Atp Miami 2013: Djokovic eliminato a sorpresa negli ottavi di finale dal tedesco Tommy Haas

Novak Djokovic è stata eliminato da Tommy Haas negli ottavi di finale del Miami Masters 2013

Incredibile a Miami. Novak Djokovic è stato eliminato negli ottavi di finale da Tommy Haas, che si è imposto con il punteggio dei 6-2/6-4 davanti ad un pubblico dapprima incredulo per quanto stava accadendo, poi esaltato dalla prestazione super del tedesco. Il numero 1 al mondo è stato letteralmente travolto da Haas nel primo set, nel quale ha imposto un ritmo pazzesco; grande varietà nei colpi ed estrema precisione. Mai un tentennamento per Tommy di fronte ad un Djokovic preoccupato e nervoso, capace di mettere a segno appena 3 punti in risposta. Primo set archiviato dopo 28 minuti di gioco a senso unico.

Haas ha iniziato subito alla grande anche il secondo, breakkando alla prima occasione il serbo e confermando poi il vantaggio nel proprio turno di servizio. A questo punto qualcosa si è acceso in Djokovic, che è riuscito a conquistare il primo game alla battuta dopo una battaglia colpo su colpo durata 11 minuti, anche a contro-brekkare conquistando così più punti in risposta in un solo game che in tutto il primo set.

Ristabilita la parità sembrava che Djokovic potesse farcela, invece sul 4-4 è arrivato il secondo break di Haas nel secondo set, che poi ha prontamente chiuso la partita nel game successivo. Successo non meritato, di più. Haas è uno dei vecchietti del circuito con i suoi 35 anni ed in carriera ha raccolto molto meno di quello che il suo talento gli avrebbe consentito a causa di una serie infinita di infortuni di ogni tipo; fratture ad entrambe le caviglia, alla spalla destra (due volte), all'anca ed infine al gomito.

Incredibile anche solo che abbia ancora voglia di mettersi in gioco. C'è riuscito nella 'sua' Florida che lo ha 'adottato' all'età di 13 anni quando decise di trasferirsi per diventare un campione sotto la guida di Nick Bollettieri e dove vive anche attualmente con la splendida moglie Sara Foster e la loro figlioletta Valentina. Ora nei quarti di finale se la vedrà con il francese Gilles Simon, avversario decisamente alla sua portata, anche per un Haas 'normale', non solo per l'alieno che ha lasciato tutti a bocca aperta questa sera.

Djokovic - Haas: le foto

Le Foto delle partita

Le Foto delle partita

Le Foto delle partita
Le Foto delle partita
Le Foto delle partita
Le Foto delle partita
Le Foto delle partita
Le Foto delle partita
Le Foto delle partita
Le Foto delle partita
Le Foto delle partita
Le Foto delle partita
Le Foto delle partita
Le Foto delle partita
Le Foto delle partita
Le Foto delle partita
Le Foto delle partita

  • shares
  • Mail