Basket | Torneo dell'Acropolis: Italia, nuovo ko contro la Grecia

La preparazione azzurra verso Eurobasket 2013 si conclude con una (prevedibile) sconfitta contro la Grecia, allenata da Andrea Trinchieri. L'Italia è stata sconfitta per 79-65 dai padroni di casa nella terza ed ultima giornata del Torneo dell'Acropolis, chiuso così dagli uomini di Pianigiani con un successo e due battute d'arresto. L'equilibrio dura poco meno di un quarto, poi i padroni di casa scappano e vengono al massimo riavvicinati a -5, ad inizio terzo periodo. Non bastano i 19 punti di un ritrovato Gigi Datome ed i 12 di Belinelli.

Come detto, gli azzurri reggono l'urto della formazione ellenica per i primi minuti, grazie ad una buona difesa e ad una buona circolazione di palla. Il primo break arriva in chiusura di primo quarto, quando Sloukas trova una tripla da quasi metà campo sulla sirena (24-17 al 10'), e da quel momento la Grecia inizierà a comandare. Nonostante l'impatto di Datome, l'Italia va sotto in doppia cifra e si ritrova addirittura a -16 all'intervallo lungo, con il tiro che non entra più. L'avvio di ripresa è il momento migliore della squadra di Pianigiani: parziale di 15-4 e rientro fino al -5 (50-45 al 27').

Belinelli e Melli sono protagonisti di questo riavvicinamento, ma i padroni di casa, con un attacco molto equilibrato, riprendono subito la doppia cifra di vantaggio, mentre il neo Spurs commette il quarto fallo e successivamente il quinto, con un tecnico. La Grecia controlla fino alla fine, anche se gli azzurri hanno il merito di non mollare fino alla sirena finale. "Più di così non potevamo fare - ha commentato Simone Pianigiani - Abbiamo avuto un buon inizio, poi non abbiamo ceduto, anche se ci sono state delle ingenuità, unite alla stanchezza".

GRECIA-ITALIA 79-65 (24-17, 46-30, 59-47)

GRECIA: Bourousis 8 (4/5, 0/1), Zisis 12 (4/7, 0/2), Spanoulis* 9 (3/5, 1/2), Perperoglou 4 (1/1), Fotsis 5 (1/1, 1/2), Papanikolau* 3 (1/1), Mavrokefalidis* 9 (3/7), Kaimakoglou 9 (3/5), Bramos* 5 (1/1, 1/3), Printezis* 4 (1/4), Sloukas 9 (3/5, 1/1), Kavvadas 2 (1/ 2). All.: Trinchieri.

ITALIA: Cavaliero (0/1), Melli 2 (1/2), Vitali 4 (2/2), Cusin* 2 (1/4), Datome* 19 (5/7, 3/8), Diener* (0/2), Gigli, Rosselli, Cinciarini 7 (2/7, 1/1), Belinelli* 12 (4/11, 0/2), Gentile 9 (3/6, 0/3), Aradori* 10 (5/10, 0/2). All. Pianigiani.

ARBITRI: Sdran Dozai (Cro), Chrysostomos Schinas (Gre), Takis Anastopoulos (Gre)

  • shares
  • Mail