Londra 2012, l'oro di Gabrielle Douglas, lo scoiattolo volante. Obama si complimenta

Gabrielle Douglas alla trave, nella finale delle Olimpiadi di Londra 2012

22.29: il Presidente degli Stati Uniti d'america Barack Obama ha telefonato alla Douglas per congratularsi con lei. La giovanissima ginnasta è la prima afroamericana nella storia a vincere la medaglia d'oro nella ginnastica artistica.

Gabrielle Douglas ha vinto l'oro nella Ginnastica artistica, con una gara a dir poco straordinaria.


Nata il 31 dicembre del 1995, la Douglas ha iniziato a praticare la ginnastica all'età di sei anni insieme alla sorella Arielle. Ad otto ani, vince il suo primo concorso generale per la sua categoria: era il 2004 e il concorso erano i campionati dello stato della Virginia.

E' stata Martha Karolyi, l'allenatrice della squadra femminile di ginnastica statunitense, a soprannominarla Flying Squirrel, lo scoiattolo volante (per le sue performance alle parallele). Ed oggi lo scoiattolo volante è volata altissimo, talmente in alto da andarsi a prendere la medaglia d'oro, con buona pace delle lacrime dell'avversaria diretta, Victoria Komova. E' vero, la russa è stata regolata per pochi centesimi di punto. Ma la Douglas è sembrata davvero l'unica vincitrice plausibile di questo concorso generale femminile, per classe, portamento, eleganza e personalità.

Foto | TM News

  • shares
  • Mail