Ciclismo | Coppa Agostoni 2013: vince Filippo Pozzato

Paolo Bettini chiama e Filippo Pozzato risponde. Nei giorni scorsi, il ct azzurro era stato chiaro: “Non basta il nome, servono grandi risultati per andare al Mondiale”. E subito, dopo una stagione deludente, il corridore della Lampre si è messo in luce, conquistando la vittoria nella Coppa Agostoni, la prima prova del Trittico Lombardo. Pippo ha ottenuto il successo con una bella volata, dopo una gara accesa dalle continue accelerazioni di Fabio Aru.

E’ proprio l’atleta della Astana a rendere molto viva la corsa, scattando per primo sul Colle Brianza, andando al comando con altri compagni di fuga e tentando di fare ulteriore selezione sul Lissolo, ultima ascesa di giornata. L’intento non riesce ed il gruppo, tirato dalla Lampre e dalla Vini Fantini, riesce a rientrare quando si è in vista dello striscione dell’ultimo chilometro. E’ volata ed il vicentino torna al successo, davanti a Simone Ponzi e Marco Zamparella.

"Sono molto felice, stavo bene e mi sentivo di poter vincere – ha detto, subito dopo aver tagliato il traguardo - La squadra è stata fantastica e sono davvero soddisfatto di aver portato il nome della Lampre ad un successo in casa". L’Agostoni ha avuto anche un fuoriprogramma: a causa di un incidente, che ha bloccato in mattinata l’autostrada, alcune squadre sono arrivate in ritardo alla partenza, così è stato deciso di posticiparla e di accorciare il tracciato.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail