Wimbledon 2013: Errani e Vinci eliminate in doppio, svanisce il sogno del Career Slam

Erba di Wimbledon ancora indigesta per la coppia di doppio Sara Errani e Roberta Vinci sconfitta negli ottavi di finale 3-6 6-3 6-2 dal duo formato dalla tedesca Julia Georges e dalla ceca Zahlavova Strycova, quest'ultima sconfitta dalla stessa Errani un anno fa nella finale del Wta di Palermo.

Debacle inaspettata per la coppia azzurra testa di serie n°1 del torneo. Le avversarie, sulla carta, non erano certo un baluardo insormontabile. E' mancata brillantezza alle Chichi, crollate alla distanza dopo un primo set vinto con facilità. Evidenti, ancora una volta, i limiti negli spostamenti della Errani su questa superficie. Sara lo ha spiegato dopo l'eliminazione in singolare con la Puig. Sull'erba ha quasi paura di muoversi. Non era giornata nemmeno per la Vinci, ancora delusa dopo la batosta 6-2; 6-0 rimediata ieri negli ottavi dalla Na Li. Svanisce così il sogno di coronare a Wimbledon il Career Slam in doppio. Quello dei Championship è infatti l'unico titolo dei Major che manca nel palmares delle azzurre che erano reduci dalle due sconfitte, entrambe in finale, agli Internazionali di Italia (Peng/ Hsieh) e al Roland Garros (Makarova/Vesnina). Rimangono in corsa per la vittoria finale le altre coppie favorite. Su tutte Petrova/Srebotnik e le ceche Hlavackova/Hradecka. che potrebbero scontrarsi in semifinale.

Ritroveremo Sara e Roberta da lunedì prossimo nel Wta di Palermo, tradizionale appuntamento post Wimbledon, nel quale la Errani deve difendere il titolo vinto la scorsa edizione. Le azzurre saranno le prime due teste di serie del torneo nel quale saranno presenti anche Flavia Pennetta e Karin Knapp, reduci dagli ottavi londinesi e Nastassja Burnett.

Foto © Getty Images

  • shares
  • Mail