Rugby Serie Eccellenza - 15ª Giornata | Nessun problema per le prime della classifica

Restano invariate le prime posizioni in classifica del massimo campionato italiano di Rugby. Viadana, Calvisano e Prato continuano a dettare il ritmo. Più+ indietro la sconfitta del Rovigo avvantaggia Padova e Mogliano che vincono i match casalinghi con il bonus mete e portano rispettivamente a 5 e 3 punti il vantaggio sul Femi Cz. In coda vittoria della Mantovani Lazio sul San Donà per un punto (23-22).

Risultati, classifica, prossimo turno e tabellini - Il calendario completo

Il Viadana Rugby batte facilmente il Rugby Reggio per 38-00. Padrò è l'uomo del match con una tripletta realizzata. I campioni d’Italia del Cammi Calvisano continuano ad inseguire ad un punto di distanza grazie al successo sui Crociati Rfc battuti con il punteggio di 36-15. Di Costanzo, Vilk, Gerosa, Vunisa le mete segnate oltre ad una di punizione. Tra Estra Cavalieri Prato e Vez Femi cz Rovigo viene fuori una bella gara vinta dai toscani per 19-6. Sugli scudi Ragusi autore di una buona prestazione al gioco al piede (3 cp) e mete di Ngawini e Majstorovic.

A Roma la Mantovani Lazio recupera lo score e alla fine ottiene la vittoria per 23-22. Nel primo tempo il San Donà viene trascinato dalle mete di Robuschi e con Flynn, ma la Mantovani risponde con Gargiulo e Tartaglia. Poi Gerber rompe l'equilibrio nel giro di 15 minuti con 11 punti (2 cp e 1 meta). Sul finire la meta di Molitika che riapriva il match. Il Petrarca batte l’Aquila per 30-3 con bonus. Decisivo Mathers al 77 per la meta del bonus. Infine il Marchiol Mogliano che batte le Fiamme Oro Roma con il punteggio di 35 – 23 rinsaldando la tranquilla posizione di classifica.

Eccellenza – Risultati XV giornata


Marchiol Mogliano v Fiamme Oro Roma 35 – 23 (5-0)
Crociati Rugby v Cammi Calvisano 15 – 36 (0-5)
Rugby Viadana v Rugby Reggio 38 – 00 (5-0)
Mantovani Lazio v M-Three San Donà 23 – 22 (4-1)
Petrarca Padova v L’Aquila Rugby 30 – 03 (5-0)
Estra I Cavalieri Prato v Vea-Femi CZ Rovigo Delta 19 – 06 (4-0)

Classifica


Rugby Viadana punti 64;
Cammi Calvisano punti 63;
Estra I Cavalieri Prato punti 61;
Petrarca Padova punti 48;
Marchiol Mogliano punti 46;
Vea-FemiCZ Rovigo punti 43;
M-Three San Donà punti 27;
Mantovani Lazio punti 26;
Fiamme Oro Roma punti 25;
Rugby Reggio punti 20;
L’Aquila Rugby punti 9;
Crociati Rugby punti 4.

Prossimo Turno 23/24 marzo 2013


Vea Femi Cz Rovigo Delta – Marchiol Mogliano; L’Aquila Rugby – Rugby Viadana; Mantovani Lazio – Crociati Rfc; M-Three San Donà – Petrarca Padova; Cammi Calvisano – Estra I Cavalieri Prato; Rugby Reggio – Fiamme Oro Roma.

I Tabellini (da federugby)


Mogliano, Stadio "Maurizio Quaggia"
Sabato 9 marzo 2013 ore 14,00
Campionato Nazionale di Eccellenza 2012/2013
Quindicesima Giornata
MARCHIOL MOGLIANO Vs FIAMME ORO ROMA 35 - 23 (23 - 6)

Marcatori: pt.: 5' Fadalti cp (Mogliano Rugby) 3-0; 12' Benetti cp (Fiamme Oro) 3-3; 16' Fadalti cp (Mogliano Rugby) 6-3; 20' Benetti cp (Fiamme Or0) 6-6; 29' Fadalti cp (Mogliano Rugby) 9-6; 36' Mogliano meta tecnica, Fadalti tr (Mogliano Rugby) 16-6; 40' Steyn meta, Fadalti tr (Mogliano Rugby) 23-6
st.: 4' Steyn meta (Mogliano Rugby) 28-6; 21' Forcucci meta, Canna tras. (Fiamme Oro) 28-13; 26' Canna cp (Fiamme Oro) 28-16; 38' Mogliano meta Costa Repetto, Fadalti trasf (Mogliano Rugby) 35-16; 43' Vassallo meta trasf Canna (Fiamme Oro) 35-23.

Marchiol Mogliano: 15 Galon, 14 Onori, 13 Nathan (29' st Ceccato E.), 12 Cerioni, 11 Fadalti, 10 Rodriguez, 9 Lucchese, 8 Steyn (14' st Swanepoel), 7 Barbini (8' Candiago E.), 6 Ceccato Andrea (Cap.) (8' st Orlando), 5 Bocchi (34' pt Pavanello(sostituzione per medicazione)), 4 Maso (8' st Pavanello), 3 Ravalle (38' st Naka), 2 Gianesini, 1 Costa Repetto
a disp.: 16 Naka, 17 Pavanello, 18 Ceneda, 19 Swanepoel, 20 Endrizzi, 22 Ceccato Enrico, 23 Candiago Edoardo, 25 Orlando
All.: Casellato, Properzi
Fiamme Oro: 15 Barion, 14 De Gaspari, 13 Massaro, 12 Forcucci, 11 Valcastelli, 10 Canna, 9 Benetti (40' pt Vassallo), 8 Balsemin, 7 Zitelli, 6 Cerasoli (11' st Gentili), 5 Cazzola, 4 Sutto, 3 Duca (1'st Di Stefano), 2 Vicerè (20' st Cerasoli), 1 Cocivera (11' st Moscarda)
a disp.: 16 Gentili, 17 Moscarda, 18 Maestri, 20 Vassallo, 22 Mariani, 23 Di Stefano, 24 Calandro, 26 Galluppi
All.: Presutti
arb.: Liperini (Livorno)
g.d.l.: Navarra (Trieste), Lento (Tricesimo, UD)
quarto uomo: Zucchi (Livorno)
Cartellini: 11' st.Vicerè (Fiamme Oro)giallo
Man of the match: Steyn (Mogliano Rugby)
Calciatori: Fadalti (Mogliano Rugby) Benetti (Fiamme Oro)
Note: giornata nuvolosa e umida, clima non freddo, temperatura 12°, campo pesante. Circa 300 spettatori.
Punti conquistati: Marchiol Mogliano 5; Fiamme Oro 0

Roma, CPO Giulio Onesti, sabato 9 marzo 2013
Campionato Nazionale Eccellenza, XV giornata

MANTOVANI LAZIO RUGBY 1927 VS M-THREE RUGBY SAN DONÀ (23 – 22)

Marcatori: primo tempo: 2’ meta Robuschi tr. lo stesso (0-7); 5’ meta Flynn (0-12); 12’ cp Robuschi (0-15); 16’ meta Gargiullo; 32’ meta Tartaglia tr. Gerber (12-15); secondo tempo: 4’ cp Gerber (15-15); 13’ meta Gerber (20-15); 28’ cp Gerber (23-15); 34’ meta Molitika tr. Brussolo (23-22).

Lazio: Rubini Gi.; Sepe (17’ st Bisegni), Gerber, Manu, Tartaglia; Gargiullo (34’ st Lo Sasso), Canale (34’ st Gentile); Zanini, Filippucci (24’ st Dionisi), Nitoglia; Nardi (24’ st Keogh), Colabianchi (cap); Pepoli, Lorenzini (4’ st Fabiani), Cannone.
All: De Angelis e Jimenez

San Donà: Secco; Cibin, Iovu, Flynn, Robuschi (22’ pt Florian); Bacchin E. (12’ st Brussolo), Rorato; Molitika (cap), Pilla (12’ st Di Maggio), Lobberts; Sala, Montani (12’ st Birchall); Filippetto, Kudin (33’ st Vian), Zanusso.
All: Wright e Dal Sie.

Arbitro: sig. Damasco (Arezzo)
g.d.l.: Sironi e Pier’Antoni (Colleferro)

Note: giornata soleggiata e ventosa; spettatori 200 circa. Man of the match: tartaglia.

Calciatori: Robuschi (SD) 2 su 3; Rubini (L) 0 su 2; Gerber (L) 3 su 5; Bacchin (SD) 0 su 1; Brussolo (SD) 1 su 1.

Punti in classifica: Lazio 4, San Donà 1

Padova, Impianti Sportivi “Memo Geremia” – Sabato 09 Febbraio 2013
Eccellenza 15° giornata
PETRARCA PADOVA vs L’AQUILA RUGBY 1936 30-3 (18-3)

Marcatori: p.t. : 3’ m Ziegler (5-0); 12’ cp Falsaperla L. (5-3); 15’ cp Menniti - Ippolito (8-3); 34’ m Sarto tr Menniti-Ippolito (15-3); 39’ cp Menniti-Ippolito (18-3); s.t.: 51’ m Favaro tr. Menniti – Ippolito (25-3); 77’m Mathers (30-3).

PETRARCA PADOVA: Bellini; Ziegler, Chillon (50’ Bortolussi), Sanchez, Favaro; Menniti-Ippolito, Billot (52’ Francescato); Sarto (34’ Tveraga),Conforti, Targa (cap), Mathers, Giusti; D’Agostino (41’ Leso), Damiano (56’Gega), Caporello (41’ Furia,47’ Caporello).
A disposizione non entrati: Bezzati, Bertetti.
All. Moretti/Salvan

L’AQUILA RUGBY 1936 : Falsaperla M.; Robinson (52’ Palmisano), Cocagi, Lorenzetti, Di Massimo; Falsaperla L., Santavicca (57’ Callori di Vignale); Turner, Zaffiri (68’ Lofrese), Cialone, Vaggi (61’ Di Cicco), Wilson; Cafaro, Cocchiaro, Milani.
A disposizione non entrati: Rotilio, Di Roberto, Fiore, Paolucci.
All. Lorenzetti

Arbitro: Boaretto (RO)
g.d.l. Sgardiolo (RO) e Armanini (PR)
quarto uomo: Mezzetti (PR)
Cartellini: 11’ p.t. giallo Sarto (Petrarca Padova)
Man of the match: Francesco Favaro (Petrarca Padova)
Calciatori: Menniti – Ippolito (Petrarca Padova) 2/2; Falsaperla L. ( L’Aquila Rugby 1936) 1/1
Note: cielo coperto, leggermente ventilato, temperatura gradevole, campo allentato, 720 spettatori
Punti conquistati in classifica: Petrarca Padova 5; L’Aquila Rugby 1936 0.

Prato, Stadio Enrico Chersoni - Sabato 9 Marzo ore 15.00
Eccellenza, XIII giornata
ESTRA I CAVALIERI PRATO – RUGBY ROVIGO DELTA 19-06 ( 14 - 0)

Marcatori: p.t. 4' cp Ragusi (3-0), 28' cp Ragusi (6-0), 32' m Ngawini (11-0), 40' cp Ragusi (14-0) ; s.t. 13' cp Basson (14-3), 22' cp Basson (14-6), 38' m Majstorovic (19-6)

Estra I Cavalieri: Ngawini, Siale, Majstorovic, McCann, Sepe, Ragusi, Patelli (55' Frati), Bernini (55' Saccardo), Petillo, Ruffolo, Nifo (77' Boggiani), Cavalieri, Balboni (74' Pozzi), Giovanchelli, Borsi (55' De Gregori)
all. De Rossi, Frati

Rugby Rovigo Delta: Wilson (62' Lenarduzzi), Lubian, Menon, Van Niekerk, Bacchetti (78' Pedrazzi), Duca (62' Calabrese), Basson, Ferro, Folla, Persico (52' De marchi), Tumiati, Maran, Ceglie (31' De Robertis, 67' Anouer), Mahoney, Lombardi (67' Gatto)
all. Roux

arb. Mitrea (Postioma di paese, TV)
g.d.l. Belvedere (Roma), Favero (Montebelluna, TV)
quarto uomo: Sibillin (Casella d'Asolo, TV)
Cartellini: 52' Ruffolo (Estra I Cavalieri), 75' Mahoney (Rovigo)
Man of the Match: Agustin Cavalieri (Estra I Cavalieri)
Calciatori: Ragusi 3/8 (Estra I Cavalieri), Basson 2/2 (Rugby Rovigo)
Note: Temperatura intorno ai 15°, campo in difficili condizioni a causa della pioggia. 1200 spettatori.
Punti conquistati in classifica: Estra I Cavalieri 4, Rugby Rovigo Delta 0

CROCIATI RUGBY –CAMMI CALVISANO (3-22 pt) 15-36

Marcatori: p.t. 4’ meta Costanzo (Calvisano) (0-5), 24’ cp Marcato (Calvisano) (0-8), 26’ cp Gennari (Crociati) (3-8), 36’ meta tecnica Calvisano trasf Marcato (3-15), meta Vilk (Calvisano) trasf Marcato (3-22), St 5’st meta Gerosa (Calvisano) trasf Marcato (3-29), 7’st meta Gennari (Crociati) trasf Gennari (10-29), 26’ st meta Vunisa (Calvisano) trasf Marcato (10-36), 37’ st meta Dell’Acqua (Crociati) (15-36)

Crociati Rugby: 15 Ferrini (18’ st Farolni); 14 Gennari, 13 En Naour, 12 Alberghini (20’ st Magri), 11 Casalini (18’ st Carrittiello); 10 Zucconi, 9 Michel; 8 Mandelli (Cap), 7 Sciacca (35’-45 Goegan) (27’ st Giovanelli), 6 Dell’Acqua, 5 Pedrazzani (5’ st Rimpelli), 4 Amenta; 3 Negrotto (37’ st Grassotti), 2 Manghi, 1 Grassotti (20’ st Goegan).A disposizione: 17 Bongiorni, all. Bordon
Cammi Calvisano: 15 Berne; 14 De Jager, 13 Vilk (27’st Canavosio), 12 Frapporti (17 st Picone), 11 Visentin; 10 Marcato, 9 Griffen (15’ st Palazzani); 8 Cicchinelli, 7 Scanferla (12’ st Vunisa), 6 Brancoli; 5 Gerosa, 4 Erasmus (9’ st Hehea); 3 Costanzo (1’ st Violi), 2 Morelli (5’ st Gavazzi), 1 Lovotti (1’ st Coletti). All. Cavinato
arb. Blessano (Montebelluna TV)
g.d.l. Rizzo (Ferrara), Brescacin (Silea TV)
quarto uomo: Bellinato (Villorba, TV)

Cartellini: 32’ Pedrazzani (Crociati), 35’ Grassotti (Crociati)
Man of the match: Gerosa (Calvisano)
Calciatori: Marcato (Calvisano) cp 1/1, tr 4/5, Gennari (Crociati) cp 1/1, trasf ½
Note:, giornata piovosa, campo in buone condizioni. 450 circa spettatori.
Punti conquistati in classifica: Crociati Rugby 0 Cammi Calvisano 5

Viadana, Stadio “Luigi Zaffanella” – sabato 9 marzo 2012
Campionato Eccellenza, XV giornata
RUGBY VIADANA v RUGBY REGGIO: 38-0 (12-0)

Marcatori: p.t. 3’ m. Padrò tr Apperley, 33’ m Padrò, s.t. 4’ m. Padrò tr Apperley, 12’ m. Albano, 33’ m. Sintich tr Cipriani, 46’ m. Fondse tr Cipriani.
Rugby Viadana: Robertson, Sintich, Tizzi (23’ pt Pizarro), Albano; Apperley (25’ st Cipriani), Bronzini (29’ st Cowan); Padrò (25’ st Moreschi), Barbieri (29’ st Santi), Pelizzari; Fondse, Van Jaarsveld; Cagna (22’ st Gilding), Denti (cap) (22’ st Santamaria), Cenedese (22’ st Marchini).
all. Phillips
Rugby Reggio: Malneek; Giannotti, Castagnoli, Mantovani, Russotto (29’ st Silva); Bricoli (36’ st Fontanesi), Cigarini (19’ st Daupi); De Bruin, Mannato (cap) (34’ st Caselli), Perrone (27’ st Bezzi); Delendati, Pulli (13’ st Scalvi); Rizzelli (25’ st Lanfredi), Bigi, Fontana (29’ st Orabona)
all. Ghini
arb. Roscini (Legnano)
g.d.l. Rossi e Sorrentino
Cartellini: p.t. 37’ Fondse (giallo), s.t. 4’ Pulli (giallo)
Man of the match: Padrò (Rugby Viadana)
Calciatori: Apperley 2/4, Cipriani 2/3 (Rugby Viadana); Mantovani 0/1 (Rugby Reggio) .
Note: giornata fresca e piovosa, campo in buone condizioni. 850 spettatori circa.
Punti conquistati in classifica: Rugby Viadana 5; Rugby Reggio 0.

  • shares
  • Mail