Internazionali di tennis Roma 2013: Errani in semifinale, Maria Sharapova si ritira a causa dell'influenza

Clamoroso agli Internazionali di tennis di Roma. Non ci sarà l’atteso match valido per i quarti di finale del torneo femminile tra Sara Errani e Maria Sharapova in programma stasera alle 19.30 sul Centrale del Foro Italico. La russa infatti si è ritirata prima di scendere in campo, consentendo così alla tennista romagnola di qualificarsi alla semifinale senza giocare.

A comunicare la notizia è stato per primo il fratello della Errani, su Twitter. Maria ha invece pubblicato un post su Facebook in cui afferma che il ritiro è dovuto al persistere di un’influenza che l’aveva colpita già la scorsa settimana a Madrid. Evidentemente la Sharapova  non ha voluto correre alcun rischio in vista dell’imminente inizio del Roland Garros il prossimo 26 maggio. Buon per la Errani che, dopo quello della Kirilenko ieri, usufruisce di un altro forfait e si presenterà alla semifinale di domani contro la Stosur o la Azarenka fresca e riposata. Contenti per la qualificazione ma un po’ delusi, gli spettatori che si sono assicurati i preziosi tagliandi per assistere all’evento. Potranno consolarsi, sempre nella sessione serale, con Federer-Janowicz in programma alla 21.

Con il ritiro odierno, la Sharapova perderà anche qualche punto nella classifica Wta. La russa infatti doveva difendere il titolo vinto lo scorso anno in finale contro la cinese Na Li. La Errani invece consolida ulteriormente il suo best ranking. Da lunedi, Sara sarà la nuova numero 5 Wta e, forte delle due semifinali consecutive raggiunte a Madrid e Roma, si presenterà a Parigi come possibile outsider tra le big in lotta per la vittoria finale.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • +1
  • Mail