NBA: l'ex Howard stende Orlando, tornado Rubio su San Antonio

La selva di fischi del suo ex pubblico l'ha caricato a molla e Dwight Howard ha giocato la sua miglior partita della stagione, trascinando i Lakers nel successo sul campo di Orlando. Il centro, alla prima sfida sul campo che è stato suo fino all'anno scorso, ha chiuso con 39 punti e 16 rimbalzi, pareggiano il già suo record NBA per tiri liberi tentati, in una singola partita: addirittura 39, di cui 25 mandati a bersaglio.

"Avevo bisogno di tornare e penso anche la città avesse questa necessità - ha detto il n° 12 gialloviola - E' la chiusura del cerchio. Abbiamo passato otto grandi anni, ora possiamo voltare pagina". Decisivo per il successo, che riporta Los Angeles in zona playoff, è stato anche Antawn Jamison, con otto punti in 3'30", in avvio di quarto periodo. Gara silenziosa per Kobe Bryant: per il 'Mamba' 11 punti, 7 rimbalzi e 8 assist.
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks

L'altro grande protagonista della notte è stato Ricky Rubio: la prima tripla doppia della carriera (21 punti, 13 rimbalzi e 12 assist) è valsa a Minnesota il netto successo su San Antonio. Dopo un inizio lento, i Timberwolves hanno ribaltato il confronto con un clamoroso parziale di 43-17, da cui non si sono più voltati indietro. Gli Spurs, dopo il successo su Oklahoma City, hanno rinunciato a Duncan e tirato con il 35% dal campo.

Miami non si ferma e conquista la diciannovesima vittoria consecutiva, dominando sin dall'avvio. Dwayne Wade è stato il miglior marcatore con 23 punti, mentre LeBron James si è fermato a quota 15 con 3/11 dal campo. Clamoroso crollo di Boston, sconfitta nettamente da Charlotte, al primo successo, dopo 10 battute d'arresto consecutive. Serata da ricordare per Gerald Henderson (35 punti), i Celtics pagano la giornata di riposo concessa a Paul Pierce.

I risultati della scorsa notte (12 marzo 2013):

Charlotte Bobcats-Boston Celtics 100-74
Orlando Magic-Los Angeles Lakers 97-106
Cleveland Cavaliers-Washington Wizards 95-90
Brooklyn Nets-New Orleans Hornets 108-98
Miami Heat-Atlanta Hawks 98-81
Milwaukee Bucks-Dallas Mavericks 108-115
Minnesota Timberwolves-San Antonio Spurs 107-83
Portland Trail Blazers-Memphis Grizzlies 97-102

Foto © Getty ImagesGuarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks

Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks

Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks
Guarda la fotogallery di Miami Heat-Atlanta Hawks

  • shares
  • Mail