flavio Tebaldi - Christian Ciech - Tullio Gervasoni - Filippo Oppici - Suan Selenati - Davide Guiducci - Andrea Bozzato - Sabrina Ranzoni e Manfred Ruhmer

Link utili
fivl.it
forbesflatlands.com

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO