Usain Bolt parteciperà al Golden Gala di Roma il prossimo 6 giugno

Bella notizia per tutti gli appassionati di atletica leggera. Il campione olimpico e primatista mondiale dei 100 e 200 metri, Usain Bolt, parteciperà alla 33esima edizione del Golden Gala in programma allo stadio Olimpico di Roma il prossimo 6 giugno.
La notizia è stata comunicata ufficialmente dalla Fidal e dallo stesso atleta giamaicano sui suoi propri profili social di Facebook e Twitter con due post accompagnati da una foto dello stesso Bolt nei pressi del Colosseo.
Usain sarà di scena a Roma per il terzo anno consecutivo. Sia nel 2011 che lo scorso anno, l'uomo più veloce del mondo ha avuto la meglio sui 100 con tempi di assoluto valore, 9.91 e un eccezionale 9.76. La presenza di Bolt richiamerà sicuramente molti spettatori all'Olimpico, non solo fan dell'atletica. E' iniziata già la prevendita dei biglietti sul circuito Ticketone. Obiettivo degli organizzatori, superare le 50mila presenze del 2012. Dopo il Golden Gala, Bolt resterà in Europa per partecipare, il 27 giugno, all'importante meeting di Ostrava, in Repubblica Ceca, dove disputerà anche la staffetta 4x100.
Nel frattempo successi e riconoscimenti per il campione giamaicano non conoscono tregua. La scorsa settimana, infatti, Bolt ha ricevuto a Rio de Janeiro l'ambito premio Laureus come Miglior Sportivo dell'Anno per i tre ori olimpici vinti a Londra (100 m; 200m e staffetta 4x100). Il giamaicano ha sconfitto la concorrenza di altri candidati autorevoli come Michael Phelps, il campione del mondo di Formula 1 Sebastian Vettel e il ciclista britannico Bradley Wiggins, vincitore del Tour de France e dell'oro olimpico nella prova a cronometro.

Foto © Getty Images

  • shares
  • Mail