Pallanuoto | Mondiali 2013: Settebello e Setterosa a caccia del podio

Questa sera, con la cerimonia di apertura al Montjuic di Barcellona, si apriranno i Mondiali 2013 di nuoto. Le gare vere e proprie si apriranno domani e, a partire da domenica, inizieranno i tornei di pallanuoto maschile e femminile. Un appuntamento sempre molto atteso per l’Italia, spesso fonte di medaglie e di grandi soddisfazioni: il Settebello si presenta da campione in carica e vicecampione olimpico, il Setterosa parte leggermente più indietro, ma con grande voglia di mettersi in mostra e tentare la scalata al podio.

In campo maschile, la squadra di Campagna ha un po’ deluso nelle manifestazioni di avvicinamento (World League ed i Giochi del Mediterraneo), ma la condizione appare in crescita e gli azzurri, nei tempi recenti, ci hanno abituato a non fallire i grandi appuntamenti. Le rivali sono sempre più o meno le stesse: la Croazia campionessa olimpica in carica, la solita Ungheria e la Serbia, anche se quest’ultima non è ultimamente mai riuscita a rispettare i pronostici della vigilia. Un cenno anche alla Spagna: gioca in casa, ha una tradizione importante e può dare fastidio.

Tra le donne, è un po’ più ampio il lotto delle possibili pretendenti al podio e, anche per questo, anche le azzurre di Conti possono sorprendere ed inserirsi nella lotta per le medaglie. Impossibile non citare Stati Uniti e Cina, rispettivamente campioni olimpici e della World League, come squadre forse un gradino sopra le altre, poi tante ottime formazioni: dalla Spagna all’Australia, dalla Russia all’Ungheria. Insomma, un torneo che si preannuncia molto appassionante e, speriamo, anche ricco di soddisfazioni azzurre.

Le due squadre azzurre

I convocati del Settebello
Marco Del Lungo, Christian Presciutti (AN Brescia); Valentino Gallo (CN Posillipo); Amaurys Perez (Carpisa Yamamay Acquachiara); Alex Giorgetti (Debreceni Civis Polo); Matteo Aicardi, Maurizio Felugo, Niccolò Figari, Pietro Figlioli, Deni Fiorentini, Niccolò Gitto e Stefano Tempesti (Ferla Pro Recco); Christian Napolitano (IGM Ortigia).

I convocati del Setterosa
Roberta Bianconi (RN Bogliasco); Elena Gigli (NGM Firenze); Rosaria Aiello, Tania Di Mario, Valeria Palmieri, Federica Radicchi, Arianna Garibotti (Orizzonte Catania); Aleksandra Cotti, Teresa Frassinetti, Elisa Queirolo (Rapallo Nuoto); Francesca Pomeri, Giulia Emmolo (Mediterranea Imperia); Fabiana Sparano (Roma PN).

Il calendario dell’Italia

Torneo maschile
22/7 ore 18.50 Italia-Romania
24/7 ore 18.50 Italia-Germania
26/7 ore 12.10 Italia-Kazakistan
28/7 Ottavi di finale
30/7 Quarti di finale
01/8 Semifinali
03/8 Finali

Torneo femminile
21/7 ore 20.10 Italia-Kazakistan
23/7 ore 18.50 Italia-Ungheria
25/7 ore 13.30 Italia-Brasile
27/7 Ottavi di finale
29/7 Quarti di finale
31/7 Semifinali
02/8 Finali

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail