US Open 2013: Flavia Pennetta in semifinale! Roberta Vinci battuta 6-4, 6-1

Flavia Pennetta si è aggiudicata anche il derby con Roberta Vinci.

Flavia Pennetta spazza via anche Roberta Vinci e vola in semifinale degli US Open 2013. Per la prima volta raggiunge il penultimo atto di uno slam e lo fa a 31 anni dopo essere tornata da un lungo infortunio. Davvero straordinaria la brindisina che ha dominato il match chiudendo in un'ora e cinque minuti sul 6-4, 6-1.

Bello l'abbraccio finale tra le due azzurre alla fine del match e molto contenuta l'esultanza di Flavia, nonostante questo sia uno dei risultati più importanti della sua carriera. La brindisina è sembrata sempre molto rilassata e concentrata. Roberta Vinci, invece, è mancata alla risposta e anche al servizio, il colpo che Pennetta vorrebbe rubarle e che invece oggi ha premiato proprio lei: tre ace per Flavia infatti, nessuno per Roberta e tre doppi falli a testa.

In semifinale Pennetta incontrerà la vincente del quarto tra Daniela Hantuchova e Viktoryja Azarenka.

Pennetta-Vinci US Open 2013
Pennetta-Vinci US Open 2013
Pennetta-Vinci US Open 2013
Pennetta-Vinci US Open 2013

Vinci - Pennetta | US Open 2013 | Secondo set


I numeri del match tra le due azzurre

19:21 - Flavia Pennetta va in semifinale!!! La brindisina ha chiuso con l'ennesimo break fissando il risultato sul 6-4, 6-1 e ora entrerà almeno tra le prime 40 nel ranking.

19:17 - Pennetta tiene il servizio a zero e vola sul 5-1. Rapida ed efficace.

19:15 - Roberta Vinci tiene il servizio a zero dopo averne ceduti tre consecutivi. Pennetta conduce sempre per due break di vantaggio.

19:13 - Pennetta tiene il servizio, vince il sesto game consecutivo e va sul 4-0.

19:09 - Flavia Pennetta conquista un altro break e va sul 3-0 nel secondo set!

19:05 - Pennetta tiene il servizio e va sul 2-0.

19:00 - Il secondo set inizia subito con un break per Flavia Pennetta che va sull'1-0.

Vinci - Pennetta | US Open 2013 | Primo set


I numeri del primo set tra Vinci e Pennetta

18:57 - Flavia Pennetta vince 6-4 il primo set contro Roberta Vinci. Dal 40-15 Roberta ha portato l'avversaria ai vantaggi dove ha avuto due volte la palla del contro-break, ma Flavia le ha annullate entrambe e alla fine al terzo set-point ha chiuso.

18:49 - Pennetta di nuovo in avanti nel punteggio, ai vantaggi strappa il servizio alla Vinci che le ha annullato una palla break, ma poi con un errore le ha regalato il punto del 5-4. Ora la brindisina va a servire per il set.

18:44 - Recupera il break di svantaggio Roberta Vinci, Pennetta le ha annullato solo una di due palle break. 4-4.

18:39 - Roberta Vinci tiene il servizio ai vantaggi salvando ben quattro palle-break. La tarantina è passata dallo 0-40 al 40-40 e poi ha annullato un vantaggio della Pennetta che ora conduce per 4-3.

18:34 - Pennetta va sul 4-2 tenendo il servizio a zero. Anche un ace per lei, sul quale Vinci ha chiesto il challenge, ma era ok.

18:31 - Vinci perde di nuovo il turno di servizio, Pennetta va sul 3-2. Un po' troppi errori in questo game per la tarantina che ha anche commesso un doppio fallo e ha sbagliato uno slice e un dritto.

18:27 - Flavia Pennetta tiene il servizio a zero, per lei anche il primo ace del match. 2-2.

18:24 - Roberta Vinci tiene il servizio a 15 nel terzo game e va sul 2-1.

18:22 - Subito contro-break, 1-1. Pennetta ha commesso anche un doppio fallo. Le due sono ancora un po' tese.

18:19 - Si comincia subito con un break per Flavia Pennetta che va sull'1-0. Per Vinci anche un fallo di piede in questo turno di servizio.

18:15 - Finito il riscaldamento. Si comincia con Roberta Vinci al servizio.

18:06 - Le ragazze sono appena arrivate, stanno per entrare in campo.

17:47 - Meno di un quarto d'ora per vedere in campo le due azzurre che oggi si giocano l'accesso alla semifinale. Tra pochissimo inizia il collegamento con l'Arthur Ashe Stadium di New York.

In attesa dell'inizio del big match tra Roberta Vinci e Flavia Pennetta alle ore 18, che seguiremo in diretta qui su Outdooblog.it, ecco qui di seguito tutto quello che c'è da sapere su questo incontro e sulle due tenniste pugliesi.

Vinci - Pennetta | Carriere a confronto

Sia Flavia Pennetta, sia Roberta Vinci, hanno vinto nove tornei nel circuito Wta. Pennetta ha vinto Sopot nel 2004, Bogotà e Acapulco l'anno successivo, poi Bangkok nel 2007, di nuovo Acapulco e Vina del Mar nel 2008, Palermo e Los Angeles nel 2009, l'ultimo titolo è stato Marbella nel 2010.

Vinci invece si è aggiudicata Bogotà nel 2007, Barcellona nel 2009, Lussemburgo nel 2010, poi nel 2011 tre tornei, cioè di nuovo Barcellona, poi s-Hertogenbosch e Budapest, nel 2012 Dallas e quest'anno ha vinto Katowice e finalmente Palermo, il torneo della città in cui si allena con Francesco Cinà. Flavia invece vive e si allena a Barcellona con Salvador Navarro.

Flavia e Roberta sono straordinarie doppiste. La prima ha vinto 14 titoli, la seconda 19, di cui tre dello Slam. Pennetta è stata numero 1 del ranking mondiale nel febbraio 2011, Vinci lo è tuttora, da un anno, con Sara Errani.
Vinci e Pennetta, insieme con Francesca Schiavone, hanno vinto tutte e tre le Fed Cup dell'Italia nel 2006 (la quarta era Mara Santangelo), 2009 e 2011 (con Errani ). A novembre contro la Russia, a Cagliari, giocheranno per conquistare la quarta Fed Cup della storia del tennis italiano.

Vinci - Pennetta | US Open 2013 | Diretta dei Quarti di finale


Roberta Vinci e Flavia Pennetta scendono in campo all'Arthur Ashe Stadium a mezzogiorno di New York, le nostre ore 18 e noi le seguiremo in diretta qui su Outdoorblog con commenti, risultato e immagini in tempo reale.
Il derby azzurro sta caratterizzando tutto questa edizione dello US Open in campo femminile e una delle protagoniste è sempre Vinci, che è alla terza partita consecutiva contro una connazionale: prima ha eliminato Karin Knapp al terzo turno (6-4, 6-3), poi l'astro nascente Camila Giorgi (6-4, 6-2) agli ottavi e ora, al suo secondo quarto di finale consecutivo a Flushing Meadows, si ritrova contro la sua corregionale Flavia Pennetta, così come l'anno scorso giocò, perdendo, contro l'amica del cuore Sara Errani.

Si parla spesso dell'amicizia tra le Cichi, Sara e Roberta, ma anche quella della tarantina con Flavia Pennetta è una bella storia. In questo caso, infatti, parliamo di due giocatrici conterranee e coetanee, che sono abituate a scontrarsi sin da quando avevano 8 anni e che per quattro anni, da adolescenti, hanno diviso la camera all'Acqua Acetosa.
Per molto tempo sono state quasi sorelle. Flavia addirittura passava di nascosto la mortadella a Roberta quando era in Slim Fast, la dieta rapida che spesso sono costretti a fare gli atleti. In questi giorni di vigilia del match che le vedrà l'una contro l'altra, hanno parlato ai giornalisti del loro rapporto e il quadro che ne esce fuori è davvero emozionante: due ragazze che hanno condiviso gli anni più belli, ma anche più duri, quelli in cui hanno gettato le basi per diventare le campionesse che poi sono diventate.

Entrambe nate a febbraio, Flavia del 1982, Roberta del 1983, a pochissimi chilometri di distanza, Brindisi la prima, Taranto la seconda, hanno giocato contro fin dai tornei under 10, poi provinciali e regionali. Oltre 20 incontri in cui la "nanetta" Robertina vinceva praticamente sempre, anche se a diventare più forte per prima nel circuito Wta è stata Flavia, nonostante un anno ferma a causa del tifo. Anche Vinci ha avuto i suoi guai a un ginocchio e a una spalla, poi si è dedicata soprattutto al doppio, mentre l'amica diventava la prima italiana nella top ten mondiale. Ora nella top ten ci può entrare proprio Roberta, se oggi riesce a battere la sua amica-avversaria d'infanzia, quella con cui ha vinto il torneo di doppio del Roland Garros Under 18.

Pennetta è stata ferma sette mesi dopo l'operazione al polso, è tornata a febbraio 2013 e partita dopo partita si è dimostrata in grado di poter tornare ai livelli altissimi a cui era abituata prima dell'infortunio, quando i quarti a Flushing Meadows li ha raggiunti per tre volte, nel 2008, 2009 e 2011. Per Roberta Vinci, invece, come detto questa è la seconda volta (e consecutiva) che arriva ai quarti a New York, l'anno scorso fu sconfitta da Sara Errani.
La semifinale sarebbe, sia per Flavia sia per Roberta, il miglior risultato in assoluto in uno slam nel singolare.

Flavia e Roberta si sono già scontrate in questa edizione dello US Open, ieri, agli ottavi del torneo di doppio, Pennetta al fianco della spagnola Anabel Medina Garrigues, Vinci, ovviamente, in coppia con Sara Errani. Le Cichi hanno vinto 6-1, 7-5 e vanno avanti, ai quarti, a sfidare la vincente della sfida tra le sorelle Williams e il duo Anastasija Pavlyuchenkova-Lucie Safarova.

Intanto Serena Williams si è già qualificata per la semifinale del singolare, dove incontrerà Na Li. L'americana ha liquidato con un inesorabile 6-0, 6-0 la spagnola Suarez Navarro, mentre la cinese ha vinto in tre set 6-4, 6(5)-7(7), 6-2 contro la russa Ekaterina Makarova.

Flavia Pennetta in questo torneo ha eliminato al primo turno l'americana Nicole Gibbs 6-0, 6-2, poi al secondo l'altra azzurra, testa di serie numero 4 (semifinalista l'anno scorso) Sara Errani 6-3, 6-1, poi al terzo turno ha vinto contro la sua amica, ex compagna di doppio Svetlana Kuznetsova 7-5, 6-1, infine ha battuto la romena Simona Halep 6-2, 7(7)-6(3) dopo cinque ore di interruzione per pioggia.
Roberta Vinci ha avuto la meglio al primo turno contro l'ungherese Timea Babos 6-4, 6-2, poi, come detto, contro Knapp e Giorgi.

Vinci - Pennetta | US Open 2013 | Le quote


Sulla carta, la favorita dovrebbe essere Roberta Vinci, perché ha un ranking migliore, numero 13 al mondo, contro la posizione numero 83 di Flavia Pennetta. La verità, però, è che questo è un derby, è un quarto di finale di uno Slam e finora le due giocatrici sono in parità negli scontri diretti, dunque il risultato è un vero e proprio enigma. Per questo i siti di scommesse online non sanno decidersi e offrono più o meno le stesse quote per entrambe. C'è chi favorisce leggermente Pennetta e chi Vinci, ma la differenza è sempre minima, chi addirittura dà la stessa identica quota. Ecco i numeri nella gallery.
Vinci-Pennetta | US Open 2013 | Quote scommesse
Vinci-Pennetta | US Open 2013 | Quote scommesse
Vinci-Pennetta | US Open 2013 | Quote scommesse

Vinci - Pennetta | US Open 2013 | I precedenti


Come detto, Roberta Vinci e Flavia Pennetta si sono scontrate tantissime volte da bambine, ma nel circuito Wta si sono incontrate in tutto otto volte e finora le vittorie sono quattro per parte con una perfetta alternanza. La prima volta, a Ortisei nel 2003, ha vinto Roberta Vinci 2-6, 7-6(2), 6-3, la seconda, nel 2005 a Palermo ha vinto Pennetta 6-1, 4-6, 7-6(3), poi nel 2007 a Bogotà ha vinto di nuovo Roberta, 3-6, 7-6(2), 6-2, ma ad Acapulco si è imposta Flavia 6-0, 6-2.
Nel 2009 si sono scontrate tre volte: la prima a Barcellona ha vinto Roberta 6-1, 6-2, la seconda a Palermo si è imposta Flavia 7-5, 6-1, la terza a Tokyo Vinci per 6-1, 6-2. L'ultima sfida è quella del Roland Garros 2010 e ha vinto Pennetta 6-1, 6-1. Insomma, l'unica previsione che si potrebbe fare è che, considerata la perfetta alternanza finora e il miglior ranking della tarantina, questa volta dovrebbe essere proprio Roberta Vinci a raggiungere la semifinale. Flavia Pennetta ha ammesso che ora la sua amica avversaria è più forte, ma anche detto che lei non ha nulla da perdere e che ce la metterà tutta. Come ha fatto contro Sara Errani…

Roberta Vinci e Flavia Pennetta | Fotogallery


Flavia Pennetta e Roberta Vinci | Le foto insieme

Flavia Pennetta e Roberta Vinci | Le foto insieme
Flavia Pennetta e Roberta Vinci | Le foto insieme
Flavia Pennetta e Roberta Vinci | Le foto insieme
Flavia Pennetta e Roberta Vinci | Le foto insieme
Flavia Pennetta e Roberta Vinci | Le foto insieme

Flavia Pennetta - Roberta Vinci 6-4, 6-1 | US Open 2013

Pennetta-Vinci US Open 2013
Pennetta-Vinci US Open 2013
Pennetta-Vinci US Open 2013
Pennetta-Vinci US Open 2013
Pennetta-Vinci US Open 2013
Pennetta-Vinci US Open 2013
Pennetta-Vinci US Open 2013
Pennetta-Vinci US Open 2013
Pennetta-Vinci US Open 2013
Pennetta-Vinci US Open 2013
Pennetta-Vinci US Open 2013

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail