Espn America chiude su Sky il 31 luglio, l'annuncio su Facebook

Triste, tristissima notizia per tutti gli appassionati di sport americani. Oggi è l'ultimo giorno di trasmissioni di Espn America, il canale 214 del bouquet Sky. La decisione sulla chiusura del canale era stata comunicata lo scorso inverno quando i diritti di Espn sono stati acquistati dal broadcast britannico BT Sport che ha optato per la diffusione dei contenuti del canale limitatamente alla Gran Bretagna escludendo il resto d'Europa.
Tutti speravano in un ripensamento che, purtroppo, non c'è stato. Disperati gli spettatori che hanno tempestato la pagina Facebook dell'emittente anche con commenti non proprio oxfordiani.

Sparisce così dai palinsesti delle pay tv europee, il canale lanciato nell'aprile 2008 che ha trasmesso, anche con la bellezza dell'Alta Definizione, il meglio dello sport Usa, dal football NFL, al baseball MLB, passando per la NHL di hockey su ghiaccio, il basket NCAA e Sportcenter, il notiziario sportivo più seguito oltreoceano. Chi raccoglierà l'eredità di Espn America ?. Al momento sappiamo che Italia 2, in chiaro sul digitale terrestre, trasmetterà un match domenicale di NFL alla stregua di quanto avveniva con Sportitalia. La stessa Italia 2 ha acquisito anche i diritti di NBA insieme a Sky che ha rinnovato l'accordo con la Lega americana per i prossimi tre anni.

Spariranno invece, per alcuni mesi, Baseball e Hockey. Sarà un black out momentaneo perchè, a quanto pare, Fox Sports, oltre al canale dedicato al calcio internazionale al via su Sky e Mediaset il prossimo 9 agosto, da gennaio-febbraio dovrebbe inaugurare anche un secondo canale per gli Sport made in Usa appena in tempo per seguire le fasi finali della stagione NFL e l'inizio della March Madness del basket NCAA. Successivamente si riprenderà anche il baseball. Speriamo in un intervento di Sky o di qualche altra emittente almeno per seguire le World Series di ottobre.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: