Nuoto | Trofeo Settecolli 2013: Federica Pellegrini ha vinto i 200 dorso, Magnini secondo nei 100m stile libero

Tutti i risultati delle finali A del sabato pomeriggio.

Ha vinto senza problemi come ci si aspettava Federica Pellegrini che nella finale dei 200m dorso al Trofeo Settecolli di Roma ha stabilito un buon tempo di 2:08.60, vicino al record italiano che è quello stabilito da Alessia Filippi nel 2009 (2:08.03).

Federica al termine della gara si è detta molto contenta della prestazione e in generale della preparazione che sta portando avanti con il suo allenatore Philippe Lucas in vista dei Mondiali di Barcellona a fine luglio in questo anno che per lei è considerato "sabbatico" perché ha deciso di cimentarsi in stili e distanze in cui fino all'anno scorso non aveva mai gareggiato.

Filippo Magnini si è dovuto invece accontentare del secondo posto con 48.71 nei 100m stile libero dietro al fenomeno Florent Manaudou, fratello di Laure, che ha vinto con 48.55, mentre il russo Sergey Fesikov è arrivato terzo con 48.76. Il tempo di Magnini non basta per la qualificazione ai Mondiali di Barcellona (servono 48.60 secondi).

Nelle altre gare da segnalare la vittoria della danese Lotte Friis negli 800m stile libero con un tempo di 8:27.39 davanti alle azzurre Martina De Memme con 8:30.18 e Martina Rita Caramignoli con 8:34.99.

Nei 200m dorso maschili vittoria per l'ungherese Peter Bernek con un tempo di 1:57.96 davanti a Christopher Ciccarese e Luca Mencarini
Nei 50 metri farfalla maschili ha vinto il brasiliano Nicholas Santos con 23.27: sia lui sia il secondo, l'ucraino Andrey Govorov, hanno battuto il record del torneo che era dell'austriaco Huegill Geoff. L'azzurro Piero Codia, terzo, ha segnato il record italiano con 23.58.

Nei 50m farfalla donna ha prevalso l'olandese Ranomi Kromowidjojo con 25.95 davanti alla connazionale Inge Dekker e all'italiana Silvia Di Pietro.
L'ungherese Daniel Gyurta ha vinto i 200m rana con un tempo di 2:10.25 davanti a Luca Pizzini e Flavio Bizzarri, mentre Fabio Scozzoli, vincitore dei 50 rana, in questa gara ha fatto solo il quinto tempo.
I 200m rana donne, invece, se li è aggiudicati la svedese Joline Hostman con un tempo di 2:24.90 davanti ad Elisa Celli e Giulia De Ascentis.

Nei 200m stile libero donne ha vinto la francese Camille Muffat con il nuovo record del torneo 1:56.01 che fino a oggi era di Federica Pellegrini (1:56.10), che resta comunque la detentrice del record del mondo con 1.52.98. Seconda è arrivata la svedese Michelle Coleman, terza l'Italiana Alice Mizzau.

I 1500 uomini se li è aggiudicati l'ungherese Gergo Kis con 15:05.90 davanti agli italiani Gregorio Paltrinieri e Luca Baggio, mentre i 200 misti uomini li ha vinti il brasiliano Thiago Pereira con 1:58.33 davanti all'ungherese Laszlo Cseh e all'altro verdeoro Henrique Rodrigues.

  • shares
  • Mail