Volley, World League 2013: l'Italia chiude al terzo posto. Russia prima, Brasile secondo

La finale per il terzo posto tra Italia e Bulgaria in diretta.

Il podio della World League 2013 è lo stesso delle Olimpiadi di Londra 2012: al primo posto troviamo la Russia, al secondo il Brasile, battuto nettamente in finale dai ragazzi di Voronkov per 3-0 (25-23, 25-19, 25-19)

L'Italia chiude al terzo posto e il bilancio si può considerare tutto sommato positivo. Per gli azzurri una sola sconfitta, purtroppo decisiva, con la Russia in semifinale in questa Final Six in cui ha raccolto tre vittorie: una contro i padroni di casa dell'Argentina, le altre due contro la Bulgaria di Camillo Placì, nel girone per 3-1 e in finale per il terzo posto stasera per 3-2.

Gli azzurri si confermano dunque superiori ai bulgari anche questa volta, ricordando il bronzo olimpico di un anno fa a Londra, ottenuto proprio battendo i ragazzi del ct salentino. Ora un po' di riposo e poi dal 20 al 29 settembre si torna a fare sul serio agli Europei.

23:56 - Errore di Milushev e l'Italia è terza nella World League 2013!!! Battuta la Bulgaria 3-2 (21-25, 25-21, 25-20, 21-25, 15-7).

23:56 - Vettori mura Aleksiev, poi Travica fa un ace, sette palle match per gli azzurri!!!

23:55 - Birarelli segna il 12-7.

23:53 - Milushev va a segno due volte di fila per il 7-11. Ora è Berruto a chiamare il time-out.

23:52 - Birarelli mura Yosifov ed è 11-5. Placì chiama il time-out.

23:52 - Il 28° punto di Vettori per il 10-5 Italia!

23:51 - Un punto bulgaro, poi Parodi per il 9-5. Entra Piano in battuta per Beretta.

23:49 - Milushev supera il muro azzurro, poi Vettori va ancora a segno, 8-4 Italia, si cambia campo.

23:49 - Va fuori una palla di Skrimov, 7-3 Italia.

23:48 - Vettori mette a segno il punto del 6-3.

23:48 - Va a segno Aleksiev, 5-3.

23:47 - Fuori la battuta di Bratoev, 5-2 per gli azzurri.

23:47 - Punto per Aleksiev, 4-2 Italia.

23:45 - Va fuori un attacco di Aleksiev, poi invasione di Milushev ed è 4-1 per l'Italia. Placì chiama il time-out.

23:44 - Mani fuori per Milushev, 2-1 Italia.

23:43 - Si ricomincia e il primo punto è di Zaytsev, poi Parodi raddoppia, 2-0.

23:40 - Va fuori la battuta di Birarelli e la Bulgaria vince il quarto set per 25-21. Si va al tie-break.

23:38 - Altro set-ball annullato da Vettori, 24-21 per la Bulgaria. Placì chiama il time-out.

23:37 - Annullate le prime due palle set, 20-24.

23:36 - La Bulgaria vola sul 24-18, sei palle-set.

23:35 - Altra ingenuità degli azzurri, altro punto bulgaro, 22-17 e Berruto chiama il time-out.

23:34 - Bratoev segna il punto del 21-17 Bulgaria.

23:33 - L'Italia commette errori ingenui e la Bulgaria conduce sempre 20-17.

23:31 - Vola sul 19-15 la Bulgaria, l'ultimo muro è stato controllato al challenge, non c'era invasione, punto giustamente ai bulgari.

23:30 - Riavvio fulminante della Bulgaria che va subito sul 18-15 con due muri, Berruto chiama il time-out.

23:28 - Zaytsev sbaglia in battuta e la Bulgaria va al secondo time-out tecnico in vantaggio per 16-15.

23:27 - Zaytsev pareggia, due punti di fila, il secondo è un ace, 15-15.

23:26 - La Bulgaria si riporta in vantaggio di unbreak, poi Vettori accorcia, 14-13 per i bulgari.

23:25 - Resta attaccata alla Bulgaria l'Italia, con Vettori arriva la parità sul 12-12.

23:23 - Rapidamente l'Italia con Parodi e Birarelli si riporta a -1, 10-11. Placì chiama il time-out.

23:22 - Sbaglia Birarelli e la Bulgaria torna sul +3, 11-8.

23:21 - Vettori è ancora scatenato, ma la Bulgaria riesce a portarsi sul 9-7.

23:18 - Con Aleksiev la Bulgiaria va al primo time-out tecnico del set sull'8-5.

23:18 - Sbaglia anche Zaytsev in battuta ed è 7-5 Bulgaria.

23:18 - Milushev prima fa ace, poi sbaglia, 6-5 per la Bulgaria.

23:16 - Grande equilibrio anche nell'inizio di questo set, 4-4.

23:14 - Il quarto set inizia con un punto della Bulgaria che va sull'1-0 con Aleksiev

23:12 - Le statistiche dopo il terzo set

23:09 - Il muro dell'Italia cancella gli attacchi bulgari. Gli azzurri vincono il terzo set per 25-20 e vanno sul 2-1 nel conto dei set.

23:08 - L'Italia va sul 23-20, Sokolov murato da Parodi.

23:06 - Con Vettori si va sul 20-18.

23:04 - Muro vincente di Birarelli dopo un lungo scambio ed è 19-17 Italia. Placì chiama il time-out.

23:03 - Prima un fallo a rete di Birarelli, poi punto di Vettori, 18-17 per l'Italia.

23:03 - Con Birarelli gli azzurri compiono il sorpasso, 17-16.

23:01 - Aleksiev segna il punto che porta la Bulgaria in vantaggio al secondo time-out tecnico, 16-15.

23:00 - Ancora lotta punto a punto, 14-14.

22:59 - Sempre parità, 13-13.

22:58 - Prova ad andare la Bulgaria, 12-11.

22:57 - Si inseguono punto a punto ora le due squadre.

22:56 - Con Parodi arriva il sorpasso, 10-9 per gli azzurri.

22:56 - L'Italia pareggia sul 9-9 con Zaytsev.

22:54 - La Bulgaria va al primo time-out tecnico in vantaggio di un punto, 8-7.

22:52 - Punto per Sokolov, poi assegnato a Beretta un punto controllato ancora una volta al challenge, Vettori sbaglia il servizio ed è 7-6 Bulgaria.

22:51 - Zaytsev ha toccato la rete, controllato al video-check il punto per la Bulgaria del 5-4, poi l'Italia pareggia subito.

22:49 - Ora si procede in equilibrio, 4-4.

22:48 - Pareggia subito la Bulgaria, 2-2.

22:46 - L'Italia va subito sul 2-0.

22:45 - Si ricomincia a giocare con Bratoev in battuta.

22:41 - Ora i giocatori dovranno riscaldarsi di nuovo un po' prima di ricominciare dopo lo spettacolino.

22:36 - E anche oggi ci tocca sorbirci uno spettacolino a ritmo di tango tra il secondo e il terzo set. Durerà qualche minuto.

22:33 - Va out un attacco di Sokolov (controllato al video challenge) e l'Italia vince il secondo set per 25-21. Ripristinata la parità nel conto dei set.

22:32 - Vettori porta l'Italia al set-ball, 24-21. Placì chiama il time-out.

22:30 - Parodi segna il punto del 22-19.

22:28 - L'Italia si porta sul 20-17, per ora riescono a mantenere il +3 gli azzurri.

22:25 - Murato Parodi, Bulgaria a -3, 18-15 Italia.

22:24 - Sokolov accorcia per la Bulgaria, ma Parodi riporta il distacco a +4, 17-13.

22:23 - Scatenato Vettori, si va al secondo time-out tecnico sul 16-12 per l'Italia.

22:20 - Ancora Zaytsev per il 13-9 e Placì chiama il time-out.

22:19 - Mani fuori per Zaytsev ed è 12-9.

22:18 - Con Parodi si va sull'11-8.

22:17 - Vettori mette a terra il punto del 10-7.

22:16 - Al rientro in campo va subito a segno la Bulgaria, ma risponde immediatamente l'Italia, 9-6 per gli azzurri.

22:15 - Zaytsev segna il punto dell'8-5 per l'Italia al primo time-out tecnico.

22:14 - Ace di Vettori per il 5-4 Italia.

22:10 - Anche il secondo set comincia all'insegna dell'equilibrio, 4-4.

22:06 - La Bulgaria ha chiuso il primo set vincendolo per 25-21. Black-out dell'Italia sugli ultimi punti.

22:03 - Sokolov segna il punto del 23-21 Bulgaria. Berruto chiama il time-out.

22:03 - Birarelli sbaglia in battuta, 22-21 per i bulgari.

22:02 - Si procede in parità, 21-21.

21:59 - Sorpasso Bulgaria e Berruto chiama il time-out. 19-18 per i ragazzi di Placì.

21:55 - Secondo time-out tecnico con l'Italia sul +2, 16-14.

21:53 - Si rifà sotto la Bulgaria, non fa scappare gli azzurri, ma Birarelli con un ace guadagna un break di vantaggio 15-13.

21:50 - Parodi porta gli azzurri sul 10-8.

21:47 - Molto equilibrio in questo inizio. Si va al primo time-out tecnico sull'8-7 per l'Italia.

21:42 - Partita iniziata con l'Italia in battuta.

21:41 - Il sestetto azzurro

21:40 - Il sestetto titolare della Bulgaria

21:38 - Anche oggi spettacolo di luci prima della presentazione dei sestetti.

21:34 - Si inizia dall'inno bulgaro, poi quello italiano.

21:30 - Comincia la finale per il terzo posto, prima gli inni nazionali, poi la presentazione dei sestetti e infine l'inizio della partita.

21:25 - Ancora pochi minuti di pazienza e avrà inizio la finalina della Final Six di Mar del Plata. In palio ci sono 300mila dollari. Chi arriverà quarto, invece, ne avrà la metà. Argentina e Canada hanno ottenuto un premio di 75mila dollari.

21:06 - Tra meno di mezz'ora avrà inizio la finale per il terzo posto della World League 2013.

Italia - Bulgaria | Finale 3° posto World League 2013 in diretta


Riuscirà l'Italia a ripetere la partita di giovedì notte contro la Bulgaria? O sarà la pallida copia di se stessa vista ieri sera nella semifinale persa malamente contro la Russia? Gli azzurri del volley stasera, a partire dalle ore 21:30, affronteranno nuovamente la Bulgaria per giocare la finale per il terzo posto della World League 2013. Seguiremo il match in diretta qui su Outdoorblog.it con immagini, commenti e risultati in tempo reale.

Dopo Italia-Bulgaria, all'1 di notte, ci sarà la finale tra Russia e Brasile. Sono le stesse identiche finali del 12 agosto dello scorso anno, anche se lo scenario era diverso e la posta in palio molto più alta: stiamo parlando ovviamente delle Olimpiadi di Londra. L'Italia riuscì a battere la Bulgaria per 3-1 (25-19, 23-25, 25-22, 25-20), mentre la Russia ebbe la meglio sul Brasile al tie-break in rimonta (19-25, 20-25, 29-27, 25-22, 15-9).

Anche durante le Olimpiadi l'Italia aveva già incontrato la Bulgaria nella fase a gironi, perdendo per 3-0 (32-30, 25-20, 25-19), salvo poi riscattarsi aggiudicandosi il bronzo.
Giovedì notte, lo ricordiamo, gli azzurri hanno vinto per 3-1 con qualche difficoltà contro i ragazzi di Camillo Placì.

In questa Final Six la Bulgaria ha battuto l'Argentina per 3-1 (28-26, 25-23, 25-20, 23-25) e ieri ha perso la semifinale con il Brasile per 3-1 (25-12, 25-17, 23-25, 25-16).
Nella fase intercontinentale i bulgari si sono comportati piuttosto bene qualificandosi come secondi proprio dietro i verdeoro e conquistando sette vittorie: due contro Francia, Argentina e Polonia e una contro gli Usa. Finora hanno perso, oltre che con l'Italia e il Brasile in questa Final Six, altre tre volte nella fase a gironi: una con gli americani e due con i brasiliani.

Anche l'Italia ha rimediato sette vittorie e tre sconfitte nella fase intercontinentale, ma a Mar del Plata in Final Six ha perso solo ieri con la Russia.

Ecco le rose di Italia e Bulgaria:

Italia
Alzatori: 13 Dragan Travica, 19 Marco Falaschi
Opposti: 9 Ivan Zaytsev, 4 Luca Vettori
Centrali: 1 Thomas Beretta, 12 Daniele Mazzone, 14 Matteo Piano, 15 Emanuele Birarelli
Schiacciatori: 3 Simone Parodi, 10 Filippo Lanza, 11 Cristian Savani, 21 Michele Fedrizzi
Liberi: 17 Andrea Giovi, 20 Salvatore Rossini

Bulgaria
Alzatori: 1 Georgi Bratoev, 9 Dobromir Dimitrov
Opposti: 19 Tsvetan Sokolov, 6 Danail Milushev
Centrali: 3 Stoyan Samunev, 5 Svetoslav Gotsev, 12 Viktor Yosifov, 2 Borislav Apostolov Schiacciatori: 17 Nikolay Penchev, 8 Todor Skrimov, 10 Valentin Bratoev, 15 Todor Aleksiev Liberi: 16 Miroslav Gradinarov, 13 Teodor Salparov

Foto © Fivb

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: