Maratona di Roma - Richard Whitehead vince la sua sfida più grande

Roma

Se Oscar Pistorius ha perso la sfida di partecipare alle Olimpiadi fra i normodotati, questa volta è Richard Whitehead ad aver vinto la sua gara più importante.

Richard ha 32 anni e nonostante abbia subito l'amputazione di entrambe le gambe, grazie alle sue protesi ha percorso i 42 km e 195 metri della Maratona di Roma in 3h39'00'', migliorando il suo primato personale di oltre 13 minuti.

Whithead all'arrivo è parso particolarmente commosso, infatti ha dichiarato che non si sarebbe mai aspettato di trovare così tanta gente, lungo il percorso, che tifava per lui urlando il suo nome. Richard ha infatti dedicato la sua impresa alla citta di Roma e a tutti i suoi abitanti che lo hanno accolto così calorosamente. Una vittoria per tutto lo sport.

  • shares
  • Mail