Basket | Europei Slovenia 2013: primo ko per l'Italia, vince la Slovenia

Gli azzurri subiscono la prima sconfitta ad Eurobasket 2013, ad opera dei padroni di casa: troppi problemi a rimbalzo ed un Belinelli da 3/15 dal campo

Arriva contro i padroni di casa della Slovenia il primo stop per l'Italia (84-77) ad Eurobasket 2013. Gli azzurri giocano una partita sempre ad inseguimento, soffrendo terribilmente sotto canestro ed, in particolare, a rimbalzo, dove la squadra di Maljkovic domina ed ha numerose seconde occasioni, comprese quelle decisive nel finale. Malissimo Belinelli, che forza tanto e sbaglia anche un libero fondamentale a 1' dalla fine, la squadra di Pianigiani ha tirato con buone percentuali, ma ha commesso troppe ingenuità per riuscire a vincere.

L'inizio azzurro è molto positivo: Cusin trova i primi punti, anche se commette presto due falli, siamo precisi dall'arco e andiamo per due volte a +5 (9-14 e 16-21), zittendo per qualche secondo il rumoroso pubblico sloveno. I problemi sotto canestro azzurri, con la differenza di chili e centimetri, si iniziano a sentire a cavallo del primo intervallo: Vidmar schiaccia due volte e anche Begic fa malissimo ai nostri lunghi, causando il parziale di 9-0 sloveno (25-21 al 12'). Gentile suona la carica, con assist e tripla, ma la Slovenia è troppo superiore a rimbalzo e prende il comando del match.

Anche Melli è costretto ad uscire per i precoci tre falli ed i due Dragic trovano canestri anche difficili, dando il primo vero vantaggio ai padroni di casa (43-36 al 19'). Belinelli litiga con la partita con un po' di forzature, pur servendo quattro assist, e continua purtroppo a farlo in avvio di ripresa. Nonostante questo ed i problemi di falli, bonus dopo 1'20", l'Italia trova il pareggio a quota 48, sfruttando al meglio un antisportivo fischiato a Blazic, con liberi di Aradori e tripla di Datome. Gli azzurri si bloccano: stanno tre minuti senza segnare e la Slovenia scappa di nuovo.

Sulle ali di un attivissimo Nachbar, i padroni di casa piazzano un parziale di 10-0, trovando la prima doppia cifra di vantaggio (58-48 al 27'), mentre noi non prendiamo più un rimbalzo, concedendo troppe seconde opportunità. Gentile è l'unico ad attaccare il canestro, tenendo in vita gli azzurri, anche se continuiamo a soffrire terribilmente sotto i tabelloni (13 rimbalzi offensivi concessi al 33'). L'Italia prova a crederci, torna prima a -4 e poi a -3 in un paio di occasioni, ma lascia lì due palle vaganti e Goran Dragic chiude con cinque punti in fila. Peccato.

LE PAGELLE DI ITALIA-SLOVENIA E L'INTERVISTA A GENTILE

Italia-Slovenia 77-84: il tabellino

SLOVENIA-ITALIA 84-77 (18-21, 27-18, 15-15, 24-23)

SLOVENIA: Slokar ne, Lakovic 2 (1/2, 0/3), Balazic 2 (1/3, 0/1), Joksimovic* 2 (1/1, 0/1), Muric 3 (1/2 da tre), Blazic 3 (0/2), Nachbar* 13 (4/9, 1/2), Dragic G.* 22 (4/8, 2/6), Dragic Z. 15 (6/9, 1/1), Lorbek* 5 (1/4, 1/2), Vidmar* 9 (3/5), Begic 8 (4/7). All: Maljkovic. Ass: Sekulic, Potocnik

ITALIA: Aradori* 10 (3/7, 0/1), Gentile 20 (5/9, 2/3), Rosselli (0/1 da tre), Vitali ne, Poeta ne, Melli (0/2), Belinelli* 11 (1/8, 2/7), Diener 5 (1/3, 1/2), Cusin* 10 (4/5), Datome* 16 (0/4, 4/6), Magro, Cinciarini* 5 (0/2, 1/1). All: Pianigiani. Ass: Dalmonte, Fioretti

ARBITRI: Lottermoser (Ger), Latisevs (Let), Mogulkoc (Tur)

Italia-Slovenia 77-84: la fotogallery del match

LE PAGELLE DI ITALIA-SLOVENIA E L'INTERVISTA A GENTILE

Italia-Slovenia 77-84: la diretta del match

22:47 - Le statistiche finali del match


22:42 - TERMINA 84 A 77 PER LA SLOVENIA. L'Italia ha sofferto sotto canestro la fisicità degli sloveni, prima sconfitta degli azzurri nel campionato europeo contro una nazionale sospinta dal pubblico di casa. Nulla è perduto, la squadra di Pianigiani ha dimostrato ancora una volta di essere viva. Buone le prestazioni di Cusin e Gentile, Datome ha fatto il suo con 16 punti. Scialba la prova di Belinelli. Nella Slovenia G. Dragic ha furoreggiato.

22:39 - Z. Dragic a segno da 2, poi fallo in attacco di Aradori a 40 secondi dal termine. Peccato...Tripla di G. Dragic che chiude la partita a 18 secondi dal termine

22:37 - Gentile 2 su 2 dai liberi! Risponde G. Dragic sotto canestro, poi Belinelli fa 1 su 2 dai liberi

22:36 - G. Dragic a segno da 2

22:35 - Aradori fa 2 su 2 dai liberi, Italia a -3!

22:34 - Datome fa 2 su 2 dai liberi

22:33 - 1 su 2 di G. Dragic dai liberi

22:30 - G. Dragic da 2, poi Lorbek segna la tripla del +9 Slovenia! Risponde Belinelli da 3! Time out Italia, 2:45 al termine dl match. Sempre a -6 gli azzurri

22:29 - Gentile fa 2 su 2 dai liberi

22:27 - Belinelli a segno da 2

22:25 - Gentile a segno da 2, risponde Lorbek

22:24 - Muric a segno da 3 per la Slovenia, poi risponde Cusin da 2

22:23 - Tripla di Diener!

22:21 - Inizia l'ultimo quarto! Subito Vidmar a segno da 2, poi Balazic a canestro

22:18 - Lakovic a segno da 2, risponde Gentile sempre da 2. Termina il secondo quarto, Italia ancora sotto di 6 punti, ma è stata una frazione in sofferenza per gli azzurri. Slovenia praticamente insuperabile a rimbalzo, almeno finora.

22:17 - Gentile a segno da 2

22:14 - Cusin fa 2 su 2 dai liberi

22:12 - Joksimovic a segno da 2. Poi Begic, +10 Slovenia, Italia bloccata

22:09 - Z. Dragic a segno da 2, time out Italia. Gli azzurri subiscono un parziale di 6-0 dopo il pareggio.

22:07 - Nachbar a segno dai liberi, 2 su 2. Poi ancora lo sloveno, tiro da 2 a segno

22:06 - Aradori fa 2 su 2 dai liberi, poi tripla di Datome! Pareggio!

22:05 - Antisportivo fischiato a Blazic per fallo su Gentile

22:04 - Nachbar a segno da 2, risponde Aradori sempre da 2

22:02 - G. Dragic fa 1 su 2 dai liberi, poi Cusin a segno da 2

22:00 - Parte il terzo quarto!

21:56 - Le statistiche a metà partita

21:45 - G. Dragic segna da 2, poi l'Italia non sfrutta l'ultima azione. Termina il secondo quarto, Slovenia avanti di 6. Buona Italia, ma i padroni di casa sfruttano la maggiore fisicità ai rimbalzi e sotto canestro e un ambiente infuocato

21:44 - Blazic fa 1 su 2 dai liberi, poi tripla di Gentile!

21:42 - Begic schiaccia, +6 Slovenia, 1 minuto al termine del secondo quarto

21:41 - Cinciarini fa 2 su 2 dai liberi

21:39 - G. Dragic fa 2 su 2 dai liberi

21:38 - Datome fa 2 su 2 dai liberi, 2 e 43 al termine

21:36 - Schiacciata di Begic

21:33 - G. Dragic a segno da 3! Risponde Datome da 3! Poi canestro e tiro libero aggiuntivo sbagliato per la SLovenia. Time out Italia

21:31 - Datome a segno da 3! Parità! Poi canestro di Z. Dragic

21:30 - Blazic fa 2 su 2 dai liberi

21:29 - Z. Dragic a segno da 2

21:27 - Tripla di Gentile, Italia di nuovo avanti!

21:26 - Z. Dragic a segno da 3! Poi canestro di Diener dall'alta parte

21:24 - Vidmar fa 2 su 2 dai liberi, Slovenia avanti. Time out Italia

21:22 - Z. Dragic da 2 ad inizio secondo quarto

21:18 - Gentile da 2, poi Vidmar schiaccia, risponde Belinelli da 3! Poi ancora Vidmar sotto canestro schiaccia ! Termina il primo quarto, Italia avanti di 3!

21:17 - Tripla di Nachbar!

21:16 - Belinelli fa 2 su 2 dai liberi

21:14 - Vidmar fa 1 su 2 dai liberi

21:12 - G. Dragic a segno da 2

21:10 - Tripla di Cinciarini! Poi tripla di Datome! Italia avanti di 5! Time out Slovenia

21:09 - Nachbar schiaccia e fa esplodere i tifosi sloveni, vantaggio Slovenia

21:09 - G. Dragic fa 2 su 2 dai liberi

21:07 - Aradori, 8-5 Italia

21:06 - Nachbar da 3, poi risponde Cusin! 6-5 Italia

21:05 - G. Dragic fa 2 su 2 dai liberi

21:04 - 4-0, a segno Aradori dopo un errore madornale in attacco della Slovenia

21:02 - Cusin, 2-0 Italia

21:01 - Partiti! Italia in campo con Cinciarini, Belinelli, Aradori, Datome, Cusin; risponde la Slovenia con Dragic G., Joksimovic, Nachbar, Lorbek, Begic.

20:54 - E' il momento degli inni nazionali

Ore 20.47 Sale il tifo degli sloveni alla Stozice Arena, mentre mancano 12 minuti alla palla a due.

Ore 20.40 Mancano 20 minuti alla palla a due, la Stozice Arena si sta lentamente riempendo di tifosi, anche se il tutto esaurito è ancora lontano.

Ore 20.29 Gli azzurri fanno il loro ingresso sul parquet della Stozice Arena, accolti dai fischi del pubblico sloveno. Confermiamo la presenza di Travis Diener. Entra poi in campo anche la Slovenia.

Ore 20.16 Arrivano anche i primi tifosi azzurri alla Stozice Arena, che oggi dovrebbe far registrare il tutto esaurito, anche se attualmente gli spalti sono deserti.

Ore 20.03 C'è anche Travis Diener tra gli azzurri che stanno facendo il pre-riscaldamento, verso la sfida con la Slovenia. Intanto, iniziano ad entrare i primi tifosi alla Stozice Arena.

Ore 19.43 Datome fa il suo ingresso sul parquet della Stozice Arena per il pre-riscaldamento, prima di Slovenia-Italia.

Ore 19.40 - Si è chiusa la seconda gara del nostro girone e la Grecia ha battuto la Spagna, tornando in corsa per la qualificazione ai quarti di finale. Tra poco più di un'ora tocca agli azzurri, contro i padroni di casa della Slovenia.

Ore 18.45 - Poco più di due ore all'inizio di Italia-Slovenia. In corso in questo momento la sfida tra Grecia e Spagna, con la squadra allenata da Andrea Trinchieri in vantaggio 41-38 alla fine del secondo quarto.

Ore 17.00 - Mentre mancano quattro ore alla palla a due dell'attesa Italia-Slovenia, si è giocata la prima sfida del Girone F con il nettissimo successo della Croazia sulla Finlandia. Gli azzurri si sono allenati questa mattina alla Stozice Arena, con la consueta sessione di tiro delle ore precedenti al match, ed hanno poi festeggiato il compleanno di Peppe Poeta, che oggi compie 28 anni.

Eurobasket 2013: Italia-Slovenia, la diretta

Dopo le prime tre gare della seconda fase, oggi tocca anche agli azzurri fare il loro debutto nella Stozice Arena: alle ore 21, la formazione di Pianigiani se la vedrà contro i padroni di casa della Slovenia. Una sfida attesissima qua a Lubiana e per la quale l'impianto della capitale slovena si presenterà completamente esaurito, con 13.000 spettatori pronti a spingere la squadra di Maljkovic, anche se non mancherà una rappresentanza di tifoseria italiana, nonostante i problemi provocati dal caos biglietti dei giorni scorsi.

L'atmosfera sarà certamente ostile, ma gli azzurri hanno dimostrato di mettere in campo carattere e grinta e tutti hanno già giocato su cambi particolarmente caldi in campionato, Eurolega ed NBA. Tra l'altro, la squadra di casa, pur compiendo l'impresa di battere la Spagna, ha mostrato più di una pecca, come dimostrano le due sconfitte consecutive subite nelle giornate conclusive della prima fase. Come detto anche da Simone Pianigiani alla vigilia, l'ansia di dover vincere a tutti i costi potrebbe farsi sentire, se ci sarà equilibrio o (meglio ancora) l'Italia sarà in vantaggio.

A livello tecnico, la Slovenia mette molta pressione difensiva e, quando riesce, ama giocare in velocità ed in contropiede, per far anche esaltare il proprio pubblico. Goran Dragic e Lorbek sono stati sinora i due giocatori più positivi tra i padroni di casa, anche se fu Nachbar a stendere gli azzurri nell'amichevole giocata a fine agosto a Capodistria. L'Italia ritrova Belinelli, dopo lo stop precauzionale contro la Svezia, mentre dovrebbe probabilmente fare ancora a meno di Diener. Vincere vuol dire andare già ai quarti.

Europei Slovenia 2013 basket | Slovenia-Italia: i precedenti


Sono 17 i precedenti tra le due squadre ed il bilancio è favorevole ai nostri avversari, che si sono imposti in 11 occasioni, rispetto alle sei vittorie azzurre. L'ultimo confronto è di poche settimane fa, quando la Slovenia si impose per 92-84 a Capodistria, mentre è italiana la vittoria più larga e risale al 23 giugno 2000, quando la squadra allenata da Tanjevic vinse per 76-47 in amichevole verso le Olimpiadi di Sydney.

  • shares
  • Mail