Tour de France 2013 in diretta | 16esima tappa, Vaison-la-Romaine - Gap in tempo reale: ha vinto il portoghese Rui Costa

Tour de France 2013 | 16esima tappa in diretta

17:37 - Stiamo già aggiornando le classifiche con i distacchi ed i punti di oggi:

La classifica generale | Maglia Gialla
La classifica a punti | Maglia Verde
La classifica degli scalatori | Maglia a Pois
La classifica dei giovani | Maglia Bianca

17:28 - Ten Dam è arrivato al traguardo con oltre 1 minuto di ritardo dai migliori, perdendo così la quinta posizione in classifica generale. Tra poco saremo in grado di fornirvi una quadro della situazione più chiaro.

Tour de France 2013 | 16a tappa
Tour de France 2013 | 16a tappa
Tour de France 2013 | 16a tappa
Tour de France 2013 | 16a tappa

17:27 - Arrivato il gruppo di Froome e Contador.

17:24 - Sono rientrati Contador, Froome e Porte.

17:21 - E' scivolato Contador ed ha costretto Froome a rallentare. I due sono ripartiti quasi subito ma hanno perso circa 100 metri dagli altri uomini di classifica.

17:16 - Sono nel tratto in discesa gli uomini di classifica. Vediamo se Contador cercherà ancora di attaccare.

17:15 - Ha vinto Rui Costa dopo 20km di fuga. Primo successo per un portoghese e per la Movistar.

17:13 - Ultimo km per Rui Costa! I suoi inseguitori più diretti sono sempre a 45".

17:11 - E' terminata la discesa più impegnativa per Rui Costa. Il portoghese della Movistar pedala verso la vittoria: meno di 3km al traguardo per lui.

17:09 - Ci ha provato ancora Contador che però è stato subito ripreso.

17:07 - 7km per Rui Costa.

17:05 - Ultimi 10km per Rui Costa che ha circa 50" da amministrare fino al traguardo.

17:03 - Anche Contador sembra molto vivace.

17:02 - Intanto nel gruppo della Maglia Gialla tantissimi si sono staccati su questa salita, anche Ten Dam, per il ritmo impresso da Joaquim Rodriguez.

17:01 - 12km al traguardo. Ha scollinato per primo Rui Costa che ora affronterà la discesa finale. Arnold Jeannesson, Andreas Kloden, Jérôme Coppel e Christophe Riblon hanno circa 40" di ritardo.

16:56 - I più diretti inseguitori di Rui Costa sono Arnold Jeannesson, Andreas Kloden, Jérôme Coppel e Christophe Riblon.

16:52 - 17km al traguardo. Mancano 5km alla fine della salita e Rui Costa per ora ha staccato tutti. Il suo vantaggio è di circa 15".

16:50 - 18km al traguardo. Il gruppetto dei fuggitivi è sempre più frammentato. Il più brillante sembra Rui Costa.

16:47 - 19km al traguardo. Sono stati raggiunti Kadri e Marino. In difficoltà i due italiani Quinziato e Mori.

16:43 - 21km al traguardo. 18" per Kadri e Marino e 12 minuti di ritardo per il gruppo. Sta per iniziare l'ultima salita di questa 16esima tappa.

16:38 - 25km al traguardo. Avanti sempre Kadri e Marino. Vantaggio di 23" sugli altri 24 fuggitivi e di 11 minuti sul gruppo principale.

16:33 - 30km al traguardo. 24" di vantaggio per Blel Kadri e Jean-Marc Marino.

16:30 - 34km al traguardo. Finalmente si muove qualcosa. Dal gruppo dei battistrada sono partiti Blel Kadri e Jean-Marc Marino. Per loro solo 13" di vantaggio al momento.

16:20 - 40km al traguardo. Sale ancora il vantaggio dei battistrada: 9'50".

15:56 - 57km al traguardo. Diventano 9 i minuti di vantaggio.

15:49 - 62km al traguardo. Sale ancora un po' il vantaggio dei 26 in fuga: 8'38"

15:42 - 68km al traguardo. Il gruppo è stato costretto a fermarsi per qualche secondo ad un passaggio a livello. Sale a 8'14" il vantaggio dei fuggitivi.

15:39 - 70km al traguardo. Situazione invariata.

15:32 - 75km al traguardo. In testa al gruppo c'è sempre il Team Sky di Chris Froome che pedala senza forzare. 7'38" il vantaggio dei fuggitivi.

15:24 - 82km al traguardo, in fuga ci sono 26 corridori: Manuele Mori (LAM), Philippe Gilbert (BMC), Manuel Quinziato (BMC), Mikel Astarloza Charreau (EUS), Arnold Jeannesson (FDJ), Ramunas Navardauskas (GRS), Adam Hansen (LTB), Rui Alberto Faria Costa (MOV), Peter Velits (OPQ), Michael Albasini (OGE), Cameron Meyer (OGE), Tony Gallopin (RLT), Andreas Kloden (RLT), Andreas Kloden (RLT), Tom Dumoulin (ARG), Nicolas Roche (STT), Thomas De Gendt (VCD), Johnny Hoogerland (VCD), Jérôme Coppel (COF), Daniel Navarro Garcia (COF), Jean-Marc Marino (SOJ), Cyril Gautier (EUC), Thomas Voeckler (EUC), Blel Kadri (ALM), Christophe Riblon (ALM), Yury Trofimov (KAT). Il loro vantaggio sul gruppo della Maglia Gialla è di 7'20", che li sta lasciando fare perché non ci sono uomini di classifica.

15:13 - Tra pochi minuti il primo aggiornamento sulla tappa di oggi.

Tour de France 2013 in diretta | 16esima tappa, Vaison-la-Romaine - Gap

Dopo il giorno di riposo di ieri, oggi entreremo nell'ultima settimana del Tour de France 2013. La 16esima frazione partirà da Vaison-la-Romaine ed arriverà a Gap e presenta un percorso che ben si presta ad una o più fughe da lontano. Domenica scorsa Chris Froome ha chiarito nuovamente a tutti di essere il più forte in questo Tour, disintegrando la concorrenza nell'ultima salita del Mont Ventoux. La vittima principale del feroce agonismo del britannico è stato Alberto Contador che venerdì si era riavvicinato in classifica grazie al lavoro perfetto della sua squadra, molto brava a sfruttare i ventagli nella ventosissima tappa da Tours a Saint-Amand-Montrond.

Sulla salita Mont Ventoux lo spagnolo è riuscito a tenere la ruota del leader della corsa solo per una decina di km, per poi 'scoppiare' nell'ultimo tratto non appena Froome ha spinto il piede sull'acceleratore con una progressione fuori dal comune. Oggi Contador potrebbe riprovarci sul Col de Manse, l'ultima salita nella tappa odierna, che terminerà a 12km dal traguardo prima di una ripida discesa fino a Gap. Solo in discesa sarà forse possibile mettere in difficoltà Froome che cercherà di rischiare il meno possibile considerato il grande vantaggio che ha in questo momento.

Nel caso in cui dovesse essere un piccolo gruppetto ad arrivare fino al traguardo, il favorito numero 1 diventerebbe lo slovacco Peter Sagan, l'unico spinter in grado di tenere il passo anche in salita. Appuntamento alle 15:15 per l'inizio della nostra cronaca in tempo reale.

  • shares
  • Mail