La spedizione italiana in Antartide al rientro in patria

Spedizione

La spedizione alpinistica in Antartide

al Monte Vinson (4.897 metri, la cima più elevata del Continente Antartico) è organizzata dal Centro Addestramento Alpino di Aosta per celebrare l’Anno Polare Internazionale è stata un successo e ora i quattro alpinisti, capitanati da Ettore Taufer, sono pronti per il rientro in Italia.

La vetta del monte Vinson è stata toccata il giorno 15 gennaio alle 14.00, ora antartica (ore 18.00 italiane). Quattro ore di cammino dal Campo Alto, senza grandi difficoltà anche grazie alle ottime condizioni metereologiche.

I magnifici quattro della spedizione inizieranno il 18 gennaio 2007 il percorso di ritorno che li condurrà in Italia nella notte tra sabato 19 e domenica 20 gennaio. Dalla loro viva voce il racconto della spedizione nella conferenza stampa di Mercoledì 23 alle ore 10.30, presso il Castello Generale Cantore, sede del Comando del Centro Addestramento Alpino in Aosta.

Sul sito Sportmilitarealpino potete trovare una scheda dettagliata della spedizione e del equipaggiamento oltre che leggere la cronologia dell'impresa.

  • shares
  • Mail