Running - Tapis rouland e corsa su strada

Senza nulla togliere alle attività indoor, come blogger di Outdoor trovo un po' deprimente che molti vadano in una palestra per poi farsi piazzare dal personal trainer su un tapis-rouland a correre 20 minuti respirando l'aria consumata dei locali; ciò detto, lo scopo di questo post è di sottolineare le differenze fra la corsa su strada e quella di chi preferisce il tappetino, e consigliare una migrazione verso la nostra attività preferita; se poi di correre all'aperto proprio non se ne parla, magari perchè odiate il freddo, date un occhiata a tapis-roulant.com e a questa guida all'acquisto, ripromettendovi di tornare alla corsa outdoor non appena il tempo sarà più clemente.

E' abbastanza normale che chi è abituato a macinare chilometri sul tapis-rouland si stanchi molto facilmente quando tenta di percorrere la stessa distanza su strada allo stesso ritmo.
Ci sono vari motivi per cui questo avviene, soprattutto la diversa elasticità e resistenza dei due tipi di "terreno" ma anche in minima parte la resistenza dell'aria, che nella corsa al chiuso è nulla, e infine per il fatto che sono usati distretti muscolari leggermente diversi.

Infatti anche fisiologicamente ci sono delle differenze, poichè sul tappeto il gesto atletico cambia in un modo che fa lavorare di più il tibiale anteriore e stressa il tendine d'achille; inoltre mancando la resistenza del terreno offerta dalla corsa su strada, se per compensare aumentiamo l'inclinazione di fatto cambiamo anche la meccanica della corsa.

Per una transizione dall'uso intensivo del tapis-rouland alla corsa outdoor provate quanto segue:


  1. Cominciate con un riscaldamento di 10 minuti sul vostro tapis-rouland
  2. Correte in esterno per 3-5 minuti a un ritmo di 2 minuti a chilomentro più lento di quello a cui siete abituati
  3. Tornate a correre sul tapis-rouland per altri 10 minuti (anche 5 vanno bene)
  4. Tornate al punto 2 finchè il vostro carico di allenamento è terminato
  5. Nei mesi successivi incrementerete lentamente il tempo in esterno, finchè non sarete in grado di correre su strada per 1 ora, al limite potete intervallare ogni 15 minuti la corsa su strada con pause camminate di 1 minuto, rimanendo in esterno.

Se c'è qualche irriducibile del tapis-rouland che vuole dire la sua, parli ora o taccia per sempre :)

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: