Wta Miami 2013 | La coppia Errani - Vinci raggiunge la semifinale

Sara Errani e Roberta Vinci si confermano la coppia femminile da battere e approdano alle semifinali del doppio al "Sony Ericsson Open", torneo Wta Premier Mandatory in corso a Miami, dotato di un montepremi 4.195.765 dollari. Le due azzurre, teste di serie numero 1 e leader delle classifiche mondiali, hanno liquidato ai quarti la formazione composta dall'americana Bethanie Mattek-Sands e l'indiana Sania Mirza, settima forza del seeding, con il punteggio di 6-1 6-4.

Nel secondo set, sotto di 2-4, Sara Errani e Roberta Vinci hanno recuperato velocemente lo svantaggio piazzando un parziale di quattro game a zero e concludendo 6-4. Nei turni precedenti la coppia azzurra aveva eliminato le lussemburghesi Timea Babos e Mandy Minella con il punteggio di 5-7, 6-4, 10-4, e ancor prima la coppia Kimiko Date-Krumm (Gia)/Casey Dellacqua (Aus) 6-7, 6-2, 11-9. Le prossime avversarie delle due italiane saranno le wild card Lisa Raymond (Usa) e Laura Robson (Ing). Oggi le due tenniste torneranno in campo nei rispettivi singolari per disputare i quarti di finale.

Sara Errani, testa di serie numero 8 che quest’anno ha vinto ad Acapulco il settimo titolo in carriera, inizierà alle 18.00 (ora italiana) il difficile match contro Maria Sharapova, testa di serie numero 3. Alle ore 19.00 toccherà a Roberta Vinci, testa di serie numero 15, che affronterà Jelena Jankovic, testa di serie numero 22. La Errani, negli ottavi di finale, ha superato Ana Ivanovic, testa di serie numero 12: 16 64 62 il punteggio in favore della romagnola, mentre la Vinci ha vinto in rimonta contro la francese Alize Cornet, numero 32 del seeding: 26 64 64 in due ore e 13 minuti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail