Sci di fondo - Italiani beffati sul traguardo di Asiago

Fondo

Il circo bianco dello sci di fondo tocca per la prima volta il suolo italiano con la gara Sprint di Asiago e finalmente la gara è in diretta, in chiaro, sui canali Rai (senza bisogno di satellite).

La disciplina dello Sprint si dimostra una volta in più di essere fortemente spettacolare e di grande impatto spettacolare. Gli arrivi sulla filo hanno però tradito gli atleti italiani, giunti al quarto posto sia nella gara maschile che in quella femminile. Speriamo segni l'inizio del ritorno dello Sci nei palinsesti televisivi per la gioia degli sportivi!

La vittoria veste colori scandinavi, assoluti dominatori della categoria. Primo posto femminile e pettorale d'oro di leader della disciplina a Virpi Kuitunen, sotto il podio Arianna Follis conferma l'ottimo stato di forma con un quarto posto. Primo posto per la svedese Charlotte Kalla davanti alla russa Korostoleva e alla polacca Kowalczyk. In campo maschile è Christian Zorzi a cogliere il 5° posto, davanti a Pietro Piller Cottrer. Vittoria per il norvegese Petter Northug davanti al kazako Chebotko e al norvegese Hetland.

  • shares
  • Mail