Mtb - Lo spettro del doping sulla Nazionale Azzurra

doping

Chissà perchè ci piace pensare che gli sport di cui trattiamo siano puliti, anche se pieni di fango, fatica e sudore. Forse l'incubo del doping sembra confinato nei mondi dorati dove circolano i soldi, le veline e l'interesse dei media, come nel ciclismo su strada. La notizia delle perquisizioni a Trento riportate dall'Ansa lascia quindi doppiamente a bocca aperta:

Sarebbero una ventina gli indagati dalla Procura di Trento nell'ambito di una inchiesta incentrata sul doping nel mondo della mountain bike. Si indaga nel mondo dei professionisti e dei club. I reati al centro dell'inchiesta sono l'uso di sostanze proibite al fine di alterare le prestazioni sportive e il commercio illegale di farmaci. Una trentina le perquisizioni in diverse regioni

  • shares
  • Mail