Volley, World League 2013: Italia battuta 3-1 dall'Iran di Julio Velasco

Italia - Iran in diretta dal PalaPanini di Modena.

Seguite la seconda sfida tra Italia e Iran domenica 30 giugno ore 19 in diretta a questo link.

L'Iran trova la sua prima vittoria da tre punti e per la prima volta in questa World League l'Italia non ne prende neanche uno. Azzurri battuti per 3-1 (25-23, 25-22, 22-25, 32-30) dai ragazzi di Julio Velasco che trovano la loro seconda vittoria consecutiva dopo quella contro la Serbia della settimana scorsa, mentre per Savani e compagni è la seconda sconfitta in una settimana (l'altra al tie-break in Russia).

Ritorno al PalaPanini di Modena un po' amaro per gli azzurri che però possono subito rifarsi domenica, a Sassari, nel secondo match contro l'Iran alle ore 19.

Velasco prima di festeggiare con i suoi è corso a stringere la mano a Mauro Berruto.
Questa ora la classifica della Pool B:
Classifica: Pool B: Italia 15, Russia 13, Serbia 10, Germania 7, Iran 6, Cuba 0
Cuba-Russia si gioca stanotte, Serbia-Germania domani.

22:24 - L'Iran ha vinto il set 32-30 e la partita per 3-1.
Ecco le statistiche del quarto set

 

22:23 - Ed è ancora match point per l'Iran.

22:23 - Annullato anche questo da Emanuele Birarelli.

22:22 - Quinto match point per i ragazzi di Velasco.

22:21 - Mani-fuori di Zaytsev, di nuovo parità. 29-29.

22:21 - Quarto match point per l'Iran.

22:20 - Annullato il match point da Cristian Savani.

22:20 - Terzo match point per l'Iran.

22:19 - Annullato il match point da Ivan Zaytsev.

22:19 - Secondo match point per l'Iran.

22:18 - Errore in battuta di Birarelli, annullato il secondo set-point.

22:18 - Altro set-point per l'Italia guadagnato ancora una volta da Zaytsev.

22:17 - Out un muro azzurro, 25-25.

22:16 - Set-point per l'Italia con Ivan Zaytsev!

22:16 - Sbaglia in battuta l'Iran, 24-24.

22:15 - Match point per l'Iran. Berruto richiama il time-out.

22:14 - Al rientro in campo arriva il punto della parità per l'Iran.

22:13 - Due punti consecutivi per l'Iran che con un muro perfetto di Mousavi si riporta a -1. Berruto chiama il time-out.

22:12 - Sbagliano in battuta gli iraniani, 23-20 per l'Italia.

22:11 - 22-19 per l'Italia sempre per merito di Ivan Zaytsev.

22:10 - Ancora Zaytsev per il 21-18.

22:09 - Muro di Matteo Piano per il 20-17 azzurro.

22:08 - Sempre lo Zar per il +3 dell'Italia, 19-16.

22:07 - Zaytsev ancora una volta per il 18-16!

22:06 - Ancora lo Zar e c'è il sorpasso, 17-16 per l'Italia.

22:05 - Zaytsev schiaccia e mura e porta l'Italia in parità, 16-16.

22:03 - L'Iran va al secondo time-out tecnico in vantaggio per 16-14.

22:03 - Pasticcio di Rossini in ricezione, poi punto di Birarelli, Iran sempre avanti, 15-14.

22:01 - L'Iram trova prima il pari e poi il vantaggio per 14-13.

22:00 - Gran muro di Parodi, 13-12 per l'Italia. Velasco chiama il time-out.

22:00 - 12-12 per un quarto tocco dell'Iran.

21:59 - Va fuori un attacco di Savani, 12-11 per l'Iran.

21:58 - Zaytsev con due punti consecutivi ristabilisce la parità, 11-11.

21:57 - Altra schiacciata di Savani, che poi però in battuta, 11-9 per l'Iran.

21:56 - Zaytsev sbaglia in battuta, 10-8 per l'Iran.

21:56 - Una schiacciata meravigliosa di Savani e l'Italia si avvicina 8-9.

21:55 - 9-7 per l'Iran, l'ultimo punto italiano è un buon primo tempo di Matteo Piano.

21:53 - Ancora un ace di Mousavi che porta l'Iran in vantaggio per 8-5 al primo time-out tecnico del quarto set.

21:52 - Mousavi va a segno con una schiacciata e poi subito dopo con un ace, 7-5 per l'Iran.

21:52 - Un muro degli iraniani tocca l'asta, 5-5.

21:51 - 5-4 per l'Iran che si becca anche un altro cartellino giallo.

21:49 - Travica schiaccia una palla ricevuta male dagli iraniani su battuta di Piano, poi però gli ospiti vanno a segno, 4-2 per loro.

21:49 - Primo punto degli azzurri in questo set con Zaytsev.

21:48 - 3-0 per l'Iran e Berruto inserisce Simone Parodi al posto di Jiri Kovar.

21:47 - I primi due punti del quarto set sono dell'Iran che va sul 2-0.

21:45 - Ecco le statistiche del terzo set.

21:42 - Ivan Zaytsev chiude il set 25-22 per l'Italia e ora l'Iran conduce sempre ma per 2-1.

21:42 - Ancora un punto per l'Iran, 24-22 per gli azzurri.

21:41 - Si riavvicina l'Iran annullando due set-point, 24-21 per gli azzurri.

21:38 - Con Zaytsev si va sul 24-19, ma gli iraniani protestano e si beccano un cartellino.

21:37 - Viene dato fuori un muro iraniano, anche se forse c'era un tocco di Birarelli, 23-18 per l'Italia.

21:35 - L'Iran prova ad accorciare la distanza, 22-18 per l'Italia, Berruto chiama il time-out.

21:34 - Con Zaytsev si vola sul 22-16.

21:33 - Block-in di Parodi, +6, 21-15.

21:32 - Con Zaytsev l'Italia raggiunge il 20-15.

21:31 - Un'invasione aerea del palleggiatore dell'Iran ed è 19-14 per l'Italia. Oggettivamente l'invasione non c'era... Velasco intanto chiama il time-out.

21:30 - Ancora +4, 18-14 per l'Italia.

21:29 - Subito al rientro in campo l'Iran accorcia, ma un muro di Travica mantiene il +4, 17-13.

21:27 - Si va al secondo time-out tecnico con l'Italia in vantaggio per 16-12.

21:26 - Savani mantiene il +4, 15-11 per gli azzurri.

21:26 - Con un primo tempo di Birarelli è 14-10.

21:25 - Va fuori ora l'attacco del capitano e l'Iran si riavvicina, 13-10.

21:24 - 13-7 per l'Italia con una bomba di Cristian Savani.

21:22 - E con Parodi si va sul 12-6! Velasco chiama il time-out.

21:21 - Muro vincente, 11-6 per gli azzurri.

21:21 - Resta sul +4 l'Italia, 10-6.

21.20 - Al rientro in campo ace di Savani, 9-5.

21:19 - Zaytsev porta l'Italia al primo time-out tecnico in vantaggio per 8-5. Bisogna dire che con lui in campo la musica sembra essere cambiata.

21:17 - L'Italia mantiene il +2, 7-5.

21:16 - Velasco si è arrabbiato con lo speaker del PalaPanini che peraltro conosce molto bene.

21:15 - Con Savani si val sul 4-3, poi gli iraniani sbagliano un attacco, 5-3.

21:15 - Vantaggio e poi errore in battuta con Parodi, di nuovo pari, 3-3.

21:14 - L'Italia va sul 2-1, ma viene subito raggiunta.

21:13 - E anche il terzo set comincia con un punto per l'Iran, poi Parodi pareggia.

21:11 - Ecco le statistiche del secondo set. Come si può vedere l'Iran ha messo a segno sei ace tra primo e secondo set, l'Italia solo uno e nove errori in battuta.

21:08 - Shahram Maumoudi segna il punto del 25-22 per l'Iran che ora va sul 2-0 nel conto dei set.

21:08 - Con un primo tempo Birarelli annulla il primo set-point.

21:07 - Tre set-point per l'Iran, 24-21.

21:06 - 23-20 per l'Iran con Marouf, poi Birarelli porta gli azzurri a -2. Entra Zaytsev in battuta.

21:05 - Con Vettori l'Italia va sul 20-22.

21:04 - Molto forti gli italiani in battuta e sui primi tempi, si portano sul 22-19.

21:03 - A un bel punto di Savani segue uno per ò'Iran che mantiene il +3, 21-18.

21:02 - Invasione degli azzurri e Iran che vola sul 20-17. Berruto chiama il time-out.

21:00 - Subito di nuovo parità 17-17 anche se c'è qualche protesta per un presunto doppio tocco in ricezione degli iraniani che poi con due ace si porta sul 19-17.

20:59 - Muro vincente di Travica e l'Italia passa a condurre 17-16.

20:59 - Muro-fuori di Cristian Savani e l'Italia riacciuffa l'Iran sul 16-16.

20:58 - Si riavvicina l'Italia, 15-16 e Velasco chiama il time-out.

20:57 - Due muri su due per Matteo Piano, 14-16.

20:55 - Si va al secondo time-out tecnico con l'Iran in vantaggio per 16-13.

20:54 - Recuperano due punti gli azzurri, 13-15.

20:53 - Vola sul 15-11 l'Iran e Berruto chiama il time-out.

20:52 - Pallone in zona di conflitto nel campo degli azzurri che subiscono il punto del 14-11 per gli iraniani.

20:52 - Errore a servizio dell'Iralia e l'Iran si mantiene sul +2, 13-11.

20:51 - Murato Parodi, l'Iran va sul 12-10.

20:50 - Sempre in equilibrio le due squadre, 10-10.

20:49 - Mani-fuori anche per l'Iran, poi a segno Vettori, ancora parità, 9-9.

20:49 - Mani-fuori di Parodi ed è parità, 8-8.

20:48 - Savani segna il punto del 7-8.

20:46 - Si va al primo time-out tecnico del secondo set con l'Iran in vantaggio per 8-6.

20:45 - 7-6 per l'Iran e ora gli scambi sono molto più lunghi rispetto al primo set.

20:44 - Punto in attacco di Birarelli che va a servire e poi ottimo muro di Vettori, così gli azzurri raggiungono l'Iran sul 5-5.

20:43 - 5-3 per l'Iran.

20:42 - Si mantiene sul +2 l'Iran 4-2.

20:41 - Primo punto azzurro nel secondo set con Simone Parodi.

20:41 - Sul 2-0 per l'Iran Berruto cambia Beretta e al suo posto inserisce Matteo Piano.

20:40 - Comincia il secondo set ed è ancora l'Iran ad andare a segno per primo.

20:39 - Ecco le statistiche del primo set tra Italia e Iran.

20:36 - Un pasticcio degli azzurri in ricezione consente all'Iran di aggiudicarsi il primo set per 25-23.

20:35 - Vettori a muro annulla anche il secondo set-point e Velasco chiama il time-out.

30:34 - Parodi annulla il primo set-point.

20:33 - Tre set point per l'Iran, 24-21. Berruto chiama di nuovo il time-out.

20:32 - Sul 23-20 per l'Iran torna in campo Jiri Kovar.

20:30 - Sbaglia anche Savani in battuta. Di certo i fondamentali in cui l'Italia sta giocando peggio finora sono servizio e muro, ma anche la ricezione non è al massimo e l'Iran si porta sul 22-20. Berruto chiama il time-out.

20:29 - Si fa avanti l'Iran, poi Parodi riporta la parità, 20-20.

20:28 - Ora si procede in equilibrio, il finale di set sarà difficilissimo. 18-18.

20:27 - Sbagliano gli iraniani in battuta ed è parità, 17-17.

20:26 - Subito due punti per gli azzurri e uno per l'Iran, 17-15 per gli ospiti.

20:24 - Sembrava di nuovo fuori un altro attacco dell'Iran, invece c'è stato il tocco di un azzurro e allora al secondo time-out tecnico gli iraniani sono sul 16-13.

20:24 - Va fuori un attacco dell'Iran, 15-13.

20:23 - Va sul +3 l'Iran, 15-12.

20:22 - Con Vettori si va al 12-13, ma poi gli azzurri sbagliano di nuovo in battuta, 14-12 per l'Iran.

20:21 - L'Italia deve ancora registrare bene il muro, l'Iran riesce a mantenere il +2, 13-11.

20:19 - Si riportano a meno uno gli italiani, ma poi l'Iran ha trovato il punto del 10-8.

20:18 - Erano arrivati a -1 gli azzurri con gli attacchi di Vettori, poi Beretta ha di nuovo sbagliato in battuta, 9-7 per l'Iran.

20:16 - Durante il time-out il ct Berruto ha ricordato agli azzurri: "Ragazzi, noi siamo forti in attacco eh..." E in effetti gli attacchi di Savani finora sono stata la cosa migliore dell'Italia.

20:15 - Si va al primo time-out tecnico con l'Iran in vantaggio di tre punti, 8-5. Molto concentrato Velasco.

20:13 - Il primo vero attacco per gli azzurri è stato di capitan Savani che è andato a segno, poi hanno risposto subito gli iraniani che conducono 6-3.

20:12 - L'Iran è sul +3, 5-2 per gli ospiti. Anche Parodi ha provato a forzare la battuta sbagliando.

20:11 - I primi due punti sono stati per l'Iran. Beretta in battuta ha subito forzato sbagliando.

20:09 - Ed ecco il sestetto dell'Italia

20:08 - Ecco il sestetto dell'Iran

20:05 - Si cantano e si suonano gli inni nazionali al PalaPanini (una versione molto breve a dire il vero...)

19:52 - Tra pochi minuti inizierà il collegamento con Modena per la partita tra Italia e Iran. Vedremo se Ivan Zaytsev ha pienamente recuperato dall'infortunio alla caviglia rimediato la settima scorsa e se potrà essere tra i titolari, di certo è tra i convocati.

Italia - Iran | World League 2013


La nazionale italiana maschile di volley torna al PalaPanini di Modena per il suo quarto weekend di World League. Gli azzurri si scontrano con un pezzo di storia della nostra pallavolo: sì, perché sulla panchina dell'Iran, avversaria di oggi e di domenica, c'è un certo Julio Velasco, proprio lui, il primo allenatore della Generazione di Fenomeni, quella nazionale azzurra che non aveva rivali, che ha interrotto il dominio delle nazioni dell'Est Europa e ha inanellato una serie di successi senza precedenti.

Solo con Velasco gli azzurri vinsero due Mondiali, tre Europei, cinque World League, una World Cup, l'argento alle Olimpiadi del 1996 e altri tornei minori. Poi la Generazione di Fenomeni (nominata anche Squadra del Secolo dalla Fivb) continuò a vincere ancora qualcosa con Bebeto e con Andrea Anastasi, ma il lavoro di Velasco è stato fondamentale.

Ora, però, Velasco allena l'Iran, nazionale con la quale ha vinto il Campionato asiatico e oceanico nel 2011, mentre sulle panchina azzurra c'è Mauro Berruto, che in pochi anni ha già un buon curriculum da ct dell'Italia con un argento europeo e un bronzo olimpico. Ovviamente paragoni non se ne possono proprio fare, ma il presente è abbastanza soddisfacente, visto che Savani e compagni finora in questa World League hanno perso una volta sola, sabato scorso in Russia e soltanto al tie-break e sono in testa alla Pool B con 15 punti.

L'Iran, invece, ha perso entrambe le partite giocate in Russia, una per 3-0 e l'altra per 3-1, poi è stato sconfitto in casa dalla Serbia per 3-2, a ha vinto la successiva partita finita di nuovo al tie-break. Rispetto all'Italia gli iraniani hanno giocato meno partite, ma recupereranno finendo più tardi: per gli azzurri l'ultimo weekend sarà il prossimo, in Serbia, quando i ragazzi Velasco affronteranno Cuba per poi volare in Germania nel weekend successivo (12-13 luglio).

Berruto ha molto rispetto degli avversari odierni:

“L’Iran è una squadra molto pericolosa che gioca una buona pallavolo, ed è forte anche dal punto di vista agonistico. Basta guardare le due belle prestazioni contro la Serbia. Ormai è una formazione abituata ad affrontare le squadre di primo livello internazionale”

L'obiettivo dichiarato degli azzurri è quello di accumulare altri punti e magari di riuscire anche a incrementare il vantaggio sulla Russia per essere sempre più tranquilli di raggiungere la Final Six da primi della classe.

Qui su Outdoorblog.it seguiremo in diretta il match a partire dalle ore 20 con commenti, immagini e risultato in tempo reale.

World League 2013 | Programma quarto weekend


Pool A

Venerdì 28 giugno
Brasile - Francia
Polonia - Argentina
Usa - Bulgaria

Sabato 29 giugno
Brasile - Francia
Usa - Bulgaria

Domenica 30 giugno
Polonia - Argentina

Classifica: Brasile e Bulgaria 11, Stati Uniti 8, Francia 6, Argentina e Polonia 3

Pool B

Venerdì 28 giugno
Italia - Iran (Modena. Pala Casa Modena) ore 20
Cuba - Russia

Sabato 29 giugno
Serbia - Germania
Cuba - Russia

Domenica 30 giugno
Italia - Iran (Sassari. Pala Serradimigni) ore 19
Serbia - Germania

Classifica: Pool B: Italia 15, Russia 13, Serbia 10, Germania 7, Iran 3, Cuba 0

Pool C

Venerdì 28 giugno
Finlandia - Canada

Sabato 29 giugno
Corea del Sud - Olanda
Finlandia - Canada
Portogallo - Giappone

Domenica 30 giugno
Corea del Sud - Olanda
Portogallo - Giappone

Classifica: Olanda 13, Canada 12, Finlandia 9, Portogallo e Corea del Sud 7, Giappone 6

Foto © Fivb

  • shares
  • Mail