Tuffi, Europei Rostock 2013: Tania Cagnotto oro dal trampolino da un metro!

Il quarto oro europeo in questa specialità per Tania Cagnotto.

Tania Cagnotto è di nuovo campionessa europea nei tuffi dal trampolino da un metro! La bolzanina ha conquistato la sua quarta medaglia d'oro in questa specialità agli Europei in corso a Rostock, in Germania. Si tratta in totale dell'undicesimo oro europeo e della diciassettesima medaglia continentale per la regina dei tuffi italiana.

Tania, che fa parte delle Fiamme Gialle, è arrivata prima con 301.20 punti davanti alle russe Nadezhda Bazhina, che ha ottenuto un punteggio di 274.35, e la sedicenne Maria Polyakova terza con 273.90 punti. La Bazhina conta nel suo palmarès due ori europei conquistati a Budapest: uno nel 2006 nel '06 sincro da tre metri e l'altro nel 2010 da tre metri).

La gara di oggi è stata praticamente dominata dalla Cagnotto che è stata praticamente sempre al comando in tranquillità. Il capolavoro è stato l'1 e 1/2 rovesciato con un avvitamento e mezzo che le è valso quattro otto e mezzo e un otto come voti.
Ecco la serie dei tuffi della campionessa europea con i punti presi per ogni tuffo:
- 1 e 1/2 ritornato carpiato 58.80 (1);
- 2 e 1/2 avanti carpiato 58.50 (2);
- 1 e 1/2 indietro carpiato 55.20 (1);
- 1 e 1/2 rovesciato con un avvitamento e mezzo 66.30 (1);
- 1 e 1/2 rovesciato carpiato 62.40 (1)
tot. 301.20

Felicissima Tania alla fine della gara:

"Sono contenta, è un bel riscatto dopo la beffa dello scorso anno alle Olimpiadi, non volevo uscire da perdente e, anche se quest'anno mi sono allenata poco rispetto alle avversarie, sapevo che potevo far bene qui. Nella gara ho cercato di stare al comando dall'inizio per dare subito un segnale alle altre. Avevo paura che qualcuna centrasse il doppio e mezzo che io non porto nel programma. Poi nei rovesciati ho dato il massimo chiudendo come so fare. Ora la gara da tre metri di domani per testarmi anche dal trampolino più alto. Domenica chiuderò con il sincro insieme a Francesca Dallapè, e spero di prendermi altre soddisfazioni"

Ricordiamo che Tania, quattro volte consecutive bronzo ai mondiali da Montreal 2005 a Shanghai 2011 (lì dove si scontra con le insuperabili cinesi), alle Olimpiadi di Londra è rimasta giù dal podio per soli 20 centesimi nei tre metri a vantaggio della messicana Sanchez.

Ha chiuso invece al sesto posto Maria Marconi con questa serie di tuffi e relativo punteggio:
- 1 e 1/2 ritornato carpiato 57.60 (2);
- 2 e 1/2 avanti carpiato 59.80 (1);
- 1 e 1/2 indietro carpiato 47.15 (3);
- 2 e 1/2 rovesciato raggruppato 42.00 (6);
- 1 e 1/2 rovesciato con un avvitamento e mezzo 54.60 (6)
Tot 261.15

Sia Tania Cagnotto sia Maria Marconi parteciperanno anche alla gara di trampolino dai tre metri. Vedremo poi la bolzanina anche nella gara di sincro da tre metri in copia con Francesca Dallapè.

  • shares
  • Mail