Atp Montecarlo 2013: Djokovic ci sarà e domani si esibisce con Murray

Novak Djokovic sarà presente all'Atp di Montecarlo, il primo Master Mille della stagione che si disputa sulla terra battuta in programma da lunedì prossimo. E' di poco fa la notizia, di una sua partecipazione a un evento promozionale in programma domani insieme a Andy Murray. I due si "esibiranno", a margine del sorteggio del tabellone, nei pressi del Casinò di Montecarlo, in quella che è a tutti gli effetti una sorta di cerimonia inaugurale del Master del Prinicipato.

Non c'è ancora l'ufficialità ma appare irrealistico a questo punto pensare che Djokovic sia presente all'evento promozionale eppoi diserti il torneo per i postumi della brutta distorsione alla caviglia rimediata domenica scorsa durante il match di Coppa Davis contro Sam Querrey.  In effetti, un cauto ottimismo è iniziato a filtrare nel clan del serbo già martedi quando, di ritorno dagli Usa, Nole si era sottoposto ad alcuni esami strumentali che avevano escluso temute lesioni muscolari e articolari alla caviglia. Tre giorni di riposo e fisioterapia sono bastati per fugare gli ultimi dubbi. Djokovic ci sarà. Tra l'altro, come è tradizione in tutti i Master, i big esordiranno di mercoledi e quindi c'è ancora tempo per completare il recupero. Del resto in caso di forfait, l'annuncio, credo sarebbe già arrivato.

Chi invece non ci sarà è David Ferrer. Ieri, l'iberico, reduce dalla combattutissima finale persa a Miami contro Murray, ha annunciato sulle sue pagine social che diserterà Montecarlo a causa di "problemi fisici". Ferru si è augurato di poter rientrare per l'Atp 500 di Barcellona, feudo degli spagnoli, al via il prossimo 22 aprile,

Foto © Getty Images

  • shares
  • Mail