NBA: Lakers in zona playoff, Miami arriva a quota 18

Rimonta completata. I Los Angeles Lakers battono Chicago, sono due partite sopra il 50% di vittorie, per la prima volta in stagione, ed hanno raggiunto l’ottava piazza ad Ovest, entrando in zona playoff. E’ stata una grande prova di squadra, quella dei gialloviola, con tutto il quintetto in doppia cifra ed un Dwight Howard finalmente dominante sotto i tabelloni, 16 punti e 21 rimbalzi per il centro.

Non è servito un Kobe Bryant stellare: 19 punti e 9 assist. I Bulls sono andati in vantaggio solo sul 36-34 nel secondo periodo, poi sono sempre stati costretti ad inseguire, con brutte percentuali al tiro (37% dal campo, 25% da 3), senza mai riuscire ad impensierire i padroni di casa. Anche Marco Belinelli, dopo il tiro della vittoria su Utah, ha avuto una serata difficile: 11 punti con 5/15 al tiro, 2 rimbalzi, 4 assist e 3 palle perse.

Sempre più inarrestabili i Miami Heat. La formazione della Florida domina la sfida al vertice con Indiana e conquista la diciottesima vittoria consecutiva. Non c’è praticamente mai stata partita all’American Airlines Arena, con i campioni in carica subito avanti nel primo quarto, prima del 15-3 di inizio ripresa per chiudere i conti. LeBron James piuttosto silente (13 punti), ma tre uomini oltre quota 20 punti, con un super Mario Chalmers da 26 punti e 5/6 da 3.

Appare entrata in ritmo playoff anche Oklahoma City. I Thunder sconfiggono piuttosto nettamente Boston, vincendo la quinta gara consecutiva. Il match è stato chiuso ad inizio quarto periodo con il parziale di 11-2, che ha dato ai padroni di casa 12 punti di vantaggio. Doppia doppia per Kevin Durant (23 punti e 11 rimbalzi), i Celtics hanno tirato con il 37%. Non ha giocato Andrea Bargnani, per il problema al gomito, nel successo di Toronto su Cleveland.

I risultati della scorsa notte (10 marzo 2013):

Oklahoma City Thunder-Boston Celtics 91-79
Los Angeles Lakers-Chicago Bulls 90-81
Toronto Raptors-Cleveland Cavaliers 100-96
Orlando Magic-Philadelphia 76ers 99-91
Miami Heat-Indiana Pacers 105-91
New Orleans Hornets-Portland Trail Blazers 98-96
Minnesota Timberwolves-Dallas Mavericks 77-100
Sacramento Kings-Milwaukee Bucks 113-115
Los Angeles Clippers-Detroit Pistons 129-97

I risultati del 9 marzo 2013:

Atlanta Hawks-Brooklyn Nets 80-93
New York Knicks-Utah Jazz 113-84
Washington Wizards-Charlotte Bobcats 104-87
Memphis Grizzlies-New Orleans Hornets 96-85
Denver Nuggets-Minnesota Timberwolves 111-88 (Gallinari 11 punti, 6 assist)
Phoenix Suns-Houston Rockets 107-105
Golden State Warriors-Milwaukee Bucks 93-103

Foto © Getty Images

  • shares
  • Mail