Nuoto, dramma per Laure Manaudou: gravidanza interrotta per motivi di salute

L'ex nuotatrice francese, Laure Manaudou, ritiratasi dall'attività agonistica lo scorso gennaio a 26 anni, in attesa del suo secondo figlio, è stata costretta ad interrompere la sua gravidanza per motivi di salute.

Ad annunciare la notizia ufficialmente, è stata la stessa Laure che ha diramato una nota successivamente riportata dalla stampa francese. Questa è la dichiarazione dell'ex nuotatrice, in attesa di un figlio dal compagno Frédérick Bousquet, anche lui francese:

Durante la conferenza stampa per il mio secondo ritiro, avvenuta lo scorso 30 gennaio, ho annunciato la mia seconda gravidanza, dopo aver seguito le normali precauzioni. Ora sono molto triste nel dover annunciare che questa gravidanza è stata interrotta per motivi di salute.

La Manaudou, che era al quarto mese di gravidanza, ha aggiunto:

Sono molto rattristata da questa notizia. Ho imparato dallo sport ad alto livello che non esistono cammini senza fare incidenti di percorso ed è così anche a livello personale. So che non sono l'unica donna ad aver dovuto abortire, ma molte prima di me hanno dovuto superare questa prova. E' anche vero che non sono sola in questo momento perché ho la fortuna di essere già mamma. Io e Frederick affronteremo insieme questa esperienza di vita.

L'ex nuotatrice ha rilasciato questa comunicazione ufficiale, nella speranza di non avere intromissioni nella sua vita privata da parte dei media:

Non parlerò più di questo argomento e vi prego di non sollecitare il mio entourage a riguardo perché si tratta di una questione strettamente personale.

Laure Manaudou si era già ritirata nel settembre 2009 per portare a termine la sua prima gravidanza. Dopo la nascita della sua prima figlia, Manon, Laure annunciò la decisione di tornare a gareggiare nel giugno 2011, dopo un ritiro di soli due anni. Lo scorso gennaio, la nuotatrice ha annunciato il suo secondo, e definitivo, ritiro.

Nel corso della sua carriera, la Manaudou ha vinto un Oro alle Olimpiadi di Atene 2004, tre ori ai Mondiali e nove ori ai campionati europei.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail