Volley, Final Six World League 2013: Italia - Argentina 3-1, azzurri in semifinale con la Russia

Sabato sera, 20 luglio, semifinale tra Italia e Russia alle ore 21:30.

L'Italia è in semifinale della World League 2013 a Mar del Plata e ci arriva da prima della classe, vincendo la Pool D davanti a Bulgaria e Argentina e conquistando più punti di tutti. Gli azzurri, come contro i bulgari, anche contro i padroni di casa hanno vinto per 3-1 e sono gli unici ad aver ottenuto due vittorie da tre punti. Nell'altro girone, infatti, il Brasile, primo, ha perso con la Russia al tie-break e poi ha vinto 3-0 con il Canada che a sua volta ha messo ko i russi al quinto set.

E sabato sera, alle ore 21:30, sarà proprio la Russia (seguite qui la semifinale in diretta) a porsi come ostacolo tra l'Italia e la finale di domenica. Le due squadre si sono già affrontate nella Fase Intercontinentale in casa dei russi e hanno ottenuto una vittoria per parte.

Ma veniamo alla partita di stanotte tra l'Italia e l'Argentina. Ecco la cronaca set per set.

Mauro Berruto schiera il solito sestetto con Travica in regia, Zaytsev opposto, Beretta e Birarelli centrali, Savani e Parodi di banda e Giovi libero, ma il ct ha fatto ruotare i suoi mandando in campo a tratti anche i giovani Falaschi, Piano, Vettori, Rossini e Lanza. Javier Weber risponde con De Cecco al palleggio, Romanutti opposto, Solé e Crer al centro, Quiroga e Pereyra a schiacciare e Gonzalez libero.

Tutto facile per gli azzurri nel primo set, inizio scoppiettante che li vede arrivare subito al primo time-out tecnico sul +5 e al secondo sul +6. Nel corso del set Weber sostituisce De Cecco con Uriarte e Romanutti con Castellani, ma le cose non cambiano molto (anche se un po' migliorano), l'Italia è più lucida, si distrae solo un po' sugli ultimi punti, ma alla fine ottiene comunque sei palle set, se ne fa annullare solo due, una in battuta da Falaschi, entrato appositamente per servire al posto di Parodi e l'altra con un muro di Solè su Birarelli, poi Zaytsev segna il punto del 25-20.

Nel secondo set i padroni di casa si svegliano provano sin da subito a stare avanti nel punteggio, arrivano al primo time-out tecnico sul +2, ma poi vengono subito raggiunti. Si procede per una lunga fase punto a punto, l'Argentina alla seconda pausa obbligatoria ha solo un punto in più prontamente recuperato daglia zzurri che poi si portano sul 22-20, hanno il finale in pugno, ma subiscono un parziale di 4-0. Zaytsev annulla una sola palla-set e l'Argentina chiude sul 25-23 con Solé.

Savani e compagni tornano in cattedra nel terzo set, quello che regala loro la certezza della qualificazione alla semifinale da primi della Pool. Vanno sul +2 al primo time-out tecnico e sul +5 al secondo. Sul 20-15 per l'Italia Weber rimanda in campo De Cecco, ma gli azzurri arrivano ad avere sette palle set dopo una battuta out di Solé, poi sbaglia anche Crer il cui primo tempo finisce fuori ed è 25-17 per gli azzurri.

Anche nel quarto set l'Italia si trova avanti 8-6 nel primo time-out tecnico e 16-11 nel secondo, beneficiando anche di un cartellino rosso ai danni del libero argentino Gonzalez. Castellani prova a trascinare i suoi verso un improbabile recupero, ma gli azzurri, con i tanti giovani in campo, pur commettendo qualche errore riescono a ottenere tre palle match dopo un mani fuori di Vettori. Lo stesso opposto di Piacenza annulla la prima palla che vale la partita pestando la linea in battuta, ma poi Falaschi serve egregiamente Piano che mette a terra il punto del 25-22 e del 3-1 finale.

Qui di seguito il resoconto delle partite finora giocate della Final Six a Mar del Plata e il programma delle semifinali.

Final Six World League 2013 - Risultati


Pool D

Argentina - Bulgaria 1-3 (26-28, 23-25, 25-20, 23-25)
Bulgaria - Italia 1-3 (18-25, 25-18, 22-25,24-26)
Italia - Argentina 3-1 (25-20, 23-25, 25-17, 25-22)

Classifica: Italia 6, Bulgaria 3, Argentina 0

Pool E

Brasile - Russia 2-3 (17-25, 25-23, 25-22, 19-25, 11-15)
Russia - Canada 2-3 (25-20, 25-21, 23-25, 21-25, 11-15)
Canada - Brasile 0-3 (18-25, 28-30, 20-25)

Classifica: Brasile 4, Russia 3, Canada 2

Final Six World League 2013 - Programma Semifinali


Sabato 20 luglio

ore 21:30 italiane (16:30 argentine)
Italia - Russia

ore 1:00 italiane (20:00 argentine)
Brasile - Bulgaria

  • shares
  • Mail