Basket, Europei Slovenia 2013: Italia da sogno, la Turchia è stesa

Gli azzurri giocano un'altra partita strepitosa e, dopo la Russia, battono anche gli uomini di Tanjevic, restando a punteggio pieno nel girone

Un'Italia da sogno, straordinaria, con un carattere infinito. Nonostante un Datome a zero punti, gli azzurri stendono la Turchia (90-75) e restano a punteggio pieno nel girone, mettendo una seria ipoteca sul passaggio alla seconda fase. Quattro uomini in doppia cifra, con un Melli leonino sotto i tabelloni, tra punti, rimbalzi e difesa, un Aradori stellare nel terzo quarto, con la chiusura firmata Gentile, senza dimenticare i 17 punti di un Belinelli sempre preciso. Siamo 2-0, nessuno se l'aspettava, ma questa squadra l'ha meritato minuto dopo minuto.

L'unica novità di Pianigiani è Cinciarini al posto di Diener, anche se il primo allarme arriva dopo due minuti, con il secondo fallo di Cusin. Quello che doveva essere un problema, si trasforma in un punto di forza: l'ingresso di Melli porta energia in attacco ed in difesa, andando in doppia cifra già nel primo quarto, anche se la Turchia ci fa male dall'arco. Quando iniziano ad entrare i tiri da fuori, arriva il parziale italiano di 12-0, a cavallo del primo intervallo, con cui gli azzurri ribaltano il match e scappano: 26-19 al 12', mentre dalle tribune della Bonifika Arena parte il 'po po po' di ricordi mondiali.

L'Italia continua a giocare con grande carattere in difesa, sopperendo così all'evidente gap fisico e di centimetri, mentre dall'altra parte del campo Gentile, Poeta e Belinelli bucano la difesa con le penetrazioni. Così arriva la doppia cifra di vantaggio (40-30 al 17'), mantenuta anche all'intervallo lungo con il canestro sulla sirena del neo giocatore di San Antonio. La squadra di Pianigiani riparte con lo stesso piglio anche la ripresa, aggiornando con costanza il massimo vantaggio della partita, grazie ad un Aradori straordinario.

La prima tripla dell'Europeo di Cinciarini vale il +18, che diventa +19 (71-52 al 28'), quando Aradori prosegue il suo personale show personale (17 punti nel terzo quarto). Ancora un canestro dall'arco sulla sirena, questa volta di Gentile, ci premette di andare all'ultimo intervallo sul 74-57 ed è lo stesso giocatore di Milano a tenere distanti i turchi ad inizio quarto periodo, anche se c'è il quarto fallo di Belinelli e Datome (sempre a quota zero). Turkoglu e Preldzic sbagliano molto dalla lunetta, Gentile la chiude. L'Italia vola e fa sognare.

LE PAGELLE DI ITALIA-TURCHIA E LE INTERVISTE A MELLI E PIANIGIANI

Italia-Turchia 90-75 | Europei Basket Slovenia 2013 - Il tabellino

ITALIA-TURCHIA 90-75 (22-19, 22-14, 30-23,16-18)

Italia: Aradori* 23 (5/5, 4/5), Gentile 20 (5/8, 3/5), Rosselli ne, Vitali 5 (1/2, 1/1), Poeta 2 (1/1), Melli 14 (7/12), Belinelli* 17 (3/8, 2/3), Diener 2 (1/2, 0/1), Cusin* 2 (1/2), Datome* (0/3, 0/3), Magro ne, Cinciarini* 5 (1/4, 1/1). All: Pianigiani. Ass: Dalmonte, Fioretti


Turchia: Balbay 3 (0/1, 1/1), Preldzic 9 (4/7, 0/1), Guler*3 (0/1, 1/1), Batuk ne, Ilyasova 11 (4/6, 1/4), Erden 4 (1/3), Cetin* 11(3/5 da tre), Savas ne, Gonlum* 7 (2/5), Arslan 3 (1/4 da tre), Asik* 12 (4/4), Turkoglu* 12 (1/5, 2/2). All: Tanjevic. Ass: Erdogan, Ugurata

Arbitri: Zurapovic (Bih), Kokainis (Let), Geller (Bel)

Italia - Turchia 90-75 | Europei Basket Slovenia 2013 - La cronaca

I numeri finali del match

40' - Tripla di Aradori per il 90-75 finale!

40' - Turkoglu non sbaglia questa volta due tiri liberi, 87-75 per gli azzurri.

39' - Ilyasova va a segno, poi Aradori insacca un tiro libero su due, 87-73.

38' - Gentile mette a segno anche la tripla dell'86-68!

37' - Gentile risponde a Ilyasova, 83-68 per l'Italia.

36' - Preldzic ha segnato un libero su due, 81-66 Italia.

36' - Va a segno Gentile, 81-65 per gli azzurri.

36' - Turkoglu sbaglia due liberi su due, sempre 79-65 per l'Italia.

35' - Torna in campo Cinciarini per Diener.

34' - Dopo un fallo di Belinelli, il quarto per lui, Pianigiani chiama il time out.

33' - Fallo di Datome su Cetin che poi mette a segno due liberi, 79-65 per l'Italia.

33' - Va a segno Diener per il 79-63 azzurro.

32' - Tripla di Turkoglu, 77-63 Italia.

31' - Tripla di Balbay, poi canestro di Gentile che ha anche un libero, 77-60 per l'Italia.

30' - Gentile mette a segno la tripla del +17, 74-57 per gli azzurri alla fine del terzo quarto.

30' - Tripla di Ilyasova, 71-57 Italia.

30' - Fallo di Erden su Melli che poi sbaglia dalla lunetta.

29' - Un'altra straordinaria tripla dello scatenato Aradori, poi canestro di Turkoglu, 71-54 Italia.

28' - Aradori va a canestro, poi tripla di Cetin, 68-52 Italia.

28' - Fallo di Gentile e Turkoglu mette a segno un tiro libero su due.

27' - Tanjevic ovviamente chiama il time-out cercando di limitare i danni.

27' - Melli poi tripla di Cinciarini e si va sul 66-48, +18!

26' - Asik prima sbaglia due tiri liberi su dopo dopo il fallo di Melli, poi va a canestri, ma Aradori ripristina il +15 con una tripla, 61-46.

25' - Bella giocata di Aradori per il 58-44.

25' - Asik per il -12 turco.

25' - Preldzic va a segno, ma il vantaggio degli azzurri è sempre molto consistente, 56-42.

26' - Asik mette a segno due tiri liberi, poi Aradori mette una tripla, 56-40.

24' - Asik e poi Aradori per mantenere il +15, 53-38.

23' - Nuovo massimo vantaggio con un'altra splendida tripla di Belinelli che fa volare gli azzurri a +15, 51-36.

22' - Cusin porta l'Italia al massimo vantaggio, +12!

22' - Preldzic sbaglia due tiri liberi, azzurri sempre a +10.

21' - Subito a segno Preldzic, poi Cusin mantiene il +10 dell'Italia, 46-36.

18:42 - Iniziato il secondo tempo.

18:40 - Tra due minuti si ricomincia, i ragazzi stanno ultimando il riscaldamento. Ecco Gigi Datome, oggi un po' in ombra rispetto a ieri, ma mancano ancora due quarti.

18:35 - Tra poco al via il secondo tempo.

Italia - Turchia 44-34 nel primo tempo


18:30

- Ecco un po' di numeri che riassumono il primo tempo tra Italia e Turchia

20' - Proprio all'ultimo secondo arriva un altro magico canestro di Marco Belinelli che porta l'Italia sul 44-34 alla fine del primo tempo.

20' - Turkoglu fallisce uno dei due tiri liberi che gli sono stati concessi, 42-34 per gli azzurri allo scadere del primo tempo.

19' - Fallo di Cetin su Belinelli che dalla lunetta ne mette due su due ed è 42-33.

19' - Asik porta la Turchia a -7, 40-33 per l'Italia.

19' - Su altri due tiri liberi Gonlum ne ha segnato solo uno, Italia a +9.

18' - Gonlum sbaglia due tiri liberi su due ed è ancora 40-30 per gli azzurri quando mancano due minuti e mezzo alla fine del primo tempo.

17' - L'Italia va sul 40-30 con una tripla di Belinelli.

16' - Fallo di Balbay su Poeta, due punti e un tiro libero sbagliato, ma è 37-28 Italia.

16' - Preldzic, poi Gentile ed è 35-28 per l'Italia.

15' - Tanjevic ha chiesto il time-out.

14' - Tripla di Arslan, poi Vitali risponde con la stessa moneta, 33-26 Italia.

14' - Canestro di Gonlum, 30-23 Italia.

13' - Con Vitali l'Italia va a +9, 30-21.

13' - 28-21 per l'Italia che è andata a segno con Aradori.

12' - Due tiri liberi messi a segno da Erden, la Turchia sale a 21 punti.

12' - Gentile porta l'Italia sul 26-19, +7!

11' - Subito canestro di Melli per il 24-19 Italia.

10' - Finito il primo quarto con gli azzurri in vantaggio.

9' - Meravigliosa tripla di Belinelli che porta l'Italia in vantaggio 22-19!

9' - Diener e poi Gentile per il pareggio azzurro sul 19-19 dopo la schiacciata di Erden.

8' - Tripla di Cetin, poi canestro ancora una volta di Melli ed è 17-14 per i turchi.

8' - Botta e risposta Balbay-Diener e si va sul 14-12 per la Turchia.

8' - Due tiri su due di Belinelli, 10-12.

7' - Fallo di Diener e Pianigiani chiama il time-out.

7' - Altra tripla di Cetin e la Turchia va sul 12-8

6' - La Turchia va in vantaggio con una tripla di Guler, 9-8.

6' - 8-6 per gli azzurri con Belinelli.

5' - Melli riporta la situazione in parità con un mezzo gancio di sinistro, 6-6.

4' - Gonlum ha messo a segno due tiri liberi e porta la Turchia sul 6-4.

4' - Melli va a canestro, poi subito il pareggio di Gonlun.

2' - Fallo di Cusin e due tiri liberi messi a segno da Asik, poi è lo stesso Cusin a pareggiare subito i conti, 2-2.

1' - Datome ha subito tentato un tiro da tre ma senza fortuna.

17:45 - Partita iniziata!

17:45 - Ecco le formazioni titolari

17:42 - Gli azzurri sembrano belli carichi anche mentre cantano l'inno.

17:41 - In attesa dell'inizio del match rinfreschiamoci la memoria con il roster dell'Italia

Italia - Turchia | Diretta Eurobasket 2013 - Prepartita


Ore 17.37

E' l'ora della presentazione delle squadre e degli inni nazionali, poi inizierà la seconda sfida degli azzurri ad Eurobasket 2013

Ore 17.32 Con in sottofondo Ramazzotti, gli spalti della Bonifika Arena si riempiono: ancora netta supremazia azzurra, anche se ci sono abbastanza tifosi turchi.

Ore 17.15 Gli azzurri hanno fatto il loro ingresso in campo alla Bonifika Arena per il riscaldamento. 30 minuti alla palla a due.

Ore 17.05 Inizia a colorarsi d'azzurro la Bonifika Arena, con l'ingresso dei primi tifosi italiani. Mancano 40 minuti alla palla a due.

Ore 16.42 Gli azzurri giocheranno oggi con la maglia bianca. La terna arbitrale è composta dal bosniaco Zurapovic, il lettone Kokainis ed il belga Geller.

Ore 16.18 Si inizia a respirare aria di azzurro alla Bonifika Arena: Datome e Diener entrano in campo per un po' di tiro, aspettando la partita.

Ore 16.12 La Finlandia supera la Svezia per 81-60 e conquista la seconda vittoria nel girone. Ora la Bonifika Arena si svuoterà dei festosi finlandesi e si riempirà di tifosi azzurri. Alle 17.45 c'è la palla a due di Italia-Turchia.

Ore 15.20 Mancano poco meno di due ore e mezza alla seconda gara degli azzurri ad Eurobasket 2013: dopo il successo contro la Russia, l'Italia è impegnata contro la Turchia. La Bonifika Arena è attualmente piena di finlandesi (soprattutto) e svedesi, per il primo match odierno del girone, che vede la Finlandia avanti di 17 (48-31) all'intervallo lungo e sembra destinata ad ottenere il secondo successo consecutivo.

Italia-Turchia: la presentazione

Dopo la splendida vittoria nell'esordio contro la Russia, l'Italia torna in campo con meno di 24 ore di riposo, per sfidare la Turchia di Bogdan Tanjevic (ore 17.45, diretta Outdoorblog). Una partita nuovamente difficile, probabilmente più della precedente, perché la formazione turca è complessivamente più forte dei russi e, soprattutto, per la mancanza di tempo per recuperare dal grande sforzo fisico e mentale, compiuto nella prima partita di Eurobasket 2013. Tuttavia, con un successo, la squadra di Pianigiani sarebbe virtualmente qualificata.

Gli azzurri potranno scendere sul parquet piuttosto tranquilli: la vittoria di ieri li ha messi in una posizione privilegiata per il passaggio del turno, per il quale dovrebbe bastare vincere contro le due formazioni scandinave. Uno stato d'animo completamente inverso, invece, avranno Turkoglu e compagni: per loro, la gara di oggi è già praticamente un'ultima spiaggia, dopo il clamoroso ko con la Finlandia. Bisogna vedere come reagiranno: se in maniera positiva, cioè mettendo in campo una carica superiore, oppure facendosi prendere dalla frenesia.

A differenza della Russia, la Turchia presenta un pacchetto lunghi decisamente importante e la maggior parte del roster ha uomini oltre i due metri. Dunque, potranno tornare d'attualità le carenze azzurre sotto canestro, da contrastare con il gioco in velocità e mettendo nuovamente in campo il carattere e la voglia di aiutarsi, visto nella prima partita. Ancora una volta, le percentuali dall'arco saranno importantissime: tirare bene ed 'aprire la scatola', potrebbe far sentire meno il differente tonnellaggio.

Italia-Turchia | Europei Slovenia 2013 basket | I precedenti


Sono ben 54 i precedenti tra gli azzurri e la formazione turca ed il bilancio è nettamente favorevole ai nostri colori: 45 vittorie e sole 9 sconfitte. La prima sfida risale addirittura al 4 ottobre 1939, quando l'Italia si impose per 49-29, mentre l'ultima si è giocata l'anno scorso, nelle qualificazioni proprio ad Eurobasket 2013, con il successo esterno in volata della squadra di Pianigiani per 83-82. Nella storia, c'è anche un clamoroso +45 azzurro del 2003.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: