Basket | Europei Slovenia 2013: le pagelle di Italia-Grecia

Le pagelle di Italia-Grecia, valida per la quarta giornata del girone D di Eurobasket 2013, vinta per 81-72 dagli azzurri:

Aradori 6.5 - Nel primo tempo non trova la via del canestro, ma nel quarto periodo mette cinque punti in fila fondamentali, mentre la Grecia rientra.

Gentile 8 - Entra subito in partita con la faccia giusta, attaccando costantemente il canestro e mettendo in difficoltà la difesa greca. Mette i cinque punti della staffa, anche in difesa si fa valere.

Rosselli sv - Gioca 35 secondi

Vitali sv - Due minuti nel tentativo di marcare Printezis.

Poeta 6 - Discreto impatto per dare un po' di fiato a Cinciarini

Melli 6 - Minore impatto, rispetto alle precedenti gare strepitose, ma porta energia in difesa nei minuti in cui è in campo.

Belinelli 8.5 - La sua miglior partita in azzurro: segna i canestri decisivi ed è l'uomo della partita, ma soprattutto è strepitoso in difesa, non il suo punto di forza. Anche 7 rimbalzi.

Cusin 6.5 - Si batte molto bene contro Bourousis e lotta sotto i tabelloni, conquistando cinque rimbalzi.

Datome 7.5 - Si mette subito in ritmo, trovando dei canestri di classe superiore, come quelli nel terzo quarto che danno la doppia cifra di vantaggio agli azzurri.

Cinciarini 7.5 - Sostituisce al meglio l'infortunato Diener, con canestri e assist, soprattutto nel primo tempo. Un po' bloccato dai falli nella ripresa, ma sempre positivo.

Magro sv - Non entra in campo

L'INTERVISTA AD ALESSANDRO GENTILE E LE PAROLE DI PETRUCCI E PIANIGIANI

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail