Rugby Serie Eccellenza - 17ª Giornata | Calvisano pareggia e Viadana ne approfitta allungando

Il Rugby Viadana allunga in classifica approfittando del pareggio della diretta inseguitrice, il Cammi Calvisano che in casa del Mogliano viene fermato sul 15-15. La diciassettesima giornata viene archiviata con il Rugby Viadana che porta a quattro il vantaggio sul Calvisano. A Mogliano partono forte i padroni di casa che allungano con il piede di Fadalti fino al 9-3 del primo tempo. Decisa la reazione dei Campioni d’Italia del Cammi nella ripresa dove in 10 minuti dapprima accorciano il gap con una meta di Canavosio e successivamente con Vilk (intercetto a meta campo) passano a condurre per 15-12. Al 70 è ancora Fadalti a impattare il match. Tutto fin troppo facile per il Rugby Viadana che supera con il punteggio di 33 a 8 il San Donà. In questa partita decisivi i punti di Gilberto Pavan e Pizarro nel primo tempo e Padrò (11 centri stagionali) Van Jarveeld e Fenner nella ripresa. Per i veneti punti da Brussolo e meta di Florian.

Il calendario completo

Il Prato vince senza brillare contro i Crociati Rugby su un terreno pesantissimo (13-0). Il Petrarca Padova batte senza problemi la Mantovani Lazio con un gran primo tempo. Nel finale di gara veniva assegnata una meta di punizione ai romani per il definitivo 38-10. Il Rovigo porta a casa 4 preziosi punti grazie alla vittoria sul Rugby Reggio, che lo fanno restare agganciato al treno per il quarto posto. Nel finale Mantovani che regala il punto di bonus agli ospiti. A Roma le Fiamme Oro Roma battono l’Aquila per 24-6 e scavalcano la Lazio al settimo posto in classifica.

Risultati Eccellenza – XVII giornata

Marchiol Mogliano v Cammi Calvisano 15 – 15 (2-2)
Petrarca Padova v Mantovani Lazio 38 – 10 (5-0)
Rugby Viadana v M-Three San Donà 33 – 08 (5-0)
Estra I Cavalieri Prato v Crociati Rugby 13 – 00 (4-0)
Rugby Reggio v Vea FemiCz Rovigo Delta 11 – 16 (1-4)
Fiamme Oro Roma v L’Aquila Rugby 24 – 06 (4-0)

Classifica


Rugby Viadana punti 73; Cammi Calvisano punti 69; Estra I Cavalieri Prato punti 66; Petrarca Padova punti 57; Marchiol Mogliano punti 52; Vea-FemiCZ Rovigo punti 48; Fiamme Oro Roma punti 33; Mantovani Lazio punti 31; M-Three San Donà punti 27; Rugby Reggio punti 22; L’Aquila Rugby punti 9; Crociati Rugby punti 4.

Prossimo turno 6/7 aprile 2013 (diciottesima giornata)


Crociati Rfc – Marchiol Mogliano; Vea Femi Cz Rovigo Delta – Rugby Viadana; Mantovani Lazio – Estra I Cavalieri Prato; Cammi Calvisano – Petrarca Padova; M.-Three San Donà – Fiamme oro Roma; L’Aquila Rugby – Rugby Reggio.

I tabellini (da ferderugby)

Mogliano, Stadio "Maurizio Quaggia"
Sabato 30 marzo 2013 ore 13,00
Campionato Nazionale di Eccellenza 2012/2013
MARCHIOL MOGLIANO Vs CALVISANO 15 – 15 (9 – 3)

Marcatori: pt.: 4' Fadalti cp (Mogliano Rugby) 3-0; 13' Fadalti cp (Mogliano Rugby) 6-0; 29' Fadalti cp (Mogliano Rugby) 9-0; 36' Marcato cp (Calvisano) 9-3
st.: 7' Canavosio meta (Calvisano) 9-8; 11' Fadalti cp (Mogliano Rugby) 12-8; 19' Vilk meta Marcato trasf (Calvisano) 12-15; 30' Fadalti (Mogliano Rugby) 15-15

Marchiol Mogliano: Galon; Onori, Ceccato E., Nathan, Fadalti; Rodriguez, Lucchese (24' st Endrizzi); Steyn, Candiago E. (cap), Barbini Mar. (14' st. Orlando); Swanepoel; Bocchi (14' st. Pavanello), Ravalle (30' st. Ceneda (38'st Ravaalle)), Gianesini (35' pt Ceccato A.), Costa-Repetto (30' st Gianesini)
a disp.: Meggetto, Ceccato A., Ceneda, Orlando, Pavanello E., Padovani, Cerioni, Endrizzi
All.: Casellato, Properzi

Cavisano: Palazzani, Canavosio, Vilk, Castello, De Jager, Marcato (23' st. Picone), Griffen (capt), Vunisa, Scanferla, Cicchinelli (16' st Beccaris), Hehea, Erasmus, Costanzo (11' st Coletti), Ferraro, Lovotti (6' s.t. Scarsini). a disp.: Scarsini, Gavazzi, Zdrilich, Picone, Appiani, Visentin, Coletti, (24)Beccaris
All.: Cabinato

arb.: Vivarini (Piove di Sacco, PD)
g.d.l.: Boaretto (Frassinelle, RO), Lento (Tricesimo, UD)
quarto uomo: Sibillin (Casella d’Asolo, TV)
Note: giornata piovosa, clima freddo, temperatura 7°, campo pesante. Circa 650 spettatori.

Cartellini: 9' p.t. Ferraro (Calvisano) giallo, 29' p.t. Castello (Calvisano) giallo
Man of the match: Braam Steyn (Mogliano)
Calciatori: Fadalti 5/8 (Mogliano Rugby) Marcato 2/4 (Calvisano), Griffen (Calvisano) 0/2
Note: giornata nuvolosa e umida, clima freddo, temperatura 5°, campo pesante. Circa 650 spettatori.
Punti conquistati: Marchiol Mogliano 2; Calvisano 2.

Viadana, Stadio “Luigi Zaffanella” – sabato 30 marzo 2012
Campionato Eccellenza, XVII giornata
RUGBY VIADANA v M-THREE SAN DONA’: 33-8 (14-3)

Marcatori: p.t. 5’ m. G. Pavan tr Apperley, 15’ m. Pizarro tr Apperlet, 43’ c.p. Brussolo, s.t. 1’ m. Florian, 14’ m. Padrò tr Apperley, 21’ m. Van Jaarsveld, 37’ m. Fenner tr Apperley

Rugby Viadana: Robertson, Sintich, G. Pavan, Pizarro, R. Pavan (21’ st Fenner); Apperley (37’ st Cipriani), Bronzini; Padrò, Barbieri, Pelizzari (19’ st Moreschi); Fondse (35’ st Pascu), Van Jaarsveld; Cagna (24’ st Marchini), Santamaria (cap) (34’ st. Denti), Cenedese (34’ st Bigoni).
all. Phillips
San Donà: Secco; Florian (20’ st Cincotto), Iovu, Flynn, Damo; Brussolo (12’ st. G. Bacchin), Rorato (30’ st Zanet); Molitika (23’ st Sala), Birchall, Di Maggio (cap) (12’ st E. Bacchin); Montani, Lobberts; Filipetto (18’ st M. Zanusso), Kudin (18’ st. Vian), Zanusso (18’ st Zamparo).
all. Wright
arb. Falzone (Padova)
g.d.l. Pennè e Franzoi
Man of the match: Bronzini (Rugby Viadana)
Calciatori: Apperley 4/5 (Rugby Viadana); Brussolo 1/2 (San Donà).
Note: giornata piovosa, campo allentato e pesante. 750 spettatori circa. E’ stato osservato un minuto di silenzio prima del fischio d’inizio in memoria del prof. Isaia De Cesare e dell’atleta Francesco Di Crosta della Polisportiva Lazio Rugby 1927.
Punti conquistati in classifica: Rugby Viadana 5; M-Three San Donà 0.

Padova, Impianti Sportivi “Memo Geremia” – Sabato 30 marzo 2013
Eccellenza 17° giornata
PETRARCA PADOVA vs MANTOVANI LAZIO 38-10 (38-3)

Marcatori: p.t. : 2’ m Holmes tr. Menniti-Ippolito(7-0); 8’ cp Menniti-Ippolito (10-0); 13’ m Gega tr.Menniti-Ippolito (17-0); 15’ cp Gerber (17-3); 18’ m Bortolussi tr. Menniti-Ippolito (24-3); 22’ m Holmes tr. Menniti-Ippolito (31-3); 27’ m Innocenti tr Menniti-Ippolito (38-3); 75’ meta di punizione Mantovani Lazio tr Gerber (38-10)

PETRARCA PADOVA: Morsellino; Bortolussi (58’ Bellini), Favaro, Sanchez, Innocenti (v.cap); Menniti-Ippolito (55’ Bettin), Billot (58’ Francescato); Targa (cap), Holmes, Conforti; Mathers, Tveraga; Leso (46’ D’Agostino; 72’ Leso; 77’ Gega), Gega (52’ Damiano), Furia (41’ Caporello).
A disposizione non entrati: Giusti, Sarto.
All. Moretti/Salvan

MANTOVANI LAZIO: Gerber; Varani , Bisegni, Manu, Tartaglia (62’ Lo Sasso); Rubini (55’ Bruni), Canale (62’ Bonavolontà); Zanini (46’ Nardi), Filippucci, Nitoglia (26’ Riccioli); Keogh, Colabianchi (cap); Pepoli (26’ Young), Fabiani (v.cap), Cannone (26’ Panico, 65’ Ricci). A disposizione non entrati: -
All. Jimenez/De Angelis

Arbitro: Rizzo (FE)
g.d.l. Sgardiolo (RO) e Laurenti (BO)
quarto uomo: Brescacin (TV)

Cartellini: 32’ s.t. giallo D’Agostino (Petrarca Padova)
Man of the match: Tyrone Holmes (Petrarca Padova)
Calciatori: Menniti – Ippolito (Petrarca Padova) 1/1; Gerber ( Mantovani Lazio) 1/1
Note: pioggia, campo molto allentato, 750 spettatori.
Punti conquistati in classifica: Petrarca Padova 5; Mantovani Lazio 0.

Reggio Emilia “Impianto sportivo Crocetta Canalina” – sabato 30 marzo 2013
Campionato Nazionale di Eccellenza 2012-2013 XII giornata
Reggio Rugby – VEA FemiCZ Rovigo 11 – 16 (3 - 9)

Marcatori : p.t. 16’ cp. Basson ( Rovigo ) (0-3) , 26’ cp. Mantovani ( Reggio ) ( 3- 3 ) , 29’ cp. Basson ( Rovigo ) (3-6), 34’ cp. Basson ( Rovigo ) ( 3-9 ) ; s.t. 52’ meta Cigarini ( Reggio ) ( 8-9 ).
62’ meta Menon ( Rovigo ) trasf. Basson (8-16) , 80’ cp. Mantovani ( Reggio ) (11-16)

Reggio Rugby : Malneek , Giannotti , Daupi , Mantovani , Castagnoli , Bricoli , Cigarini
Mannato , Vaki ( 35’ Delendati ) , Scalvi F. ( 54’ Perrone ) , De Bruin , Pulli ( 48’ Bezzi ) , Lanfredi ( 69’ Orabona ) , Bigi ( 54’ Scalvi G. ) , Rizzelli a disposizione : Scalvi G. , Orabona , Fiume , Delendati , Silva , Perrone , Torri , Bezzi
Allenatore : Alessandro Ghini

VEA FemiCZ Rovigo : Basson , Zorzi , Menon , Pedrazzi ( 51’ Lenarduzzi ) , Bacchetti , Duca , Calabrese ( 74’ Wilson) , Ferro , Folla , De Marchi ( 60’ Anouer ) , Tumiati ( 69’ Pierini ) , Jones , Ceglie ( 51’ Gatto ) , Mahoney ( 74’ Datola ) , Quaglio ( 60’ Lombardi ) a disposizione : Lombardi , Datola , Gatto , Pierini , Anouer , Wilson , Lenarduzzi , Persico

Allenatore : Polla Roux
Arbitro : Mancini ( Frascati )
G.d.l : Rossi ( Piacenza ) , Gobbi ( San Giorgio Piacentino PC )
Quarto uomo : Tavelli ( Piacenza )
Cartellini : 49’ s.t. cartellino giallo a Ferro ( Rovigo )
Man of the match : Basson ( Rovigo )
Calciatori : Basson ( VEA FemiCZ Rovigo ) c.p. 3 / 4 , tr. 1 / 1 ; Mantovani ( Reggio ) c.p. 2 / 3 , tr. 0 / 1
Note : Giornata fredda e piovosa , spettatori presenti circa 700 con buona rappresentanza rodigina
Punti conquistati in classifica: Reggio 1 , Rovigo 4

Prato, Stadio Enrico Chersoni - Sabato 30 Marzo ore 15.00
Eccellenza, XVII giornata
ESTRA I CAVALIERI PRATO – CROCIATI RUGBY 13-0 (3-0)

Marcatori: p.t. 30’ cp Ragusi (3-0) ; s.t. 2’ cp Ragusi (6-0), 14’ meta tecnica Prato tr Ragusi (13-0)

Estra I Cavalieri: Ngawini, Lunardi (75’Crestini), Siale, McCann, Sepe, Ragusi (75’Della Ratta), Frati, Saccardo (65’ Ruffolo), Del Nevo, Damiani, Boscolo (49’ Nifo), Boggiani (57’ Cavalieri), Garfagnoli (55’ Borsi), Giovanchelli (65’Lupetti), De Gregori (55’Balboni).
all. De Rossi, Frati

Crociati Rugby: Ferrini (70’Zucconi), Carritiello, Alberghini, En Naour, Casalini, Farolini, Violi, Mandelli, Dell'Acqua, Marazzi, Amenta, Pedrazzani, Ferrari, Silvestri (55’ Manghi), Goegan (40’ Negrotto).
all. Bordon
arb. Liperini (LI)
g.d.l. Castagnoli (LI), Zucchi (LI)
quarto uomo: Righini (Carmignano, PO)
Cartellini: 40’ giallo Ferrari (Crociati), 64’ rosso Ferrari (Crociati)
Man of the Match: Ross McCann (Estra I Cavalieri)
Calciatori: Ragusi 3/4 (Estra I Cavalieri), Violi 0/1 (Crociati)
Note: pioggia e tempo coperto, temperatura 15°, campo pesante, spettatori 500.
Punti conquistati in classifica: Estra I Cavalieri 4, Crociati Rugby 0

Roma, Caserma “S. Gelsomini”
Sabato 30 marzo 2013 ore 15,00 XVII Giornata

FIAMME ORO RUGBY V L’AQUILA RUGBY 24-6 (16– 3 )

Marcatori : 2’ cp Benetti (3-0); 12’ cp Benetti (6-0); 33’ cp Paolucci (6-3); 35’ m Vedrani tr Benetti (13-3); 40’ cp Benetti (16-3); 44’ cp Paolucci (16-6); 55’ cp Benetti (19-6); 64’ m De Gaspari (24-6)

Fiamme Oro Rugby : Barion , Andreucci , Massaro (71’ Calandro), Valcastelli , De Gaspari , Canna , Benetti (76’ Marinaro), Balsemin (41’ Cerasoli), Vedrani , Zitelli , Cazzola (41’ Mammana), Sutto, Duca (50’ Di Stefano), Cerqua (65’ Vicerè), Cocivera (65’ Suaria) a disposizione : Boarato
Allenatore : Pasquale Presutti

L’Aquila Rugby 1936: Palmisano, Del Pinto, Cocagi, Antonelli, Paolucci, Falsaperla, Santavicca (55’ Callori, 71’ Cecchetti), Turner, Zaffiri, Cialone (56’ Di Cicco), Vaggi, Wilson (73’ Lofrese), Cafaro, Cocchiari, Milani a disposizione : Conti, Di Roberto, Sebastiani, , Bordonaro
Allenatore : Umberto Lorenzetti

Arbitro : Damasco ( Arezzo )
G.d.l : De Martino ( Pomigliano D’Arco, NA ) , Commone ( Arzano, NA )
Quarto uomo : Casciello ( Benevento )

Cartellini gialli : 22’ pt. Balsemin (FFOO), 24’ pt Milani (AQ), 38’ st Sutto (FFOO)
Man of the match : Cocivera ( Fiamme Oro )

Calciatori : Benetti ( Fiamme Oro ) c.p. 4 / 5 , tr. 1 / 2 , Barion (FFOO) dp 0/1, Paolucci ( AQ ) c.p. 2 / 2
Note : giornata nuvolosa e ventosa, spettatori 450 circa
Punti in classifica: Fiamme Oro Rugby 4, L’Aquila Rugby 0

  • shares
  • Mail