Sfidare la gravità in sedia a rotelle

Aaron Fotheringham, nato con la spina bifida ovvero una malformazione congenita del midollo spinale, è un ragazzino di soli 16 anni che ha trasformato la sua sedia a rotelle in un super skateboard volante. Aaron è uno skateboarder della sedia a rotelle, o come preferisce chiamarsi, un "Hardcore Sitter".

Gli skateboarders della sedia a rotelle fanno con le loro sedie a rotelle, quello che altri atleti fanno con i loro skateboards. Ma Aaron ha compiuto con la sua sedia a rotelle,
quello che nessuno ha fatto mai prima. Come avete potuto vedere nella parte finale del video Aaron è stato in grado di chiudere un perfetto backflip! Da non crederci!

La sua determinazione lo ha spinto provando e riprovando per quasi 60 volte. Con una sedie a rotelle appositamente modificata e con costante allenamento è riuscito a fare un atterraggio perfetto. Da allora ha compiuto circa 20 - 25 backflips riusciti.

Tutto questo gli è però costato un gomito rotto e numerose contusioni. Beh, ordinaria amministrazione per qualsiasi rider! John Box, di Colours Wheelchairs sponsor di Aaron, ha detto:

"Tutti noi siamo orgogliosi di Aaron e siamo i suoi più grandi fans. Aaron lavora molto duro per essere il migliore. Stiamo lavorando molto con lui allo sviluppo di migliori sospensioni per la carrozzina per permettergli di spingersi oltre i limiti."

Quando è stato chiesto ad Aaron quante ore di pratica facesse, ha risposto:

"Non la considero pratica, ma un modo divertente di vivere la vita."

Davvero tanto di capello ad un ragazzo che non si è rassegnato alla sua sfortunata condizione ma che anzi ha saputo trarne il massimo divertimento e soddisfazione!
Davvero una bella storia da cui imparare.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: