OutdoorCinema - Assassinio sull'Eiger

Assassinio sull'EigerDal romanzo Il castigo dell'Eiger di Trevanian, un Clint Eastwood d’annata. Forse non il suo film migliore, anzi questo è certo, ma insieme a Grido di pietra e La morte sospesa, sicuramente uno dei film più riusciti sul mondo dell’alpinismo!

La storia – Un collezionista d'arte, è stato in segreto agente della CIA. Nel tentativo di vendicare la morte di un amico e collega, accetta di trovare e uccidere i tre responsabili del suo omicidio. Eliminati i primi due, dovrà compiere un’ascensione della terribile parete Nord dell'Eiger, sulle Alpi Svizzere, durante la quale ha il cpomito di scoprire l’identità del terzo uomo.

Clint Eastwood, alla sua quarta prova di regista, si confronta con un thriller spionistico che ha come maggior interesse l’aspetto spettacolare della spedizione alpinistica. Come scrive il critico Morando Morandini:

Eastwood ha infatti filmato in Panavision e in modi insoliti i picchi rocciosi della Monument Valley e di trasformare una scalata alpina in un emozionante esercizio di suspense.


Assassinio sull'Eiger - The Eiger Sanction
Regia di Clint Eastwood.
Con George Kennedy, Clint Eastwood, Vonetta McGee.
Genere Avventura,
colore, 128 minuti.
Produzione USA 1975.

  • shares
  • Mail