Basket NBA in tv: Sky rinnova per i prossimi tre anni

L'NBA resterà su Sky per le prossime tre stagioni. L'annuncio è stato dato durante il Workshop organizzato dall'emittente satellitare, per la celebrazione dei dieci anni di trasmissioni della pay tv. Una notizia importante per tutti gli appassionati italiani, dopo che nei mesi scorsi si era parlato di un possibile addio tra la lega americana e la pay tv, con l'allarme lanciato anche via Facebook dal telecronista Federico Buffa.

La partnership tra l'NBA e Sky (prima Tele+) è storica ed il maggior campionato di basket del mondo è quasi stato sempre nella programmazione dell'emittente satellitare, a partire dalla seconda parte degli anni '90. La prossima stagione sarà arricchita dalla presenza di un altro italiano, Gigi Datome andato ai Detroit Pistons, e dalle crescenti possibilità di arrivare lontano degli altri azzurri, tutti in squadre da playoff, se non da titolo.

L'NBA non sarà trasmessa in Italia solamente da Sky, ma anche da Italia2. La rete Mediaset, infatti, ha acquisito nei mesi scorsi i secondi diritti per il nostro Paese: trasmetterà una partita in diretta la domenica ed avrà a disposizione gli highlights delle gare del resto della settimana. Un po' come accadeva un paio di stagioni or sono, quando era stata Sportitalia ad avere questi secondi diritti. Per la gioia di tutti i 'baskettari' italiani.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail