Cerimonia d'apertura delle Olimpiadi 2012. Chi sarà l'ultimo tedoforo? E che farà David Beckham?

Scritto da: -

David Beckham sarà l'ultimo tedoforo?

Il nome di David Beckham, che ha appena vinto i Teen Choice Awards 2012 come personaggio maschile per lo sport, era stato fatto insistentemente nei giorni scorsi: secondo i bene informati, sarebbe lui l’ultimo tedoforo, con il compito di portare dunque la torcia olimpica alla sua destinazione ultima e di accendere il braciere di Londra 2012.

Ma non è detto che sia così. Il Telegraph dà comunque per certo che Beckham avrà un ruolo chiave nella cerimonia d’apertura dei Giochi, un ruolo creato appositamente per lui da Danny Boyle, regista della cerimonia da 27 milioni di sterline. Sarebbe, però, un ruolo decisamente fuori dal comune. Qualcosa che, ha detto una fonte vicina ad ambienti olimpici a People

«nessuno può immaginare. Diversa da qualsiasi cosa che ci si possa aspettare. Sarà un’occasione che riempirà di gioia tutti i tifosi britannici di Beckham, delusi dal fatto che sia stato escluso dalla nazionale olimpica».


L’enfasi posta sulla cosa, dunque, lascia pensare che il buon Beckham non sarà l’ultimo tedoforo, altrimenti non ci sarebbe alcun tipo di sorpresa. D’altro canto, il Guardian, che pubblica una foto del calciatore mentre accende la torcia in Cornovaglia, si chiede a chi toccherà.

Fra i nomi ipotizzati dalla versione online del giornale, Daley Thompson (decatleta, ha vinto l’oro olimpico per due volte, a Mosca nel 1980 e a Los Angeles nel 1984; ha battuto il record mondiale del decathlon per quattro volte) o Steve Redgrave (canottiere, ha vinto l’oro olimpico per l’Inghilterra in cinque olimpiadi consecutive, dal 1984 al 2000), o qualche altra leggenda dello sport britannico. Oppure, addirittura, una personalità che ha poco a che vedere con lo sport (ipotesi che appare, tuttavia, poco plausibile).

Foto TM News

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.