Surf - Spiagge australiane insanguinate dagli squali

Squalo

Che le spiaggie dell'Australia siano fra le più belle del mondo per surfare, questo è noto, che siano anche fra le più pericolose per colpa dei frequenti attacchi di squali, purtroppo, è noto anche questo.

La baia di Ballina è stata macchiata di sangue proprio nello scorso weekend, dove un surfista di 16 anni ha perso la vita a causa di un attacco di uno squalo. I predatori marini si erano fatti vedere spesso nelle ultime settimane, aumentando il livello di allerta ma non scoraggiando l'esercito di surfisti che sfidano le onde. Ovviamente le spiaggie ora sono chiuse e tristemente deserte.

Via | Surfervillage

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: