OutdoorMusic - Born to Run

Il boss Bruce Springsteen presto sarà in Italia per un concerto attessissimo dai suoi fan e ovviamente non datevi pena di cercare ancora biglietti, è tutto sold out da mesi.

In compenso godetevi Born to run, l'inno per tutti coloro che corrono, una canzone che non può mancare nel lettore mp3 che ormai ci accompagna sempre più spesso chi si allena (anche se è vietato alla Maratone di New York).

Ovviamente leggendo il testo tradotto si capisce che la corsa è intesa in tutti i sensi, quindi allargata alla corsa in moto e in auto

Nati Per Correre

Di giorno ci sfoghiamo sulle strade
di uno effimero sogno americano
Di notte giriamo tra ville gloriose
su macchine da suicidio
Usciti dalle bare di cemento verso l'autostrada 9
Su ruote cromate, motori a iniezione
Correndo sulla linea bianca
Piccola, questa città ti strappa le ossa dalla schiena
E' una trappola mortale, un invito al suicidio
Dobbiamo fuggire finché siamo giovani
Perché i vagabondi come noi, tesoro, sono nati per correre

Wendy, fammi entrare, voglio essere tuo amico
Voglio proteggere i tuoi sogni e le tue visioni
Accavalla le gambe su questi sedili di velluto
E afferra con le mani i miei motori
Insieme potremo rompere questa trappola
Correremo fino a cadere, piccola, non torneremo mai indietro
Camminerai con me sul filo
Perche piccola, sono soltanto un viaggiatore spaventato e solo
Ma voglio sapere come ci si sente
Voglio sapere se il tuo amore è selvaggio
Ragazza, voglio sapere se l'amore è vero

Oltre il Palace motori a metà giri rombano lungo il boulevard
Le ragazze si aggiustano i capelli nei retrovisori
E i ragazzi provano gli sguardi da duro
Il parco dei divertimenti spicca alto e solenne
I ragazzi si rannicchiano sulla spiaggia nella foschia
Voglio morire con te sulla strada stanotte
In un bacio senza fine

Le autostrade sono piene di eroi distrutti
Alla guida della loro ultima possibilità
Sono tutti in fuga, stanotte
Ma non è rimasto più nessun posto dove nascondersi
Insieme Wendy possiamo sopportare la tristezza
Ti amerò con tutta la pazzia della mia anima
Un giorno ragazza, non so quando, arriveremo in quel posto
Dove davvero vogliamo andare
E cammineremo al sole
Ma fino ad allora i vagabondi come noi
sono nati per correre

  • shares
  • Mail