Mobilità alternativa - Bogotà, un esempio da seguire

Bogotà

I cugini di Ecoblog ci segnalano questo splendido video che mostra l'incredibile svolta compiuta dalla città di Bogotà in favore della mobilità su due ruote a pedali. Vedi questo splendido video.

La notizia fa molto pensare, soprattutto nella consapevolezza di come nulla si muova nella civilizzata Italia, dove in campagna elettorale si promettono milioni di euro per le ciclovie e poi niente si muove. Bene, in Colombia, ogni domenica e ogni giorno festivo, oltre 70 miglia di strade urbane vengono chiuse al traffico e lasciate a ciclisti, pattinatori, joggers e pedoni. In Italia le domeniche ecologiche sono men0 di quattro all'anno e, tra deroghe e permessi, sono migliaia le auto che circolano comunque.

Bogotà è la città leader al mondo nell’attuazione di politiche atte a scoraggiare l’uso di auto come mezzo di trasporto urbano: in soli 6 anni ha infatti incrementato di 6 punti (partendo praticamente da 0) la percentuale di traffico sulle due ruote. Questo miracolo si è concretizzato grazie alla costruzione di “vere” piste ciclabili (protette dal traffico) ed eventi che educano all’abbandono delle auto in favore di bici, pattini e piedi.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: