Con il naso all'insù


Qualche mese fa vi avevo parlato di come osservare e riconoscere satelliti e stazioni spaziali in orbita. Era estate e qualche nottata con il naso all'insù poteva essere una piacevole attività outdoor.

Stanotte l'asteroide 3200 Phaethon passerà molto vicino al nostro pianeta che verrà attraversato dalla sua scia. Per chi ne avesse l'occasione (tempo permettendo) questa può essere un' ottima opportunità per una attività diversa e molto romantica. Già, perchè grazie alla scia lasciata dall'asteroide il cielo notturno verrà invaso da una moltitudine di particelle rocciose, le cosiddette "stelle cadenti".

La zona dalla quale sembreranno arrivare le scie luminose, denominata "radiante meteorico" sarà nei pressi della costellazione dei Gemelli. Il picco massimo sarà attorno alle 14:00 (ora italiana) di domani ma si potrà comunque vedere della notevole attività nelle due notti segnalate. Per andare sul sicuro vi consiglio di tenere d'occhio la seconda notte, tra 14 e 15.

Il consiglio ovviamente è quello di cercare zone poco illuminate e magari poco inquinate per godere al massimo di uno dei fenomeni più affascinanti che madre natura possa regalarci.

Un grazie agli amici di Yacht&Sail per la segnalazione.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: