Palio di Siena 16 agosto 2013 | La Carriera dell'Assunta: ha vinto l'Onda!!! (Video)

Il Palio dell'Assunta 2013: il commento e il video della Carriera del 16 agosto.













19:35 - Festa per tutta la notte nella contrada dell'Onda che ha vinto il palio con il cavallo Morosita Prima e il fantino Giovanni Atzeni detto Tittia che quest'anno ha fatto cappotto vincendo sia il Palio del 2 luglio (con il cavallo Guess per l'Oca), sia quello del 16 agosto. Per lui è la quarta vittoria su 20 partecipazione, ma è la prima volta che vince con una contrada che non sia l'Oca.

19:33 - Continua la festa dell'Onda, Tittia non metterà il piede a terra fino a quando non arriveranno al Duomo per il Te Deum.

19:29 - Tittia è arrivato da solo al traguardo, in rimonta, vittoria netta dell'Onda.

19:28 - Durante la Carriera almeno un cavallo è rimasto scosso, si tratta di quello della contrada del Nicchio, Trecciolino è caduto, ma Oppio è riuscito ad arrivare incredibilmente secondo.

19:25 - Morosita Prima il cavallo vincitore è abbracciato da tutti i contradaioli

19:24 - Giovanni Atzeni ha vinto sia il Palio di luglio con l'Oca sia questo con l'Onda!

19:23 - Ha vinto l'Onda e Tittia ha fatto cappotto!

19:22 - Al secondo giro prima l'Onda.

19:22 - La Lupa in testa.

19:22 - Partiti!

19:22 - Il Nicchio ha forzato i canapi- Il mossiere dice ai fantini che sono "troppo giù"

19:21 - Richiamata di nuovo la Selva.

19:21 - Ora si è spostata la Torre.

19:19 - Il mossiere sta richiamando la rincorsa per la seconda volta.

19:19 - Sono tutti fermi, incredibilmente...

19:18 - Tocca alla Selva che sta temporeggiando.

19:16 - Le posizioni migliori sono le prime cinque nell'allineamento. Il fantino della contrada di ricorso è abbastanza esperto, ha vinto tre volte il palio e ne ha corsi 21 prima di questo in totale.

19:15 - Ricordiamo che il fantino di rincorsa di fatto decide la mossa. Il mossiere intanto invita alla calma. La Selva non ha contrade rivali in questo Palio.

19:13 - Sono gli attimi in cui volano promesse, Dè si ricorderà a chi deve fare il favore?

19:12 - Il mossiere li ha già mandati fuori dai canapi, ora si metteranno d'accordo, tutti i fantini corteggiano Dè, il fantino della Selva.

19:11 - Il mossiere ha letto l'ordine di allineamento: Oca, Bruco, Onda, Lupa, Tartuca, Torre, Nicchio, Aquila, Chiocciola, la Selva è di rincorsa.

19:09 - Ecco la busta tenuta bene in vista da un vigile urbano

19:07 - Tra poco il mossiere Bartolo Ambrosione aprirà la busta con l'ordine di allineamento.

19:06 - Escono i cavalli.

19:05 - Sono usciti i fiduciari, tra un po' entreranno i cavalli.

19:02 - L'ultima sbandierata è finita, sembra che l'ultima bandiera lanciata sia stata quella della Lupa. Vedremo se avrà qualche significato.

19:01 - Ricordiamo che nel Palio tutto è permesso, trucchi, scorrettezze, vince chi è più bravo o chi è più furbo.

18:59 - Ora è in corso l'ultima sbandierata, alla quale sono legate molte scaramanzie: vince chi la lancia per primo, per ultimo, più in alto?

18:58 - Intanto il drappellone è stato issato.

18:57 - Questione di pochissimi minuti ed entreranno i cavalli.

18:55 - Stanno issando il drappellone sul palco delle autorità, scenderà solo quando sarà dato nelle mani dei contradaioli vincenti.

18:53 - I cavalli in gara oggi sono tutti dei mezzosangue, in maggioranza anglo-arabi.

18:50 - Sale la tensione in Piazza del Campo, tra dieci minuti entrano i cavalli.

18:47 - In questo Palio ci sono solo due coppie di contrade rivali: Chiocciola e Tartuca, Oca e Torre.

18:41 - Ormai manca meno di mezz'ora all'inizio del Palio, sarà molto importante l'ordine di allineamento che scopriremo solo al momento della mossa.

18:35 - Nonostante il caldo ferragostano, la maggior parte dei presenti in Piazza del Campo sono arrivati presto, a ora di pranzo, per prendere il posto migliore, quello più vicino alla mossa. Intanto arriva il drappellone.

18:32 - Continua la sfilata degli alfieri e dei figuranti.

18:27 - In questo momento ci sono ancora gli alfieri in Piazza con le bandiere delle contrade, sia quelle presenti, sia quelle assenti a questo Palio.

18:25 - Durante la tratta, quando sono stati sorteggiati i cavalli, tra le contrade che hanno festeggiato di più c'è stata la Lupa che ha avuto Lo Specialista, che è l'unico dei cavalli di questa edizione del Palio che ne ha già vinto uno.

18:22 - Piazza del Campo è gremita come sempre per questa occasione

18:21 - Se oggi dovesse vincere di nuovo il fantino Trecciolino (Luigi Bruschelli) raggiungerebbe il record di Aceto con 14 vittorie del Palio di Siena.

18:15 - Iniziamo la diretta del Palio dell'Assunta. Quali saranno le strategie messe in atto dai capitani e dai fantini delle diverse contrade? Lo scopriremo presto.

Palio di Siena 16 agosto 2013: la provaccia va all'Onda


Dalle 18:15 seguiremo in diretta il Palio di Siena del 16 agosto, dedicato alla Madonna dell'Assunta. Questa mattina c'è stata la provaccia: se l'è aggiudicata la contrada dell'Onda con il cavallo Morosita Prima cavalcato da Giovanni Atzeni, detto Tittia.
La partenza questa mattina è stata immediata con i cavalli schierati in ordine invertito rispetto al numero di orecchio e cioè: Oca, Selva, Nicchio, Aquila, Torre, Bruco, Tartuca, Chiocciola, Onda, il cavallo della Lupa è entrato di rincorsa.

Tra i fantini in gara oggi il veterano è Trecciolino, Luigi Bruschelli che corre con il Nicchio e vanta 43 parteicpazioni e 13 vittorie. In passato con il Nicchio ha gareggiato una volta soltanto, ma non ha vinto.

Palio di Siena in diretta: la gara dei 16 agosto 2013 dedicata alla Madonna dell'Assunta


Oggi è il 16 agosto 2013 e a Siena è il giorno del Palio dell'Assunta che noi seguiremo in diretta a partire da poco meno di un'ora prima della partenza con immagini e commento in tempo reale.
A dire il vero, come sempre, il Palio in città è iniziato già nei giorni scorsi, con tutte le tradizioni legate a questo evento, gli accoppiamenti tra contrade, cavalli e fantini e le prove.

La prima prova è andata alla contrada della Selva con il cavallo Nicolas De Petra Ulpu montato da Alberto Ricceri detto Salasso, in seguito c'è stato il cambio del fantino: è arrivato Luca Minisini detto Dè perché Salasso durante le batterie della Tratta era caduto e aveva sbattuto la gamba nel colonnino facendosi male. La seconda prova è stata vinta dalla Chiocciola con il cavallo Phalena, cavalcato da Silvano Mulas, detto Voglia, la terza dall'Aquila con il cavallo Naiké montato da Giuseppe Zedde detto Gingillo, la quarta prova ha visto vincere la contrada del Nicchio con il cavallo Oppio e il fantino Luigi Bruschelli detto Trecciolino. Nella prova generale ha avuto di nuovo la meglio la Chiocciola.

Palio dell'Assunta 2013: il programma

Comincia presto la giornata del Palio dell'Assunta a Siena. La mattina, un quarto d'ora prima delle 8, c'è la "Messa del Fantino" nella cappella che si trova vicino al Palazzo Comilane, poi alle 9 c'è la Provaccia e in seguito, alle 10:30, le iscrizioni (la cosiddetta "segnatura") dei fantini che dunque non potranno più essere sostituiti.

Nel primo pomeriggio, alle 15, c'è la benedizione del cavallo e del fantino in ogni contrada con il sacerdote che pronuncia la solita frase "Vai e torna vincitore".
Alle 15:50 il corteo parte dal Palazzo del Governo. Del Corteo Storico fanno parte centinaia di figuranti che rappresentano le 17 contrade e indossano la montura, vale a dire il costume con i colori della contrada che rappresenta. I figuranti attraversano il centro storico soffermandosi in particolare in Piazza Salimbeni, al 'casino dei Nobili', davanti a Palazzo Chigi Saracini e in Piazza del Duomo per eseguire la sbandierata.

Dopo l'arrivo in Piazza del Campo, secondo l'ordine delle prima prova che è stata vinta dalla Selva, alle 19 viene issato il Drappellone sul Palco dei Giudici mentre ha luogo la sbandierata dei 17 alfieri, poi alle 19:05 si corre finalmente la Carriera.

Palio di Siena 16 agosto 2013: come funziona

Quando finisce il Corteo Storico, scoppia un mortaretto che annuncia l'uscita dei cavalli dall'Entrone del Palazzo Comunale. A ogni fantino viene dato un nerbo di bue con il quale può incitare il suo cavallo oppure ostacolare gli avversari. Cavalli e fantini si avvicinando poi al punto della mossa dove ci sono i due canapi (corde) tesi tra i quali si devono allineare.

Il Mossiere si trova sul "verrocchio", un palco dal quale deve dare il via alla gara dopo aver letto l'Udine di allineamento dei cavalli lungo i canapi. Questo ordine è segreto e il Mossiere viene a conoscerlo al momento della partenza, prima di lui lo conoscono solo i Deputati della Festa. Tale ordine viene stabilito dalla sorte, attraverso un meccanismo con un lungo collo innestato su un contenitore ovale dentro il quale vengono inserite dieci palline (barberi) dipinte con i colori delle contrade. Quando la bottiglia viene rovesciata, le palline si allineano a caso lungo il suo collo ed è proprio quello l'ordine che dovranno seguire le contrade. Questa operazione viene effettuata tre volte in modo che il Mossiere possa avere anche due mosse di riserva se non ci sono le condizioni per una partenza regolare.

Il Mossiere dunque chiama i cavalli secondo l'ordine di estrazione, l'ultima contrada entra di rincorsa, quando lo ritiene opportuno e dunque stabilisce il momento della mossa. Il Mossiere deve astate attento, quando sgancia il canape anteriore che è davanti alla linea dei primi nove cavalli, se lo aziona troppo presto svantaggio il fantino della ricorsa, se lo sgancia troppo tardi svantaggia i nove fantini allineati.

Quando finalmente sono tutti partiti (ma può volerci molto tempo per allineare i cavalli), si devono fare tre giri di Piazza del Campo e chi arriva per primo vince. Anche se il fantino cade, se il suo cavallo arriva per primo è comunque vincitore.
Subito dopo l'arrivo viene consegnato il Palio ai contradaioli che vanno a cantare il Te Deum per ringraziare.

Palio dell'Assunta 2013: Contrade e accoppiamenti fantini - cavalli

Le Contrade di Siena sono 17, ma per ogni Palio le partecipanti sono solo dieci, in questo caso le sette che non hanno partecipato al Palio dell'Assunta dell'anno scorso più le tre che sono state estratte a sorte.
Le dieci contrade in gara oggi sono dunque Lupa, Torre, Bruco, Chiocciola, Aquila, Nicchio e Oca, che sono presenti di diritto perché nel 2012 non c'erano, più le tre estratte Onda, Tartuca e Selva.

Nel caso d questo Palio dell'Assunta 2013, ecco per ogni Contrada il cavallo con il fantino e il soprannome di quest'ultimo

Torre: Polonski con Alessio Migheli (detto Girolamo)
Chiocciola: Phalena con Silvano Mulas (detto Voglia)
Bruco: Mocambo con Antonio Siri (detto Amsicora)
Nicchio: Oppio con Luigi Bruschelli (detto Trecciolino)
Tartuca: Porto Alabe con Sebastiano Murtas (detto Grandine)
Onda: Morosita Prima con Giovanni Atzeni (detto Tittia)
Lupa: Lo Specialista con Jonatan Bartoletti (detto Scompiglio)
Selva: Nicolas De Petra Ulpu, con Luca Minisini (detto Dè)
Oca: Osvaldo con Francesco Caria (detto Tremendo)
Aquila: Naiké con Giuseppe Zedde (detto Gingillo)

Palio di Siena 16 agosto 2013: curiosità

Il drappello per il Palio dell'Assunta è stato presentato sabato scorso dal sindaco Valentini e questa volta è stato realizzato a quattro mani da due artisti piuttosto diversi tra loro, cioè Cecilia Rigacci e Cesare Omastroni.

Tante prime volte in questo Palio dell'Assunta: è la prima volta di Scompiglio con la Lupa, anche se per lui è a quanta volta che cavalca Lo Specialista, nuova anche le accoppiate Torre-Girolamo, Bruco-Amsicora, Aquila-Gingillo, Tremendo-Oca, Rittia-Onda e Grandine-Tartuca.

La Lupa è la contrada che non vince da più tempo, cioè da 24 anni e 43 giorni, mentre l'Aquila è a digiuno di vittorie da 21 anni e 42 giorni. L'Oca ha vinto il Palio del 2 luglio scorso, Tartuca invece ha vinto il Palio dell'Assunta 2012. Tra le contrade più vittoriose ci sono la Torre, Bruco e Selva, ma soprattutto l'Oca che è stata la più vittoriosa soprattutto tra il XIX e il XX secolo.

Palio di Siena: le foto dei precedenti


Palio di Siena
Palio di Siena
Palio di Siena
Palio di Siena
Palio di Siena
Palio di Siena
Palio di Siena
Palio di Siena
Palio di Siena
Palio di Siena
Palio di Siena
Palio di Siena

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail