Basket | Trentino Cup: Italia, buona la prima con la Georgia

Il cammino dell'Italia verso gli Europei di settembre in Slovenia parte con il piede giusto. Gli azzurri, nella gara d'esordio della Trentino Cup, hanno sconfitto nettamente la Georgia, con il punteggio di 85-69. La formazione di Pianigiani ha preso subito il controllo del match nel corso del primo quarto ed ha poi piazzato l'allungo decisivo nel terzo periodo. Partita molto solida di Marco Belinelli (21 punti con 9/12 dal campo), esordio più che positivo di Travis Diener e buone risposte praticamente da tutti gli azzurri.

A sorpresa, c'è in quintetto Guido Rosselli e l'avvio di Azzurra è subito molto convinto: l'Italia prende una decina di punti di vantaggio già nei primi minuti, con un'ottima difesa e con la coppia Belinelli-Cinciarini a punire in attacco. Diener, alla sua prima con la Nazionale, serve subito due assist d'autore e gli uomini di Pianigiani volano sul +16 (30-14). Markoishvili e Shermadini scuotono la Georgia, riportando i nostri avversari a contatto, addirittura tornati a -3, con alcuni lampi del senese Sanikidze in avvio di ripresa.

Gli azzurri reagiscono al meglio, piazzano un terrificante parziale di 26-4, sotto i colpi del solito Belinelli e di Datome, regalando anche un po' di spettacolo con le schiacciate di Gentile. Il +20 chiude virtualmente i conti, anche se l'Italia non perde la concentrazione anche nell'ultimo periodo, con un buon contributo di Magro e Cavaliero. "Siamo ripartiti dal bell'atteggiamento dell'anno scorso e del raduno - ha detto un soddisfatto Pianigiani - Abbiamo ancora tanto da crescere e dobbiamo alzare la nostra qualità, ma la dedizione al lavoro è fondamentale". Domani (ore 20.30) la sfida con Israele.

ITALIA-GEORGIA 85-69 (21-10, 38-28, 64-43)

Italia: Cavaliero (0/1 da tre), Mancinelli 4 (1/3, 0/1), Poeta 4 (2/2), Melli 6 (2/4, 0/1), Vitali 4 (1/3), Cusin 1 (0/2), Datome 10 (5/6, 0/1), Diener 5 (0/2, 1/2), Rosselli 4 (2/2, 0/1), Magro, Cinciarini 8 (4/6, 0/1), Gigli ne, Belinelli 21 (8/10, 1/2), Moraschini ne, Gentile 8 (4/7, 0/1), Aradori 10 (2/3, 2/3). All: Pianigiani

Georgia: Boisa, Tsintadze 12 (1/4, 2/5), Shermadini 18 (4/5), Markoishvili 7 (2/6, 1/6), Patsatsia 1 (0/1, 0/2), Sanikidze 14 (1/4, 2/3), Metreveli 2 (1/1), Tskitishvili 6 (1/3), Burjanadze 5 (0/3, 1/1), Lezhava 2 (1/1, 0/3), Pkhakadze 2 (1/1, 0/2), Zeller (0/2) da tre. All: Kokoskov

Arbitri: Taurino, Bettini, Lanzarini

Foto sito Fip

  • shares
  • Mail