OutdoorCinema - Vertical Limit

Vertical Limit

Storia - Peter Garret, un giovane ma esperto scalatore, ha un compito arduo, deve affrontare uan durissima scalata sul K2 sino a 8000 metri per portare soccorso ad una spedizione intrappolata nelle nevi.

Ammettiamo subito. Se abbiamo dichiarato che Cliffhanger è un film inverosimile sulla montagna, Vertical Limit arriva ai limite della parodia. Il film di Martin Campbell nonostante sia incentrato sull'attività alpinistica spinge sul pedale dell'accelleratore e diventa un film adrenalinico e pieno di momenti da brivido che però rischiano di far venire la pelle d'oca a chi conosce veramente la montagna.

Alla produzione del film hanno collarato alcuni celebri scalatori; Ed Visturs, Roger Vernon e Barry Blanchard. Dopo aver scalato il K2 nell'estate del 1992 hanno suipervisionato la lavorazione del film per aumentare la dose di verosimilianza delle azioni, compreso 4 settimane di training di 4 settimane per gli attori. A voi giudicare il risultato...

Le splendide montagne riprese nel film sono in realtù parte della catena montuosa delle Remarkables, in Nuova Zelanda. Il campo base del K2 è stato ricostruito sulle pendici del Monte Cook.

Un consiglio: dimenticate le regole basi dell'alpinismo, vi divertirete un sacco. In alternativa astenersi dalla visione!


Anno: 2000
Nazione Usa
Genere: Azione/Avventura
Durata: 124'
Regia: Martin Campbell
Con: Chris O'Donnell, Bill Paxton, Robin Tunney, Scott Glenn, Izabella Scorupco.


  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: