Volley, World League 2013: l'Italia vince anche in Serbia, ma che sofferenza!

La diretta del primo match tra Serbia e Italia per il quinto weekend di World League 2013.

Seguite la diretta della seconda partita Serbia-Italia a questo link

L'Italvolley soffre ma vince a Novi Sad, battendo i Campioni d'Europa della Serbia al tie-break in una partita in cui gli azzurri hanno quasi sempre inseguito, ma sono stati micidiali nel momento decisivo del match. Ora basta un punto per avere la certezza della qualificazione alla Final Six. L'appuntamento è per domani sera sempre a Novi Sad per il secondo match con la Serbia, l'ultimo della Fase Intercontinentale della World League.

22:37 - Grande muro di Cristian Savani e l'Italia vince il tie-break 19-17 e la partita per 3-2 (20-25, 25-22, 21-25, 25-22, 19-17)
Ecco le statistiche dell'ultimo set

 

22:37 - Di nuovo match point per gli azzurri!

22:36 - Zaytsev annulla anche il terzo match point della Serbia.

22:35 - Match point per la Serbia grazie al muro di Podrascanin.

22:35 - Ancora errore in battuta della Serbia, match point Italia, ma sbaglia anche Vettori.

22:34 - Match point per l'Italia, errore della Serbia. Traveica sbaglia il servizio, di nuovo pari, 15-15.

22:33 - Ancora Birarelli a muro annulla anche il secondo match-point! Kolakovic chiama il time-out.

22:32 - Birarelli annulla il primo match point.

22:32 - Beretta sbaglia il servizio, due match point per la Serbia.

22:31 - Muro vincente degli azzurri, 12-13.

22:30 - La Serbia va sul 13-11 e Berruto chiama di nuovo il time-out.

22:29 - Sorpasso della Serbia grazie a un grande muro di Petkovic, 12-11. Berruto chiama il time-out per interrompere il servizio di Rasic.

22:28 - Sbaglia anche Savani al servizio, 11-11.

22:27 - Poi sbaglia però Nikola Kovacevic e l'Italia va sull'11-10.

22:27 - Zaytsev tenta l'ace, ma non lo trova, Nikola Kovacevic invece sì, 10-10.

22:25 - L'Italia va sul 10-8, Kolakovic chiama il time-out.

22:25 - 9-8 per gli azzurri.

22:25 - Pareggiano subito i serbi, 8-8.

22:24 - Cambio campo con l'Italia in vantaggio 8-7 nel tie-break.

22:23 - Si procede in parità, 7-7.

22:22 - Ancora equilibrio 6-6. La Serbia è comunque fuori dai giochi, aveva bisogno di sei punti contro l'Italia, al massimo può averne cinque a causa di questo tie-break.

22:22 - Uros Kovacevic segna il 6-5 Serbia.

22:21 - Si procede punto a punto, 5-5.

22:20 - Con Zaytsev è 4-4, poi Atanasijevic segna il punto del 5-4 serbo.

22:20 - Bello scambio, ma il punto va alla Serbia, 4-3.

22:19 - Muro azzurro vincente, di nuovo pari, 3-3.

22:19 - 3-2 per la Serbia al tie-break.

22:18 - 2-2 con il mani-fuori di Savani.

22:18 - Nikola Kovacevic segna il 2-1 serbo.

22:17- Con Zaytsev è 1-1.

22:16 - Il primo punto del tie-break è per la Serbia.

22:12 - Dopo il time-out chiamato da Kolakovic arriva con Birarelli il punto del 25-22 per l'Italia che si aggiudica il quarto set e si va al tie-break. Ecco le statistiche

22:11 - Due set point per l'Italia.

22:10 - 23-22 per L'Italia.

22:09 - Poi però Nikola Kovacevic sbaglia il servizio, 22-21 per l'Italia, Savani in battuta sbaglia anche lui, 22-22.

22:09 - Scatenati i fratelli Kovacevic che raggiungono la parità sul 21-21.

22:07 - Serbia a -1 dall'Italia.

22:06 - L'Italia va sul 20-18.

22:05 - Atanasijevic e poi Nikola Kovacevic accorciano le distanze, 17-18.

22:04 - Va sul +3 l'Italia, 18-15.

22:02 - Murato Stankovic, 17-15 per gli azzurri.

22:01 - Si va al secondo time-out tecnico sul 16-15 per l'Italia.

22:00 - Contro-sorpasso azzurro che va sul 15-14.

21:59 - Nikola Kovacevic segna il 14-13 per la Serbia.

21:59 - Ancora equilibrio sul 13-13.

21:58 - Di nuovo parità 12-12.

21:56 - Due punti consecutivi per gli azzurri che vanno sull'11-10.

21:55 - La Serbia arriva per prima al decimo punto.

21:54 - L'Italia pareggia sul 9-9.

21:53 - Stankovic segna il punto numero 9 per la Serbia.

21:51 - Si va al primo time-out tecnico del quarto set con la Serbia in vantaggio per 8-6.

21:51 - Errore in battuta di Savani che tenta di forzare, poi muro-out di Zaytsev, 7-6

21:49 - Non viene concesso il tocco a muro su schiacciata di Zaytsev, la Serbia va sul 6-4 e Berruto chiama il time-out.

21:48 - Si porta sul 5-4 la Serbia.

21:46 - La Serbia raggiunge subito il pareggio, 3-3.

21:45 - Si porta sul 3-1 l'Italia.

21:43 - Nel quarto set il primo punto è azzurro.

21:42 - Ecco le statistiche del terzo set

21.40 - Muro vincente di Podrascanin e la Serbia vince il terzo set per 25-21.

21:39 - Tre set point per la Serbia, 24-21.

21:38 - Muro vincente degli azzurri, 23-21 per la Serbia, Kolakovic chiama il time-out.

21:37 - 23-20 per la Serbia, Parodi va al servizio dopo il punto di Birarelli.

21:35 - 22-18 per i serbi. Berruto chiama di nuovo il time-out.

21:33 - 21-17 per la Serbia e Berruto chiama il time-out.

21:32 - 20-17 per i ragazzi di Kolakovic, Savani va in panchina ed entra Rossini.

21:30 - 19-16 per la Serbia, sempre sul +3 nel terzo set.

21:30 - Ancora +3 per la Serbia, 18-15.

21:28 - Berruto fa notare che la percentuale più alta degli azzurri e quella del contrattacco, quindi occorre crearsi delle occasioni in quel senso.

21:27 - Si va al secondo time-out tecnico con la Serbia sul 16-13.

21:25 - Mantiene il +3 ora la Serbia, 14-11.

21:24 - E con il muro la Serbia si porta sul 13-10.

21:24 - Errore di Zaytsev in battuta ed ace di Nikola Kovacevic per il 12-10 serbo.

21:23 - Sempre grande equilibrio in campo, 10-10.

21:21 - Si procede punto a punto, 9-9.

21:19 - Stankovic segna il punto dell'8-7 per la Serbia che va sul +1 al primo time-out tecnico.

21:18 - Con Birarelli, dopo uno scambio lunghissimo, si va sul 7-7.

21:16 - 6-4 per la Serbia dopo l'errore in battuta di Savani.

21:14 - Il grande Miljkovic guarda la partita dalla tribuna. Uno degli opposti più forti degli ultimi anni. Intanto la sua Serbia è sul 4-2.

21:12 - Primi due punti per la Serbia nel terzo set.

21:10 - Dopo la medaglia d'oro ai Giochi del Mediterraneo Andrea Giani è tornato a fare da assistente a Berruto con Andrea Brogioni.

21:09 - Ecco le statistiche del secondo set

21:08 - Erroraccio della Serbia con Nikic e l'Italia si aggiudica il secondo set per 25-22.

21:07 - Ace di Savani, due set-point per l'Italia.

21:07 - Con Zaytsev arriva il punto del 23-22.

21:06 - Forza la battuta Zaytsev e sbaglia, 22-22.

21:05 - Zaytsev segna il punto del 22-21.

21:05 - La Serbia però pareggia, 21-21.

21:04 - Zaytsev mura Nikola Kovacevic, 21-20 per l'Italia.

21:03 - Ancora equilibrio, 20-20.

21:02 - Stankovic riporta i suoi alla parità, 19-19.

21:00 - L'Italia si porta sul 19-17 e Kolakovic chiama il time-out.

21:00 - Muro a due vincente dell'Italia che va sul 18-17.

21:00 - A segno Zaytsev per il 17 pari.

20:59 - Riesce a mantenere il +1 la Serbia, 17-16.

20:58 - Berruto sprona i suoi a giocare in attacco e non in difesa, a prendersi qualche rischio in più.

20:57 - Si va al secondo time-out tecnico con la Serbia sul 16-15.

20:57 - Ancora equilibrio, 15-15.

20:56 - Pareggia di nuovo la Serbia, 14-14.

20:55 - 14-12 per l'Italia, poi a segno la Serbia.

20:53 - Con Savani l'Italia torna avanti, 13-12.

20:52 - Arriva il pareggio serbo sull'11-11.

20:51 - Si avvicina la Serbia, si porta a -1, 10-9 per l'Italia.

20:50 - Beretta anticipa la lettura del muro, poi però sbaglia il servizio e va in panchina, 9-7 per gli azzurri.

20:49 - Nikic segna il 4-8, poi il palleggiatore Petkovic fa passare la palla tra Parodi e Beretta, infine Zaytsev manda fuori una palla, 8-6 per l'Italia.

20:47 - Con una murata di Travica si va al primo time-out tecnico sull'8-3 per l'Italia.

20:46 - A segno Stankovic, ma poi Atanasijevic sbaglia al servizio, poi errore anche per Zaytsev, 6-3 per l'Italia.

20:44 - Buona serie con Birarelli al servizio, 5-1 per l'Italia. Kolakovic chiama il time-out.

20:43 - Savani mette a segno il punto del 3-1.

20:42 - L'Italia con Zaytsev e poi con un muro di Beretta va sul 2-1.

20:41 - Si riparte con Parodi al servizio, ma primo punto per la Serbia.

20:37 - L'Italia annulla solo un set-point e la Serbia chiude il primo set aggiudicandoselo per 25-20. Ecco le statistiche del primo parziale.

20:35 - Due punti azzurri consecutivi, poi Stankovic va a segno, 23-18 per la Serbia, poi errore in battuta per gli azzurri, 24-19.

20:31 - Stankovic è insuperabile a muro per Thomas Beretta. Ora un ace per Savani, 22-16 per la Serbia, Kolakovic chiama il time-out.

20:30 - Ha funzionato la tattica di Berruto, Atanasijevic ha sbagliato il servizio, ma poi si è rifatto in attacco, 19-12 per la Serbia.

20:28 - C'è di nuovo Atanasijevic al servizio e i serbi volano sul 18-11. Berruto chiama di nuovo il time-out per provare a interromperlo.

20:28 - Subito cambio-palla a favore della Serbia che va sul 17-11.

20:27 - Al rientro in campo c'è un punto azzurro.

20:25 - Si va al secondo time-out tecnico sul 16-10 per la Serbia.

20:25 - Altro punto di Parodi con Savani al servizio, qualche problema in ricezione per la Serbia che poi però va a segno con Atanasijevic. la serbia conduce 15-10.

20:24 - Con Parodi arriva l'ottavo punto dell'Italia.

20:23 - Conduce 14-7 la Serbia, questo primo set sembra già compromesso per gli azzurri, inizio sprint di Kovacevic e compagni.

20:21 - Arriva il primo punto in attacco per gli azzurri con capitan Savani, 13-5 per la Serbia.

20:19 - Finalmente dopo una serie di 10-0 arriva un errore per la Serbia e poi un punto di Zaytsev. Va invece sulla rete il servizio di Parodi, 11-4 per i serbi.

20:18 - Ancora due punti per la Serbia sempre sul servizio di Atanasijevic. 10-2.

20:17 - Al ritorno in campo altri due punti per i padroni di casa e si va al primo time-out tecnico sull'8-2 per la Serbia. Il parziale è di 8-0 se consideriamo che l'Italia era andata avanti sul 2-0...

20:15 - Sul 6-2 per la Serbia l'Italia chiama il time-out.

20:14 - Vola subito sul 5-2 la squadra padrona di casa.

20:13 - Passa in vantaggio sul 4-2 la Serbia.

20:12 - La Serbia pareggia subito, forte del suo muro.

20:11 - Serve per prima la Serbia, ma i primi due punti sono degli azzurri.

20:11 - E questo il sestetto di partenza della Serbia

20:10 - Ecco il sestetto azzurro di partenza

20:06 - Gli azzurri hanno appena cantato l'inno, ora tocca ai padroni di casa della Serbia.

20:02 - Tra poco inni e presentazione delle squadre, intanto sembra che gli azzurri scenderanno in campo con Giovi come libero.

19:58 - Ancora qualche attimo di pazienza e inizia il match di volley tra Italia e Serbia.

Italia - Serbia | World League 2013 in diretta


La nazionale italiana di pallavolo maschile affronta l'ultio weekend della fase a gironi della World League 2013 in casa della Serbia.

A Novi Sad gli azzurri affrontano la squadra contro cui nel 2011 hanno perso la finale degli Europei e che rispetto ad allora ha cambiato solo l'opposto con Atanasijevic al posto di Miljkovic. Ieri in conferenza stampa, con i ct Mauro Berruto e Igor Kolakovic erano presenti i capitani delle due nazionali, Cristian Savani e Dragan Stankovic, fino a pochi mesi fa compagni di squadra nella Cucine Lube Banca Marche Macerata.

L'azzurro ha ripetuto più volte che il doppio scontro di questo weekend è molto duro e l'Italia ha bisogno degli ultimi punti per essere certa della qualificazione alla Final Six di Mar de La Plata magari da prima della Pool B.
Senza guardare cosa fanno gli altri gli azzurri possono ottenere con certezza il primo posto con due vittorie, anche al tie-break.

La Russia ha vinto ieri in Germania al tie-break e ora è momentaneamente prima nel girone con un punto in più degli azzurri, ma anche con una gara in meno da giocare.
Allo Sport & Business Center di Novi Sad, sul campo del Spc Vojvodina dove gli azzurri giocano per la prima volta e dove è atteso un pubblico di circa 10mila persone, Stankovic e compagni sicuramente non si risparmieranno.

Gli azzurri finora hanno perso solo due volte, la seconda partita con la Russia e la prima con l'Iran, mentre hanno battuto in entrambe le partite sia Cuba sia la Germania.
La Serbia nella Fase Intercontinentale ha vinto due volte a Cuba per 3-1, poi ha perso entrambi i match in Russia, il primo per 3-0 e il secondo al tie-break, con l'Iran, sempre in trasferta, è arrivata due volte al quinto set, la prima volta ha vinto e la seconda ha perso, la settimana scorsa in casa ha prima perso 3-1 con la Germania e poi ha vinto al tie-break.

L'ultimo precedente in World League tra Italia e Serbia è quello della Fase Intercontinentale del 2010, quando si affrontarono in questo periodo, il 7 e l'8 luglio, ottenendo una vittoria a testa: l'Italia per 3-1 il primo giorno epa Serbia per 3-2 il secondo ed entrambe si qualificarono alla fase finale.

Dalle ore 20 seguiremo in diretta qui su Outdoorblog.it la partita con immagini, commento e risultato in tempo reale.

Ecco le rose delle due squadre in campo oggi:

Italia: Baranowicz, Travica, Piano, Birarelli, Beretta, Zaytsev, Kovar, Parodi, Savani, Vettori, Rossini e Giovi

Serbia: N. Kovacevic, U. Kovacevic, Nikic, Petric, Petkovic, Jovovic, Stankovic, Rasic, Podrascanin, Atanasijevic, Starovic, Rosic

World League | Quinto Weekend | Programma e Risultati


Pool A

Venerdì 5 luglio
Brasile-Bulgaria 3-1 24-26, 25-17, 25-20, 25-23)
Polonia-Usa 3-2 (25-22, 19-25, 13-25, 30-28, 18-16)

Sabato 6 luglio
Argentina-Francia
Brasile-Bulgaria

Domenica 7 luglio
Polonia-Usa
Argentina-Francia

Classifica: Brasile 16, Bulgaria 14, Stati Uniti 12, Polonia 10, Francia 10, Argentina 4

Pool B

Venerdì 5 luglio
Germania-Russia 2-3 (23-25, 25-18, 22-25, 16-25, 7-15)
Cuba-Iran 2-3 (26-24, 25-19, 19-25, 22-25, 14-16)

Sabato 6 luglio
Serbia-Italia (ore 20)
Germania-Russia
Cuba-Iran

Domenica 7 luglio
Serbia-Italia (ore 20)

Venerdì 12 luglio
Iran - Germania

Sabato 13 luglio
Iran - Germania

Classifica: Russia 18, Italia 17, Serbia 12, Germania 12, Iran 9, Cuba 4

Pool C

Venerdì 5 luglio
Finlandia-Olanda 1-3 (25-23, 23-25, 23-25, 23-25)

Sabato 6 luglio
Giappone-Canada 1-3 (11-25, 21-25, 25-23, 20-25)
Finlandia-Olanda
Portogallo-Corea del Sud

Domenica 7 luglio
Giappone-Canada
Portogallo-Corea del Sud

Classifica: Olanda 22, Canada 21, Portogallo 11, Finlandia 9, Giappone 8, Corea del Sud 7

Foto © Fivb

  • shares
  • Mail